Campus Estivo di Equitazione: il Cento Ippico Montenuovo dopo un anno di “isolamento” riporta i bambini tra gli animali!

Questo ultimo anno ha messo alla prova tutti noi, in particolare i bambini, i quali hanno vissuto un periodo di isolamento forzato. Per i pargoli la normalità è divenuta passare intere giornate in casa davanti al computer; la cosa più “bucolica” da osservare sembra, infatti, essere il gatto del vicino o i gerani sul balcone.

Il Centro Ippico Montenuovo, struttura conosciuta e di prestigio sul territorio Flegreo ha creato, proprio con l’obiettivo di reimmergere i più giovani nella natura dei Campi Estivi ad hoc.

Infatti oltre ad essere collocato nell’Oasi Montenuovo, in un paesaggio fantastico, il CIM è popolato da straordinari ospiti: cavalli, pony, asini, caprette e cani.

Le lunghe giornate inizieranno dalle 8.30 e termineranno alle 18.00; tra un tuffo in piscina, il pranzo, i laboratori creativi, il perno delle attività sarà la corretta relazione con gli animali, in particolare pony e cavalli.

I piccoli cavalieri impareranno a svolgere il “lavoro da terra”, toelettatura, sellaggio, lavaggio, condotta alla longhina e soprattutto a montare.

Tutte le attività, chiaramente, verranno svolte in totale sicurezza dei bambini e con piena tranquillità dei genitori che verranno aggiornati con foto e video.

I partecipanti saranno divisi per fasce di età e controllati da operatori specializzati e qualificati, anche i cavalli ed i pony verranno selezionati in base alla statura ed alla bravura del ragazzo.

Tra le tante attività che verranno svolte, oltre quelle a contatto con gli animali, ci saranno laboratori grafico pittorici, di manipolazione, di ceramica, di teatro, di danza e movimento. Inoltre si percorreranno anche passeggiate naturalistiche nell’oasi, si faranno sessioni di “baby Yoga” e Judo ed ovviamente si svolgeranno tante altre attività sportive tra cui: calcio, pallavolo, tiro con l’arco, ping pong e bocce.

Con il contributo di Zel Education Lab non potevano mancare, inoltre, delle sessioni di “baby educatore cinofilo” per apprendere come comunicano i cagnolini e quale modalità educative vanno applicate con i loro migliori amici a casa!

Per avere tutte le informazioni potete chiamare la nostra amica Adriana al 3924136634.

Che dire, se questo lungo e difficile periodo doveva insegnarci qualcosa era il rispetto per la natura e gli animali e per creare un futuro migliore bisogna, appunto, partire dalle nuove generazioni, tutto questo lo si può fare divertendosi, sperimentando, imparando, comunicando, socializzando.

Restituiamo ai nostri figli la natura e la socialità di cui sono stati privati, strappiamoli dai computer e dai cellulari, riportiamoli a ciò che è sano e bello, riavviciniamoli alla genuina madre terra, alla spensieratezza, alla spontaneità e, perché no, rilassandoci e tenendoci qualche ora tutta per noi lasciandoli in mani esperte.

Please follow and like us:

Biografia Nicoletta Gammieri

Nasce a Napoli il 29 agosto 1984, frequenta l'Università di Medicina Veterinaria, ma la lascia per seguire nel 2006 la sua vera strada “gli Interventi Assistiti con gli Animali”diventando coadiutore del gatto e del coniglio, del cane e dell'asino. Si Forma come Educatrice Cinofila. Partecipa a numerosi progetti in strutture socio-sanitarie: Scuole, Carceri, Ospedali, Case Famiglia. A gennaio 2014 apre un negozio di Mangimi ed Accessori per gli Animali, Il Bianconiglio (totalmente contrario alla vendita di animali).

Check Also

Anche gli animali ridono

Sulla rivista “Bioacustic” è stato pubblicato un articolo sulla ricerca svolta da Greg Bryant, professore …