giovedì , 22 Agosto 2019

Conosciamo “Hime”, la mascotte di Crunchyroll!

Hime è la mascotte di Crunchyroll da quasi 6 anni. Siete curiosi di conoscere la sia storia? Hime è stata realizzata per un concorso lanciato da Crunchyroll, Funimation, Aniplex of America e NIS America per creare una Gijinka (una mascotte antropomorfa n.d.r.) per ciascuna azienda promotrice del concorso.

Il personaggio creato da Dahae Baik, chiamato semplicemente Crunchyroll Hime, ha sbaragliato la concorrenza. Victoria Holden, brand manager di Crunchyroll, è rimasta talmente colpita che ha fatto in modo che Hime diventasse immediatamente la mascotte ufficiale di Crunchyroll. Successivamente il design di Hime è stato perfezionato grazie alla  collaborazione con l’artista giapponese Shiori Abe.

Il design di Hime è stato realizzato per entrare in sintonia con l’identità di Crunchyroll. Il colore arancione è  un chiaro riferimento al logo di Crunchyroll e all’anime Naruto , una delle serie più popolari presenti su Crunchyroll. I suoi abiti sono una versione stilizzata di abiti tradizionali giapponesi. Hime è una Kitsune e nonostante abbia centinaia di anni, frequenta ancora le superiori come senior ed è anche….. una ninja! 

Nel corso degli anni, Hime è stata oggetto di concorsi mensili, è apparsa insieme ad altre mascotte per alcune collaborazioni, ed è persino apparsa in diversi anime! E’ stato creato anche un manga dove è apparsa la sorella minore Sudachi, e il suo gatto, Yuzu.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

Telegram: cosa c’è oltre la chat?

Di cosa si tratta? Tra i tanti servizi disponibili per i nostri smartphone un discorso …