sabato , 20 Aprile 2019

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 12 – 14 ottobre

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

“Calici e Cotone” con i The Kolors e Cicchella – Casalnuovo (NA)

Venerdì 12 e sabato 13 ottobre
Obiettivo della kermesse giunta alla sua IV edizione è quello di valorizzare e promuovere le eccellenze territoriali.

Così, il Corso Umberto I di Casalnuovo di Napoli, nel prossimo weekend diventerà una passerella espositiva dei meravigliosi lavori realizzati dai sarti e dalle aziende sartoriali più prestigiose presenti sul territorio.

Ad aprire la manifestazione, cofinanziata dal Poc Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”, sarà lo show del comico Francesco Cicchella in programma per venerdì 12 ottobre.

La seconda serata dell’evento, in programma per il giorno 13 ottobre, sarà invece animata dal concerto attesissimo del gruppo The Kolors.
Le prime due serate della kermesse saranno arricchite dalla collaborazione del consorzio commerciale naturale “Al Corso”. Lungo il corso Umberto, che per l’occasione diventerà una grande isola pedonale, saranno allestiti stand espositivi con un’area dedicata allo street food ed all’enogastronomia, come veicolo di rilancio del commercio locale e valorizzazione delle eccellenze territoriali.

“La città di Casalnuovo si prepara a vivere questo evento molto atteso – ha dichiarato il sindaco Massimo Pelliccia – il nostro obiettivo è quello di dare lustro e risalto a tutte le eccellenze locali. Casalnuovo, nota in tutto il mondo per la sartoria, è diventata sinonimo di eccellenze e qualità manifatturiera. Quest’anno la prima serata sarà animata dal gruppo The Kolors molto amato dalle giovani generazioni, in questo modo anche i ragazzi avranno l’occasione di conoscere da vicino le nostre eccellenze e di apprezzarne l’inestimabile valore. Questa manifestazione rappresenta un momento aggregativo importante per le famiglie ed offre ai commercianti l’occasione per farsi conoscere sul territorio”.

L'immagine può contenere: testo

XXII Sagra del Cinghiale e della Castagna – Avellino

Da venerdì 12 a domenica 14 ottobre

Il Comitato Festa “Maria S.S. del Soccorso” 2018/2019 di SAN POTITO ULTRA (AV) organizza la 22° SAGRA DEL CINGHIALE E DELLA CASTAGNA nei giorni 12, 13 e 14 Ottobre 2018.
Durante l’evento si potranno degustare piatti tipici della tradizione sampotitese, carne di cinghiale, caldarroste, dolci delle massaie ed il tipico tronco di castagne… il tutto accompagnato da un ottimo vino locale.
NON MANCARE!

L'immagine può contenere: oceano, spazio all'aperto, natura e acqua

La grotta di Seiano e la villa imperiale di Pausilypon

Sabato 13 ottobre ore 10.00

L’ass. Misenum vi invita a questa straordinaria visita al Parco archeologico del Pausilypon. Percorreremo la monumentale grotta di Seiano per giungere al parco archeologico dove ammireremo i resti della villa di Vedio Pollione poi villa imperiale. Dalle terrazze ammireremo i suggestivi panorami sulla baia di Trentaremi e sulla Gaiola.
ORARIO E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 10.00 Belvedere di Coroglio, pochi metri prima la grotta di Seiano. Parcheggiare lungo la strada.
Ingresso ore 10,30 Durata percorso 2 ore c.a.
COSTI PER VISITA GUIDATA CON GUIDA TURISTICA ABILITATA: 6 euro p.p / 5 euro soci Misenum Card e gruppi superiori alle 10 persone ( escluso bambini)/ gratuito bambini fino a 13 anni
Previsto un numero di massimo 35 adesioni. Coloro che si prenotano sono pregati di avvisare in tempo in caso di disdetta, così da dare ad altri la possibilità di partecipare. Ci riserviamo di annullare l’evento a causa di condizioni climatiche avverse o per il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
Prenotazioni obbligatorie: 347 777 66 90 / 328 6892886, oppure con una mail indirizzata a misenum@libero.itindicando nome e numero di persone ed anche un recapito telefonico.

Risultati immagini per Pietrarsa

Notturno a Pietrarsa

Sabato 13 ottobre ore 20:30

In COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE FERROVIE DELLO STATO,

KARMA è lieta di presentarvi “NOTTURNO A PIETRARSA”:

ITINERARI STORICO-CULTURALI NEL MERAVIGLIOSO MUSEO DI PIETRARSA”

Una serata indimenticabile nel meraviglioso e prestigioso MUSEO FERROVIARIO DI PIETRARSA, l’opificio voluto dai Borbone.

Visiterete i padiglioni accompagnati da una nostra attrice guida che farà da trait d’union fra tutto quello che accadrà lungo il percorso.

Sarete condotti in un VIAGGIO fra la storia e  ricordi.

Conoscerete Re Ferdinando II che vi parlerà del meraviglioso progetto della prima ferrovia; rivivrete gli attimi concitati di uno degli episodi più cruenti della storia: L’eccidio di Pietrarsa, con un corto teatrale fra le locomotive storiche.

Passeggerete fra attori e figuranti  che animeranno il vostro cammino.

Scoprirete una storia di amicizia fra un mendicante e un carabiniere fra i vagoni della littorina fascista; conoscerete i primi treni divisi per classe, e tanto altro fra storie, aneddoti, teatro, interazione.

Esatto, l’interazione sarà parte importante dello spettacolo: sarete parte integrante di un evento unico nel suo genere.

Per far diventare il Museo di Pietrarsa il luogo di aggregazione fra arte, cultura, teatro e divertimento.

Contributo di partecipazione Euro 15,00 (compreso biglietto d’ingresso al museo)

ridotto 6-10 anni: Euro 10,00

gratuito 1-5 anni

Parcheggio convenzionato a 30 mt dal museo (3,5 euro ad auto)

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA –  Metodi di prenotazione:

1) COMPILA IL MODULO “PRENOTA IL TUO EVENTO” PRESENTE IN HOME PAGE DEL  SITO WEB WWW.KARMACULTURA.IT

2) INVIA UNA EMAIL A:  spettacoli@karmacultura.it  – SPECIFICANDO COGNOME, NUMERO DI CELLULARE E NUMERO DI PARTECIPANTI

3) INVIA  UN SMS O WHATSAPP AL NUM.342.732.97.19  – SPECIFICANDO COGNOME, INDIRIZZO MAIL E NUMERO DI PARTECIPANTI

La Donna e la Società: quale posto per il Femminile?

Venerdi’ 12 Ottobre 2018, alle ore 16:00,Nell’ambito della Settimana del Benessere istituita dall’Ordine degli Psicologi della Campania – l’Istituto Superiore degli Studi Freudiani (scuola di specializzazione in Psicoterapia) Sezione Didattico-Clinica di Napoli, ospite del Consultorio Familiare “Centro la Famiglia”, realizza il Convegno dal titolo: La Donna e la Società: quale posto per il Femminile?

Un incontro che offre la possibilità di ascoltare la lettura psicoanalitica del Femminile, declinato nella clinica e nella società. Il Convegno propone inoltre agli uditori la possibilità di partecipare ad una sessione dimostrativa dello Psicodramma Freudiano.

 

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, spazio all'aperto e cibo

Napoli segreta: passeggiata al centro storico di Napoli con pizza fritta!

Sabato 13 ottobre

Torna un tour super richiesto dagli amanti del mistero e dell’alchimia: il tour esoterico delle Capere al centro storico di Napoli!
Andremo a passeggio nello splendido cuore esoterico di Napoli e scopriremo storie di fantasmi, anime e diavoli, indagheremo leggende d’odio e d’amore, sveleremo segreti di palazzi e tanto altro ancora!
Conoscete il mistero della facciata della chiesa del Gesù Nuovo?
E la storia del palazzo del Diavolo? Lo sapete che a Napoli si custodisce la presunta tomba del Conte Dracula?
Le vostre nonne vi hanno mai raccontato del culto delle anime del Purgatorio? Si andrà alla ricerca del Munaciello e dalla bella ‘Mbriana tra i vicoli e i vicarielli della nostra città.
Al termine raggiungeremo la friggitoria “Passione di Sofì” per assaporare un’ottima pizza fritta o una montanara fritte al momento.
Cosa aspetti? Vieni a scoprire con noi la Napoli meno conosciuta! Trascorri un sabato diverso con le Capere!
Appuntamento: Piazza del Gesù sotto la Guglia dell’Immacolata alle ore 18.00
Inizio visita ore 18.15
Durata: 2 ore circa
Contributo: 15 euro comprensivo di visita guidata con guida abilitata della Regione Campania e pizza fritta o montanara con bibita a scelta (birra, coca, fanta, sprite).
Bambini fino a 12 anni gratis (senza consumazione)
Da 13 a 18 anni 10 euro (con consumazione)

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
mail: lecaperenapoli@gmail.com
(specificando nome, numero di persone e un recapito telefonico)
cell. 3289705049 – 3274910331
(TUTTI I GIORNI DALLE 9.00 ALLE 19.00)

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio al chiuso

Serata ai Quartieri Spagnoli: tour, cena e quiz al vascio!

Sabato 13 ottobre

A seguito delle tantissime richieste torna una serata IMPERDIBILE … visita guidata sui Quartieri Spagnoli con cena in un contesto unico.
Dove? Nel basso più bello, caratteristico e divertente di Napoli le Capere vi portano a scoprire i segreti dei quartieri.
Murales, chiese, estrose illuminazioni ci guideranno tra gli intricati e affascinanti “vicarielli” arroccati alle spalle di via Toledo.
Raggiungeremo poi un vascio, una tipica abitazione popolare napoletana, ex casa chiusa: qui, tra canti e buon cibo – ovviamente tipicamente napoletano – ci divertiremo tutti assieme cenando “vicini vicini” tutti intorno ad un unico tavolo divertendoci con intrattenimento musicale e giochi a tema Napoli!
Una visita guidata, una cena in un contesto unico, l’intrattenimento e il divertimento di una serata napoletana doc!
Un mix perfetto per trascorrere una bellissima serata in compagnia!
30 POSTI TOTALI
Appuntamento alle ore 19.30 a Via Toledo presso la banca BNL (angolo via Diaz)
Inizio tour alle ore 19.45
Durata della visita: 1 ora e 15 circa
Durata della cena con intrattenimento: illimitata!

NON E’ PREVISTO UN MENU’ BAMBINI
in quanto l’evento non è adatto ad un pubblico non adulto
Evento non rimborsabile
Contributo a persona: 35 euro a persona comprensivi di visita guidata da una guida regionale abilitata, cena (due primi, due secondi, due contorni, acqua, 1/4 di vino) e intrattenimento.
PAGAMENTO ANTICIPATO OBBLIGATORIO
dal momento della prenotazione il pagamento deve essere effettuato entro 5 giorni. Seguire le indicazioni del sito www.lecaperetour.it
PER INFORMAZIONI
– Website: www.lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@gmail.com
– Cell/Whatsapp: 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00)

XXIV Sagra della Castagna – Benevento

Sabato 13 ottobreNessun testo alternativo automatico disponibile.

La Pro-loco è lieta di invitarVi a trascorrere una serata tra i colori e i sapori autunnali della Frazione Russi di Arpaise, in provincia di Benevento, dove protagoniste della serata saranno le nostre castagne preparate in tanti modi.
PENNETTE AL SUGO DI CASTAGNE
PENNETTE CON TRACCHIE E FUNGHI PORCINI.
LENTICCHIE E CASTAGNE.
CARNE E PEPERONI CON LE CASTAGNE.
SALSICCIA E CARNE ALLA BRACE
VINO LOCALE
DOLCI CON LE CASTAGNE
CALDARROSTE
CASTAGNE FRESCHE
E TANTO ALTRO ANCORA…
Non solo da mangiare nei nostri vicoli troverete esposizioni di artigianato, artisti di strada e musica popolare a cura del gruppo
“I T’AMMORE”.

 

 

 

 

L'immagine può contenere: 2 persone, testo

Fantasy Day 2018 – San Giorgio a Cremano

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

NONA edizione del FANTASY DAY organizzato dall’Associazione Culturale ALTANUR e dal Comune di San Giorgio a Cremano (NA) presso Villa Bruno.
L’evento, come sempre ad INGRESSO LIBERO, vede, anche quest’anno, l’importante affiancamento di KC Group che, con la sua esperienza nel settore, fornisce un apporto essenziale alla realizzazione delle Gare Cosplay e alla partecipazione di nuove associazioni del settore, di youtuber, animatori e doppiatori famosi nonché di scrittori fantasy emergenti.
Tantissime le attività nelle diverse zone: area campo medievale, area associazioni di giochi, area bambini, area fumettisti e disegnatori, area trucco del viso, area fumetterie, area giochi di ruolo, area stand gadget, ecc…
Programma completo su www.fantasyday.altervista.com

L'immagine può contenere: testo

Festa della Vendemmia – Avellino

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

Un momento di aggregazione e cultura a Castelfranci , in cui i più piccoli vedranno da vicino e parteciperanno alla pratica millenaria della vendemmia e le cantine del paese mostreranno a tutti i loro tesori. Aglianico innanzitutto, ma anche altri vitigni come Coda di volpe, Greco, Fiano e Trebbiano. Ecco le basi per l’oro di Castelfranci, lavorate ed impreziosite nelle cantine del luogo.
PROGRAMMA:

Sabato 13

Ore 13.00
Apertura stand enogastronomici
Dalle ore 14.00
– Apertura Vigneto per bambini
– Gara della raccolta
Ore 17.00
– Inaugurazione Fontana nel Vino
– Gara dei vini non etichettati
Ore 21.00
Concerto “Onde Sonore”

Domenica 14
Ore 17.30
“Le cantine si raccontano”
A seguire degustazione dei vini di cantina dei produttori di Castelfranci

Tutto l’evento si svolgerà in Piazza Municipio, dove seguiranno le degustazioni.

L'immagine può contenere: testo

Autumn Fest VIII edizione – Avellino

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

Durante la Sagra dei prodotti tipici a MUGNANO DEL CARDINALE, AVELLINO,  si potranno degustare tante specialità: pizza di “raurinio”, sasiccione al sugo con polenta, pasta e fagioli con la cotica, soffritto, panini con costoletta, salsiccia o porchetta, caciocavallo impiccato, e tanto altro ancora.
….il tutto accompagnato da buona musica!!!
Sabato sera: Pastellesse Sound Group i Bottari di Macerata Campania.
Domenica stand aperti anche a pranzo con la musica di Dj Fox el’animazione Hollywood e dalle 20 musica itinerante con i Pig Band.L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono

3° festa dei Nonni e 2° festa della Mortadella – Caserta

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

La FESTA dei Nonni si terrà in Piazza Umberto I a Marcianise (CE) per una fantastica maratona di eventi, in ricordo ed in omaggio ai nostri nonni.
Iniziamo Sabato 13 con l’apertura degli stand della Festa della Mortadella, dove si potranno gustare ottimi panini con la mortadella sia a fette che alla piastra, pasta con cubetti di mortadella, frittelle alla mortadella, inoltre castagne e lupini, da innaffiare con un ottimo vino o una fresca birra alla spina. Ampi spazi a sedere nella splendida piazza principale di Marcianise. Durante la serata Mimmo De Nunzio e la sua “Banda Musicale città di Caserta” ci delizieranno con il loro vasto repertorio. A seguire la voce di Antonio Sarnataro presenterà Vasco Night, un concerto dedicato al rocker emiliano.
Un grande parco giochi per bambini farà da sfondo alla manifestazione con le sue numerose attrazioni, che intratterranno tutta la famiglia.

Domenica 14 alle ore 9.00 apertura del villaggio e delle sue attrazioni, mentre alle 10,30 nella chiesa di San Carlo adiacente alla piazza Umberto I, si celebrerà in onore e in ricordo di tutti i nonni la SS. Messa, la mattinata proseguirà con le animazioni e i giochi per i più piccini.
Alle ore 19.00 apertura stand gastronomici, una simpatica sorpresa ai nonni che verranno a farci visita con i loro nipotini. La serata proseguirà alle 21.00 con l’esibizione della bravissima cantante Imma Palumbo, che con la sua stupenda voce intonerà un vasto repertorio di canzoni classiche napoletane.

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Sagra della Noce di Scisciano

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

Si prepara l’atteso evento dedicato alla valorizzazione di uno dei prodotti agronomici simbolo del territorio. Il 13 e il 14 Ottobre 2018 si svolgerà presso il parcheggio comunale, via Sabato Borzillo a Scisciano la XXII edizione della Sagra della Noce.
Il comune di Scisciano, in provincia di Napoli, si prepara ad ospitare la ventiduesima edizione della “Sagra della Noce”, uno degli eventi gastronomici più attesi dell’autunno campano.

A partire dalle ore 20,00, presso il parcheggio comunale in via Sabato Borzillo, sarà possibile degustare, presso gli stand predisposti per l’occasione i tradizionali piatti a base di noce con un menù ricco e variegato pensato per tutti i palati. Ad animare le due serate saranno le esibizioni e gli spettacoli a cura di artisti di strada, quali trampolieri, giocolieri, mimi e illusionisti. Domenica 14 ottobre, a pranzo, sarà possibile inoltre partecipare a speciali percorsi di degustazione su prenotazione. La ventiduesima edizione della “Sagra della Noce” di Scisciano non si concluderà ad ottobre, ma proseguirà, nei mesi successivi, con due eventi collaterali: “Il Gusto del Teatro”, una speciale rassegna teatrale a cura dell’Ente Autonomo Teatro di Scisciano e “Il Gusto del Natale”, kermesse natalizia dedicata ai più piccoli. Un programma ricco di iniziative, dunque, che arricchiscono la portata di un evento consolidato sul territorio e molto atteso, che anche quest’anno non mancherà di sorprendere e coinvolgere il pubblico di appassionati.

SITO WEB: www.sagradellanocescisciano.it
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/pg/sagradellanocescisciano/
INFO: info@sagradellanocescisciano.it ; mob: 3929096285; 3383845987

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

CioccolaTeano 2018

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

Cioccolateano raddoppia. La manifestazione dedicata ai golosi animerà il centro storico di Teano, in provincia di Caserta, per due week end di ottobre.
Il centro storico di Teano si trasformerà in un unico affollato teatro di stand gastronomici, chocolate show, degustazioni e laboratori artistici, alcuni riservati anche ai più piccoli.

Parteciperanno i migliori maestri cioccolatieri e produttori artigianali del cioccolato provenienti da tutta la Campania.
Ogni piazza sarà costantemente animata con esibizioni musicali, ma anche con tanta animazione per i bambini.

L'immagine può contenere: testo e cibo

Sagra della Castagna – Avellino

Sabato 13 e domenica 14 ottobre

Di seguito il programma della XXXVI EDIZIONE SAGRA DELLA CASTAGNA che si terrà a Summonte:

SABATO 13/10/2018
Dalle ore 18:00 fino a tarda sera : Apertura stand enogastronomici (tutti gli stand sono dotati di posti a sedere)

Piatti proposti: Caldarroste. Ballotte. Dolci alla castagna. Porchetta di Ariccia. Caciocavallo impiccato. Salumi locali. Formaggi locali. Bruschettoni con ricotta tartufo- pomodori ed alici -nduja calabrese. Pizza Montanara. Ravioli di patate con radicchio e castagne. Gnocchi al tartufo. Zuppa d’autunno con cannellini e castagne di Summonte. Bistecca di maiale alla piastra con salsa barbecue e peperoni gratinati. Panico con salsiccia e contorno. Rape e patate. Lasagna. Carne di maiale con pepaine. Funghi porcini impanati e fritti. Schiacciate di patate novelle ai funghi porcini. Mozzarelline al tartufo impanate e fritte. Parmigiana di melanzane. Polpette ripiene di porcini e fonduta di caciocavallo. Pennoni alla boscaiola.

Visita libero al borgo medioevale, complesso castellare, chiesa San Nicola di Bari e la congrega del SS Rosario

DOMENICA 14/10/2018
Ore 10:00 inizio visite guidate: Sarete accompagnati da guide alla scoperta di uno dei borghi più belli d’Italia. Partendo dalla piazza Alessio De Vito all’ombra del monumentale tiglio percorrerete la strada maestra sino alla chiesa San Nicola di Bari. Prezioso scrigno di opere d’arte. Da lì il tour proseguirà verso l’area castellare alla scoperta della suggestiva torre medioevale. Seguirà poi la passeggiata naturalistica nei castagneti percorrendo via Varra fino alla porta d’ingresso del parco regionale del Partenio. Le visite guidate partiranno ogni venti minuti. Ogni visitatore verrà omaggiato di un sacchetto di ballotte.

Ore 11:00 Apertura stand Ballotte e Caldarroste
Ore 12:00 fino a tarda serata Apertura stand enogastronomici (tutti gli stand sono dotati di posti a sedere)
Piatti proposti: Caldarroste. Ballotte. Dolci alla castagna. Porchetta di Ariccia. Caciocavallo impiccato.Salumi locali. Formaggi locali. Bruschettoni con ricotta tartufo- pomodori ed alici -nduja calabrese. Pizza Montanara. Paccheri al ragù di cinghiale. Arista di maiale con salsa di porcini e castagne . Zuppa d’autunno con cannellini e castagne di Summonte. Bistecca di maiale alla piastra con salsa barbecue e peperoni gratinati. Panico con salsiccia e contorno. Rape e patate. Lasagna. Carne di maiale con pepaine. Funghi porcini impanati e fritti. Schiacciate di patate novelle ai funghi porcini. Mozzarelline al tartufo impanate e fritte. Parmigiana di melanzane. Polpette ripiene di porcini e fonduta di caciocavallo. Pennoni alla boscaiola.
Durante tutta la giornata saranno effettuati spettacoli di intrattenimento per i più piccoli oltre a tanta musica e divertimento.

L'immagine può contenere: auto e spazio all'aperto

Cars & Coffee Napoli 2018

Domenica 14 ottobre

Dopo il grande successo di Brescia, torna in Italia un nuovo evento targato Cars & Coffee.
Il teatro della manifestazione sarà nuovamente, dopo due anni dall’ultima edizione, la Campania.
Dreamcar Drivers provenienti da tutta Italia e non solo, si ritroveranno presso una location privata i cui giardini faranno da cornice all’esposizione di vetture dagli standard e varietà unici. Qui, i partecipanti saranno accolti dal consueto Welcome Coffee, seguito da un aperitivo all’aperto e un pranzo gourmet.
Nel pomeriggio, dopo una sessione di guida di circa 45 minuti, i partecipanti si sposteranno nei cortili del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa dove è prevista l’esposizione delle Dreamcar al pubblico.
Come partecipare?
Con la propria auto…
Per partecipare con la propria vettura è necessario inviare una domanda di iscrizione compilando il modulo “Possessore”.
Come pubblico…
Vuoi ammirare le fantastiche auto che partecipano a Cars & Coffee? Acquista il biglietto di accesso alla location pubblica (Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa) tramite il form “Pubblico”. I posti disponibili sono limitati!
Accrediti Media
E’ possibile inviare la propria richiesta di accredito media tramite il modulo “Media”. Il nostro Team ti contatterà dopo aver esaminato la tua richiesta.
Per qualsiasi ulteriore informazione non esitare a contattarci: napoli.it@cars.coffee

Risultati immagini per Abbracci Gratis

Napoli “Io mi fido di te, e tu?” Abbracci Gratis 2018

Domenica 14 ottobre

Aderisci anche tu all’iniziativa, controlla la mappa e se non trovi la tua città diventa referente scrivendoci a Con-tatto “Abbracci Gratis””
“Noi tutti, vedenti e non vedenti, ci differenziamo gli uni dagli altri non per i nostri sensi ma nell’uso che ne facciamo, nell’immaginazione e nel coraggio con cui cerchiamo la conoscenza al di là dei sensi” Helen Keller
Il progetto “Con-tatto – Abbracci Gratis” nasce dalle parole di H. Keller, le parole sopra citate Helen era un’attivista politica e scrittrice americana sordo-cieca. Attraverso queste parole lei ci insegna a non giudicare a non avere un pre-giudizio nei confronti del mondo, ecco perché il nostro simbolo è la benda, ecco perché il nostro motto è la fiducia. Ecco che parafrasando le sue parole potremmo esprimere il seguente concetto:
“Noi tutti (abbracciatori), vedenti o non vedenti (bendati o non bendati) ci differenziamo gli uni dagli altri non per i nostri sensi (non per la concezione che abbiamo dell’abbraccio in sé) ma nell’uso che ne facciamo (nella volontà che abbiamo di portare avanti un progetto), nell’immaginazione e nel coraggio con cui cerchiamo la conoscenza (dell’altro) al di là dei sensi (del pregiudizio)”
Ecco perché molto spesso nei nostri eventi diciamo che il nostro piccolo, semplice e quotidiano gesto in realtà è (può definirsi) rivoluzionario agli occhi degli scettici, perché nel mondo, nella nostra città, nel nostro quartiere ma anche nella nostra casa sono tante le persone che non vengono abbracciate e attendono solo due braccia tese pronte ad accoglierli per vestirsi del loro più bel vestito: un sorriso!
Ed è a loro che ci rivolgiamo nei nostri eventi: a quelle madri che danno affetto ma molto spesso vengono dimenticate, agli anziani, i bisognosi, i giovani, le donne, i disoccupati, i cosiddetti “diversi” ma anche i cosiddetti “uguali”, tutti, nessuno escluso.
Io mi fido di te, e tu?
Tu riesci anche solo per un attimo a gettare la maschera, toglierti la corazza e fidarti di me? di me che sono come te? di me che non voglio altro che abbracciarti? non ti chiedo nulla in cambio anche perché abbracciandomi mi dai già tantissimo…
L’idea, per chi non lo sapesse, è molto semplice incontrarsi in piazza, in strada, al mare, in campagna,in montagna, al centro commerciale o in un qualsiasi luogo pubblico e abbracciare. Mi piacerebbe considerarlo un modo per accorciare le distanze tra tutti noi (bianchi, neri, gay, vecchi, bambini, uomini, donne) quando abbracci uno sconosciuto non gli chiedi prima come si chiama, da dove viene, chi è, a chi appartiene, a quale colore politico, razza, non gli guardi il colore della pelle, non ti interessa la sua religione, sesso, ecc ecc ma abbracci e basta, chiunque esso sia. E’ quindi forse il modo più bello, onesto e sincero per ritornare ad essere umani.
Per partecipare basta venire nel luogo indicato vestiti col più bel sorriso che abbiamo, un cartello con scritto “Abbracci Gratis” o “Abbracciami” o “Mi Abbracci” “Io mi fido” ecc ecc.. e un foulard. Bendarsi è FACOLTATIVO ma fortemente consigliato!

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, testo e spazio all'aperto

Il Rione Sanità – Visita guidata

Domenica 14 ottobre

Svelaria vi porta alla scoperta del rione Vergini-Sanità e del suo patrimonio culturale che spazia tra arte, storia e credenze radicate nel territorio. Visiteremo il suggestivo Cimitero delle Fontanelle, per poi addentrarci nel cuore della Sanità e ammirare la barocca Basilica di San Vincenzo Ferrer. Dopo un saluto alla casa di Totò concluderemo la nostra visita tra Palazzo Sanfelice e Palazzo dello Spagnolo. Nel corso della visita guidata ripercorreremo insieme le origini del “principe della risata”, attraverso aneddoti relativi alla sua infanzia e adolescenza.
APPUNTAMENTO: ore 09:45 all’ingresso del Cimitero delle Fontanelle in via Fontanelle 80.
COSTO VISITA GUIDATA A PERSONA COMPRENSIVO DI AURICOLARI: 12 EURO. Gratis fino ai 9 anni (senza auricolari). Ragazzi tra i 10 e i 17 anni: 8 euro. Il tour si svolgerà al raggiungimento di 15 partecipanti.
PER INFO E PRENOTAZIONI telefonare entro il 13 ottobre al 333.8997563 o scrivere a info@svelaria.com
Nella prenotazione indicare un cognome, il numero delle persone per le quali si intende prenotare, un recapito telefonico di riferimento e un indirizzo email.
COME ARRIVARE: linea 1 metro, fermata Materdei. Dalla piazzetta Materdei seguire le indicazioni sui cartelli marroni, percorrere due rampe di scale in discesa, girare a sinistra.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Laboratorio “Costruire con i LEGO” – F@MU al MAV di Ercolano

Domenica 14 ottobre

Anche il MAV aderisce all’iniziativa “F@MU – Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo” in programma per DOMENICA 14 OTTOBRE 2018.
Per l’occasione il Museo propone:
– ore 10.30: laboratorio “Costruire con i Lego” in un ambiente di apprendimento rilassato e divertente, i bambini ed i ragazzi continueranno il viaggio nel tempo iniziato con la visita del Mav attraverso l’utilizzo dei mattoncini Lego.
Costo del laboratorio € 6,00
Durata: 1 ora e 30 minuti
Destinatari: dai 5 ai 10 anni
Minimo 15 partecipanti
Prenotazione obbligatoria (entro le ore 17.00 del giorno prima)
081 777 6843 / prenotazioni@museomav.it

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, testo

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino di Roccamonfina –  Caserta

Tutti i weekend di ottobre

L’attesissima sagra in provincia di Caserta è così presentata dal Sindaco Carlo Montefusco: “Il nostro paese, il suo incredibile autunno dorato, la festa più bella…
Non solo i rinomati tesori, funghi e castagne, ma un nuovo protagonista quest’anno: il vrollaro più grande del mondo!
Roccamonfina, con la sua Sagra, farà ingresso nel GUINNES WORLD RECORDS!

Accompagnamola tutti, insieme ad artisti di strada, cantanti, chef narranti, tra mostre, escursioni, spettacoli, degustazioni, tradizioni, canti e balli intorno ai fuochi… semplici, antiche emozioni… “

Il programma completo su : https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10212327706367833&set=p.10212327706367833&type=3&theater

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Napoli: Stregoneria,Torture e Demoni

Tutti i weekend di ottobre

Non sono miti e leggende, le Streghe esistono! oggi le chiamiamo “fattucchiere”. Napoli è nota per aver ospitato davvero moltissimi processi per stregoneria, soprattutto nel tardo medioevo. Non a caso: in quel periodo Napoli fu devastata dalla Peste e da una serie di terribili carestie, e la popolazione trovò il capro espiatorio nelle “streghe”. Insomma, bastava veramente poco, per finire al rogo con l’accusa di aver provocato pestilenze, piogge acide, moria del bestiame o addirittura di aver mangiato bambini in fasce. Secondo le dicerie che si erano diffuse, le presunte streghe si sarebbero incontrate nei vicoli del centro antico, per i loro sabba con il diavolo. Accompagnati da una guida esperta in stregoneria e demonologia, visiterete luoghi inquietanti come il Museo delle torture e scoprirete il significato più lugubre del Malleus Maleficarum il libro delle streghe, luoghi dove eretici del passato compivano i loro atti, fino a giungere dove tutto ebbe inizio quasi duemila anni fa, dove sorgeva il tempio della Dea Diana.Gli echi di queste storie oscure hanno attraversato i secoli e sono rimasti impregnati nei Decumani le antiche strade greche.

Date:
Sab.13/Dom.14 Ottobre
Sab.20/Dom.21 Ottobre
Sab.27/Dom.28 Ottobre
Itinerario:
I.Il mondo oscuro delle streghe
II.La strega che ruba l’anima
III.Il Monaco eretico
IV.La Carità carnale
V.Il Santo Sant’Uffizio
VI.Museo delle Torture “Malleus Maleficarum”
VII. Le Janare e il Tempio
VIII. Giordano Bruno
IX.Maria la rossa la “strega maledetta”
X.Brindisi delle streghe iniziazione all’occulto

Orario inizio tour: 17:45 – fine 20:30
Durata tour: 2.30 ore.
Punto d’incontro: Duomo di Napoli al centro dello spazio antistante al Duomo
Costi Tour:
Intero € 15; Ridotto € 8 (6 – 17 anni); Gratis (1-5 anni)
comprensivo di :
-Ticket museo delle Torture
-visita guidata
-brindisi con aperitivo
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Contattando esclusivamente il seguente recapito:
Cellulare dalle ore 09.00 alle ore 19,00 :3482407653
Potete inviare sms e messaggi whatsapp anche in altri orari e sarete ricontattati
Whatsapp:3482407653
Sms: 3482407653
Sito web:
https://napolihorrornew.wixsite.com/derebusneapolis

L'immagine può contenere: testo

Ghost Tour, un affascinante tour nel mondo del paranormale

Tutti i weekend di ottobre

Un viaggio attraverso la Napoli dell’occulto, immergendosi nel “Paranormale” fenomeni che risultano contrari alle leggi della fisica, una passeggiata nell’ombra seguendo le tracce di spettri, spiriti, anime dannate, demoni. Le presenze che si rivelano nelle dimore e nei vicoli del centro antico di Napoli, sono alla ricerca di coloro che saranno ancora in grado di ascoltare la loro voce che torna dal passato come un’onda di atroci verità, Un affascinante tour nel mondo del paranormale guidati da una guida esperta, maestro dell’occulto, che vi svelerà fenomeni non spiegabili in base alle leggi scientifiche attuali.
Date:
Ven.12/Sab.13/Dom.14 Ottobre
Ven.19/Sab.20/Dom.21 Ottobre
Ven.26/Sab.27/Dom.28 Ottobre
Orario inizio tour: 21:15 –
fine 20:30
Percorso a piedi all’esterno nella zona dei decumani, con una guida esperta maestro dell’occulto.
Durata tour : 2.30 ore.
Punto d’incontro: Piazza S. Domenico Maggiore (Vicino l’obelisco)
Costi Tour:
Intero € 10; Ridotto € 5 (9 – 11 anni); Gratis (1-8 anni)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
contattando esclusivamente il seguente recapito:
Cellulare dalle ore 09.00 alle ore 19,00 :3482407653
Potete inviare sms e messaggi whatsapp anche in altri orari e sarete ricontattati
Whatsapp:3482407653
Sms: 3482407653
Sito web:
https://napolihorrornew.wixsite.com/derebusneapolis

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Napoli Esoterica,tour nei Decumani tra esoterismo e alchimia

Tutti i weekend di ottobre

Tour Segreti e misteri. Simboli massonici, gran maestri e storie raccapriccianti.
Napoli é una cittá segreta che nasconde tra le sue tante ombre tante curiositá esoteriche.
Dalla Santa Muerte alla porta degli inferi, intrecci di storie e misteri che si perdono ancora oggi tra le pagine degli storici. Il percorso si snoda attraverso i vicoli del centro antico in luoghi insoliti, dalla scoperta del palazzo di Bianca la fanciulla murata viva, all’edificio sacro che nasconde un Demone, proprio nel cuore della cittá. Cosa c’entra un muso di maiale su un campanile? Perché una maledizione su un portone? Questi e tanti altri misteri per scoprire un mondo misterioso, incredibilmente surreale e inaspettato.
Date:
Ven.12/Sab.13/Dom.14 Ottobre
Ven.19/Sab.20/Dom.21 Ottobre
Ven.26/Sab.27/Dom.28 Ottobre
Orario inizio tour: 18:00 –
fine 20:30
Percorso a piedi all’esterno nella zona dei decumani, tappe:
I. Il fantasma di Maria D’avalos
II. Il Principe e la Pietra Filosofale
III. Il Demone Maiale
IV. La fanciulla murata viva
V. La sposa cadavere
VI. La porta degli inferi
VII. Il palazzo del Diavolo
VIII. La Santa Muerte
IX. La Chiesa Magica
X. Sancha lo spirito che dà la Morte
XI. Brindisi conclusivo di iniziazione ai misteri.

Durata tour: 2.30 ore.
Punto d’incontro: Piazza del Gesù Nuovo Napoli(Vicino obelisco)
Costi Tour:
Intero € 10; Ridotto € 5 (9 – 11 anni); Gratis (1-8 anni)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA contattando esclusivamente il seguente recapito:
Cellulare dalle ore 09.00 alle ore 19,00 :3482407653
Potete inviare sms e messaggi whatsapp anche in altri orari e sarete ricontattati
Whatsapp:3482407653
Sms: 3482407653
Sito web:
https://napolihorrornew.wixsite.com/derebusneapolis

 

Inoltre, si ricordano i seguenti eventi:

 

Brikmania Un mondo di mattoncini Lego® Napoli, dal 13 ottobre 2018 Palazzo Fondi

Alessio Arena porta in teatro Gilda Mignonette

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

4 e 5 maggio Napoli – Pozzuoli La CFA Campi Flegrei Academy presenta INTERNATIONAL GOSPEL DAYS

Il 4 e il 5 maggio Napoli e Pozzuoli diventano capitali del Gospel con “International …