Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 18 – 20 settembre

Terme di Agnano Night Experience

Venerdì 18 settembre

Lasciati coccolare in una serata senza precedenti nell’incanto delle Terme di Agnano: bagno nelle acque termali con degustazione e musica live!
Una notte emozionante ed insolita dedicata e al benessere per rilassarsi e divertirsi in una location straordinaria!
L’esperienza
La serata inizierà con un bagno nelle piscine delle Terme dove all’arrivo gli ospiti si cambieranno e in costume ed accappatoio saranno poi accolti con flute di prosecco. Potranno così accedere ed immergersi nelle 2 piscine esterne (tra i 35° e i 40°) per un bagno termale di notte accompagnato dalle morbide ed avvolgenti melodie live di Fabio Magrì e Calaudio Cardito Sax.
A seguire ci sarà la degustazione in accappatoio.
Menu degustazione:
Flute di Prosecco
Buffet di finger, primo piatto e drink
(Prosecco, Aperol spritz, Calice di vino, Analcolico)
Le Terme di Agnano
Il Complesso Archeologico delle Terme Romane di Agnano sorge sulle pendici del Monte Spina, lungo l’antica strada che collegava Neapolis (Napoli) a Puteoli (Pozzuoli).Il prosciugamento del lago d’Agnano, fra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, fece riemergere circa settanta fonti d’acqua termale oltre che le strutture delle terme d’età romana
(117-138 d.C.).
Oggi vi sorge un Parco del Benessere,vera e propria oasi naturale di oltre 44 ettari di sorgenti termali e sbuffi sulfurei, alberi secolari e prati verdi, con 7 piscine tra indoor e outdoor, sale massaggio, solarium, sauna, area relax. Le acque che alimentano le piscine e le vasche idromassaggio termali sgorgano a 84 gradi centigradi e sono di tipo sulfureo-salso-bicarbonato-alcalino-terrose: un toccasana per la bellezza della pelle, ideali per contrastare le patologie infiammatorie e le contratture muscolari, perfette per allentare stress e tensioni.
Cosa aspetti? Non perdere un evento unico in una serata magica ed emozionante a ritmo di musica!
Dettagli dell’evento
Bagno alle terme + degustazione
Quando: venerdì 4 settembre 2020
Dove: Via Agnano Agli Astroni, 24 Napoli
Orario ingresso: dalle 19.00
Musica Live: alle 21.30
Durata: dalle 19.00 alle 1.00
Costo:
Bagno nelle acque termali con degustazione: Buffet di finger, primo piatto e drink (Prosecco, Aperol spritz, Calice di vino, Analcolico). Inclusi kit accappatoio e telo, l’accesso alle due piscine termali esterne, a un’area relax sia esterna che al chiuso,
per chi effettua il pagamento Online: 26€ (6 euro prevendita online + 20 in loco),
mentre il costo è di 30€ per chi effettua il pagamento in loco.
25€ solo ingresso con accesso ai servizi termali (esclusa degustazione): dalle 19.00 alle 1.00
Informazioni e Prenotazioni
334.11.19.819
081.18.09.82.60 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30)
Email: prenotazioni@viverenapoli.com
– Informazioni aggiuntive –
Di cosa munirsi: cuffia obbligatoria (acquistabile in loco 2€); infradito (acquistabile in loco 3€): costume da bagno (non acquistabile)
È possibile effettuare massaggi su prenotazione.
La struttura è dotata di parcheggio a pagamento.
Si rispettano tutte le norme di sicurezza e il distanziamento tra i partecipanti.


LIMEN | Salerno Festival | Arena del Mare

Venerdì 18 settembre
MOSTRA start ore 17.30
LIVE PRESERALE start ore 18.30
LIVE SERALE start ore 19.30
PRESERALE:
DjKowu
Del Manto
Rev
Zibok
Syro
The Wild Goats
SERALE:
Zetas
HwM
Effe & Crama
Yosh Whale
Pianoterra
Tony Borlotti e i suoi Flauers
Blindur
Banda Maje
GNUT
presenta Amleto De Silva
Ticket 7€ | prenota il tuo posto su
https://www.postoriservato.it/event/limen-salerno-festival/
Limen come il festival che raccoglie il passato e il futuro della nostra città.
Limen come l’orizzonte del tramonto del nostro golfo.
Limen come le frontiere culturali che vogliamo abbattere e superare.
Limen come il porto sicuro per tutte le culture e per tutti gli uomini e le donne in difficoltà.
Limen come il luogo d’incontro per tutte le arti e per tutti i talenti.
Limen, il posto per tutti, come la Salerno che vogliamo.

Aperivisita serale alle Catacombe di Napoli

Venerdì 18 e sabato 19 settembre

Torna l’AperiVisita alle Catacombe di San Gennaro, il tour serale che ti permette di scoprire uno dei luoghi sotterranei più suggestivi del mondo.
Una discesa nella bellezza del mistero, arricchita dal tipico #aperitivo napoletano “taralli e birra” offerto da Taralleria Napoletana e Birra KBirr.
Sono previsti 2 appuntamenti, venerdì 18 e sabato 19 settembre con 4 turni di visita per garantire il rispetto delle normative di sicurezza.
Puoi acquistare ii biglietti direttamente dal nostro sito a questo link: https://bit.ly/2ZgkPgC
Per qualsiasi informazioni puoi scriverci a prenotazioni@catacombedinapoli.it
Ecco i turni disponibili:
19.30
20.00
20.30
21.00
Durata 1h
Costo €13 – include ingresso + aperitivo + visita guidata
Da 0 a 12 anni è gratuito.
Buona visita!
Ps: è possibile parcheggiare gratuitamente sul piazzale della basilica del Buon Consiglio a Capodimonte.

Tarantella sotto le stelle al Chiostro di San Domenico Maggiore

Sabato 19 settembre

Sabato il Chiostro di San Domenico Maggiore aprirà eccezionalmente le sue porte di notte per un’emozionante serata all’insegna della musica, della danza e della poesia partenopea con il travolgente spettacolo del gruppo folk I Guarracini.
La formazione, composta da ballerini, attori, musicisti e cantanti si esibirà in un vero e proprio show che ripercorrerà i momenti emblematici della storia di Napoli attraverso le espressioni tipiche del repertorio classico e popolare della nostra tradizione.
Un racconto arricchito da brani classici e popolari declinati nelle forme più caratteristiche della musica napoletana (villanelle, fronne,canzoni sul tamburo, melodie classiche) e della danza(tarantelle, tammurriate, ‘ndrezzata in costume d’epoca).
Durante lo spettacolo alcune emblematiche figure della fantasia locale (Pulcinella, ‘o Pazzariello, ‘o Ncenzaro, la Zingara) si esibiranno a sorpresa in divertenti momenti recitativi.
Sotto le stelle, nell’incantevole chiostro, i Guarracini allieteranno il pubblico con le emozioni senza tempo di un intenso repertorio di musica, danza e poesia classica napoletana, in un percorso ideale attraverso i luoghi, le leggende, le tradizioni e il folklore che da sempre animano la nostra cultura.
L’evento rientra nella rassegna “Estate a Napoli”
Dettagli dell’evento
Quando: Sabato 19 settembre 2020
Dove: Piazza S. Domenico Maggiore, 8A (ingresso dal chiostro)
Orario: 21.00
Costo: 15 euro adulti, bambini fino ad 8 anni gratis.
Durata: 1 ora e 30 minuti
I POSTI A SEDERE SONO LIBERI
Per questo evento la prenotazione e il prepagamento sono obbligatori a causa dei posti limitati. Posti a sedere non numerati.
Informazioni e prenotazioni
– 334.11.19.819 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00)
– 348 601 1041 ( tutti i giorni)
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com-

“ Mediterraneo “ Gli Antichi Cantori in Concerto

Sabato 19 settembre

Questo sabato torna il Concerto ” Mediterraneo”; gli Antichi Cantori e’ una Ensemble di musica e teatro napoletano , un nucleo verace con voci dolci e potenti allo stesso tempo , fortemente saldato alle tradizioni canore e alle danze popolari partenopee , in “ MEDITERRANEA “ racconteranno le profonde radici e le ferite del Sud con tamburi e chitarre , con mandolini e nacchere , a volte solo con voci e mani. Saranno canti di proteste antiche, insurrezioni popolari , pezzi celebri e canzoni ancora in cerca di paternità.
Gli Antichi Cantori , maniacali del metronomo , già ospiti in programmi su Rai Uno e Rai Tre , si sono esibiti al Circo Massimo di Roma , al Teatro Augusteo di Napoli , in Concerto in Sardegna , Al Castel dell’Ovo di Napoli e alla Taverna più famosa dell’isola di Capri , l’Anema e Core .
Dunque sabato 19 settembre per noi in un luogo esclusivo , il Giardino Monumentale di Casa Tolentino Events situato in un fazzoletto di Napoli ancora tutto da scoprire , una stradina che dal Corso Vittorio Emanuele si inerpica per piccole rampe fino a raggiungere un ex Monastero del XVI sec. oggi restaurato e adibito a struttura alberghiera.
MEDITERRANEA si prefigge di ripercorrere la Storia della Canzone Napoletana a partire dalle Villanelle fino ai giorni nostri anche con brani originali eseguiti da :
Carmela Di Costanzo voce e nacchere
Ciro Raciti voce e tammorra
Lucio Maglio chitarra
Giuseppe Zimmerman mandolino
Maurizio Zoccola basso
Max Monachello percussioni
Una degustazione di prodotti tipici Napoletani precederà il Concerto
Info: 347 5814740 solo whatsapp
La manifestazione prevede tutte le normative vigenti in materia anti Covid.

Così Parlò Bellavista

Sabato 19 settembre

A più di un anno e mezzo di distanza dall’ultimo #walkingtour dedicato al professor Bellavista, InsolitArt Tour ripropone l’itinerario.
Il tour partirà dal lungomare Caracciolo e terminerà nel cuore dei Quartieri Spagnoli, nei pressi del murales dedicato a Luciano de Crescenzo.
Durante la visita, vi racconteremo la Napoli dei bassi, del prezzo non fisso, del caffè perennemente sul fuoco. Il tutto condito dall’ironia e dal gusto per il paradosso del professore, dell’ingegner De Crescenzo e degli altri protagonisti del romanzo.
E per assaporare la “napoletanità” fino in fondo, è prevista la degustazione di due prodotti tipici partenopei.
L’Appuntamento è previsto per Sabato 19 settembre 2020 alle ore 17.30 all’ingresso di CASTEL DELL’OVO.
Il tour durerà circa 2 ore.
Quota di partecipazione:
Adulti 10 €
Ragazzi dai 6 ai 18 anni 7 €
Bambini fino ai 5 anni: Gratis
La quota comprende:
Guida turistica autorizzata
La nostra assistenza
Degustazione prodotti tipici della tradizione napoletana
IN OTTEMPERANZA DELLE DISPOSIZIONI SANITARIE ANTI COVID, SI RICORDA CHE È OBBLIGATORIO PRESENTARSI ALLA VISITA GUIDATA MUNITI DI MASCHERINA.
INOLTRE LA VISITA E’ RIGOROSAMENTE A NUMERO CHIUSO.
SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA’
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Telefonando o inviando whatsapp ai numeri:
3493090636 – Andrea
329 2625153 – Alba
scrivendo all’indirizzo mail insolitartour@gmail.com indicando il numero dei partecipanti e rilasciando un recapito telefonico.
N.B. LE NOSTRE SONO GUIDE ABILITATE.

Enigma Village Experience

Sabato 19 settembre
Questo Sabato nessuno può mancare alla nostra nuova iniziativa che vi invita a trascorrere una serata diversa in un luogo che per noi è già speciale.
Nasce ENIGMA VILLAGE EXPERIENCE, un format che offre al pubblico la possibilità di rilassarsi, divertirsi, ascoltare buona musica e inaugurare insieme un nuovo punto di incontro per il pubblico della nostra città.
Vi aspettiamo al The Wall, club che ha ospitato i nostri eventi nella scorsa stagione, pronto ad accogliervi in una nuova veste.
Le attività saranno organizzate all’interno della struttura con ambienti climatizzati e, per l’occasione, sarà allestita anche un’area esterna.
Enigma Village Experience vi aspetta con:
 GIOCHI – dalla carambola ai flipper per concedervi un po’ di relax e perché no, tornare indietro nel tempo divertendovi alla vecchia maniera.
BAR E AREA RELAX – per trascorrere il tempo assieme ad un buon drink con alcool di prima scelta.
DJ SET – buona musica da accompagnamento per completare la nostra esperienza.
Comunichiamo che a causa delle nuove norme di sicurezza, dettate per tener fronte all’emergenza Coronavirus (COVID-19), l’ingresso sarà autorizzato SOLO SU PRENOTAZIONE e SOLO CON USO DI MASCHERINA.
Ingresso gratuito e garantito solo su prenotazione.
Infoline: +39 333 437 4819 // +39 366 246 9362.
Luogo: The Wall, Centro Direzionale isola E1, Napoli.

Tesori Costiera – Sentiero dell’Amore e Bagno alla Gavitella

Sabato 19 settembre

Escursione guidata in Costiera Amalfitana dal bellissimo Borgo di Furore alla spiaggia della Gavitella di Praiano, attraverso le antiche stradine dette “Petingoli” e meravigliosi sentieri che regalano scorci meravigliosi e storie del territorio. Si cammina tra antichi terrazzamenti con orti, uliveti, e agrumeti ed una selvaggia macchia mediterranea. Lungo il percorso si ammirano antiche chiese con eleganti impianti barocchi ed i suggestivi murales sui muri di Furore, “Paese dipinto”. Infine si arriva alla bellissima spiaggia della Gavitella per un bagno rinfrescante.
Prenotazioni al numero 3312659420 chiamata messaggio whatsapp
Raduno : Agerora Bomerano Parcheggio gratuito ore 10 30
https://www.google.it/maps/place/Parcheggio+gratuito/@40.6287606,14.5411474,18z/data=!4m13!1m7!3m6!1s0x133b969400d97065:0x409e11f9963e210!2s84010+Furore+SA!3b1!8m2!3d40.6185726!4d14.5509614!3m4!1s0x133b9797f131b99b:0xd892d3d20b083cd5!8m2!3d40.6283614!4d14.5420334.
Percorso: difficoltà medio facile: con possibilità di ritornare con il bus, tempi previsti di camminata ore h 3,30 dislivello + 320
Lunga Pausa alla spiaggia con risalita con il fresco ore 16 30
Portare con se copricapo acqua scarpe da trekking Telo mare
bicchiere rigido.
Consigliato: bicchiere rigido, spirito di adattamento.
L’escursione sarà guidata da una guida GAE regolarmente
iscritta che ci illustrerà il territorio.
L’escursione sarà allietata da vino taralli.
L’escursione rispetterà le normative dettate dal governo, misurando anche la temperatura corporea.
Contributo adulti 10 euro adulti.

Il Sentiero di Capo Miseno al Tramonto

Sabato 19 e Domenica 20 settembre

Sabato e domenica non perdere lo stupefacente percorso alla scoperta dell’incantevole e magico Sentiero di Capo Miseno al tramonto, un luogo di grande fascino dove godremo di una splendida su uno degli scorci più belli dei Campi Flegrei.
Un percorso che dal mare si perde tra vecchie ville padronali, masserie, e numerosi ruderi di epoca romana. La nostra guida naturalistica dalla spiaggia vi condurrà fino al celebre Sacello degli Augustali, per poi giungere alla suggestiva Grotta della Dragonara. Inizieremo poi il cammino verso il Monte di Miseno, dal quale arriveremo su una terrazza dalla quale raggiungeremo la cima, meta eccezionale per fantastiche foto panoramiche. Qui, inerpicandoci su una piccola salita godremo di una vista mozzafiato sulla spiaggia di Miliscola, sul Monte di Procida e Ischia,per poi giungere al Faro da cui ammireremo Capri, la costiera Sorrentina e la meravigliosa Gaiola.
Il percorso comprende l’esclusiva visita guidata alla Grotta della Dragonarana, una delle più suggestive in territorio campano. Imponente cisterna completamente scavata nel tufo a picco sulla spiaggia di Miseno, la Grotta è divisa in cinque navate e dotata di tre lucernari visitabili. Questa vasta cavità, la cui etimologia deriverebbe proprio dal termine di origine latina tracon, roccioso, risalirebbe addirittura all’età augustea e si trova a ridosso della Villa di Lucullo, probabilmente adibita ad uso privato.
Itinerario:
Partenza dalla spiaggia presso lo Chalet Miseno da Giona
Sacello degli Augustali
Grotta Dragonara
Monte di Miseno con veduta Ischia e Procida
Faro con veduta di Capri, Costiera Sorrentina, Gaiola
I nostri tour saranno nel rispetto delle regole e le norme di sicurezza per difendere se stessi e gli altri dal Covid-19, con l’augurio di ritornare presto tutti a riabbracciarci calorosamente.
Dettagli dell’evento
Quando: Sabato 19 e domenica 20 settembre 2020
Appuntamento: appuntamento 15 minuti prima allo Chalet Miseno da Giona, via Dragonara 1.
Orario di partenza: 17.15
Difficoltà: Facile (sono presenti tratti in pendenza sia nella parte iniziale del percorso, che sulla strada del ritorno)
Lunghezza: 2 km a/r
Dislivello: +/- 100m
Durata: 2 ore e 30 minuti
Costo escursione: 15 euro adulti (9 euro dai 6 a 12 anni; gratis fino a 6 anni)
NB: è consigliabile l’uso di scarpe comode. Lungo il percorso che percorreremo non ci zone d’ombra e fonti di acqua.
Per questo evento la prenotazione è obbligatoria.
Info e Prenotazioni
334.11.19.819
081. 18.09.82.60 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30)
WhatsApp: 334.11.19.819
Email: prenotazioni@viverenapoli.com
Informazioni aggiuntive
Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking/ginnastica, cappellino, giacca a vento e una crema solare.
Da portare con sé: una bottiglia d’acqua, spuntino, zainetto
Parcheggio: è possibile parcheggiare presso i vari parcheggi a pagamento della zona.
NB: Lungo il percorso che percorreremo non ci zone d’ombra e fonti di acqua.

Delitto al Museo Diocesano

Sabato 19 e Domenica 20 settembre
Delitto al Museo, format aristico con il quale la cooperativa Galahad promuove la culura, è lieto di tornare tra voi nell’incantevole cornice del Museo Diocesano San Matteo di Salerno! Calatevi nella parte del detective tra le splendide tele i meravigliosi avori medievali, raccogliendo gli indizi, mettendo insieme i pezzi del puzzle, ricostruendo così l’intricata trama dei misteri che sembrano avvolgere come una fitta nebbia il Museo.
Scopo del gioco è scoprire il colpevole, il movente, l’arma e il luogo del delitto in due ore di suspense.
Il costo è di € 10 a persone e
Il più intuitivo della serata avrà in premio un classico della letteratura gialla e l’ingresso gratuito al prossimo “Delitto” a trama differente.
Prenotazione obbligatoria al 3479296504
Le trame delle due serate saranno le seguenti :
-“Delitto d’epoca” E’ il 1891 e in seno all’altolocata famiglia Monroe nulla è come sembra, nessuno è davvero innocente e ogni oggetto ha da raccontare una storia unica. Quando un inaspettato evento sconvolgerà la serata, i partecipanti saranno gli unici a poter districare l’intricata matassa, facendo giustizia.
-“Strani E’20” E’ il 1920 e i fasti della Belle Époque sono un ricordo ormai lontano mentre la guerra stenta a farsi dimenticare. Unico sogno ad occhi aperti ancora possibile è il cinema.. ma la realtà supera spesso la finzione e gli astanti si troveranno trasportati in una pellicola gialla interpretando loro stessi i detective.

Il Real Bosco di Capodimonte: visita teatralizzata!

Domenica 20 settembre

Domenica 20 settembre Le Capere in collaborazione con l’associazione Musicapodimonte vi invitano a trascorrere un pomeriggio speciale con una visita guidata teatralizzata al Real Bosco di Capodimonte!
Si percorrerà la storia della collina verdeggiante di Capodimonte, si narrerà di Carlo III di Borbone che dal 1738 volle l’edificazione di questa reggia-museo, luogo di arte, residenza di caccia e meta di viaggiatori durante il Settecento. Nel parco ammireremo la Fontana del Belvedere, recentemente restaurata e ripercorreremo l’evoluzione urbanistica e artistica del Real Bosco.
Giunti all’istituto Caselli si conoscerà la storia della Porcellana di Capodimonte. È nel cortile della Real Fabbrica della ceramica e porcellana di Capodimonte che gli attori di Musicapodimonte, Rodolfo Fornario e Antonella Quaranta vi accoglieranno nelle vesti di Re Pulcinella e di una bellissima dama del Settecento. In una versione “riveduta e corretta”, racconteranno la storia della Reggia di Capodimonte e della venuta di Carlo di Borbone a Napoli, l’amore di questo per la città, i suoi molteplici interventi che fecero di Napoli una delle grandi capitali d’Europa! Alla fine i due attori insceneranno un simpatico ed ipotetico (ma non molto) siparietto tra Ferdinando e Carolina, dove si rimarcheranno le differenze di carattere ed educazione dei due sposi Reali, differenze e contrasti che però non furono di ostacolo alla nascita dei loro diciotto figli.
Non vi resta che prenotare, vi aspetta una domenica speciale tra arte, cultura e teatro!
APPUNTAMENTO
DOMENICA 20 SETTEMBRE
Ore 16.45 ingresso Bosco di Capodimonte Lato Porta Grande (Via Bosco di Capodimonte)
Inizio visita ore 17.00.
DURATA
2 ore circa
CONTRIBUTO
Preferibile pagamento anticipato tramite il sito www.lecaperetour.it
Contributo a persona: 15 euro comprensivo di visita a cura di guida abilitata.
Bambini fino a 6 anni gratis
Da 7 a 18 anni 13 euro
POSTI LIMITATI – GRUPPO PICCOLO
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
www.lecaperetour.it
lecaperenapoli@gmail.com
3289705049 | 3274910331
(Numeri attivi dalle 9.00 alle 19.00)
N.B. In fase di prenotazione si prega di specificare: cognome, numero di persone ed un recapito telefonico attivo. Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!
– l’uso della mascherina, obbligatorio al chiuso, negli spazi aperti è a discrezione dei partecipanti;
– il gruppo sarà piccolo ma sarà necessario un distanziamento di almeno 1 metro tra ogni partecipante;
– ogni persona avrà una radiolina sanificata per poter ascoltare, anche distanziata, la guida. Ogni radiolina ha un laccio monouso.

Parco dei Dinosauri – Caserta

Fino al 2 novembre

Scopri il parco dei dinosauri a Caserta, un’esperienza incredibile per grandi e piccini fino al 2 Novembre.
Presso il Parco di Maria Carolina alla Reggia di Caserta.
Dal Lunedì al Venerdì dalle 10 – 13 e dalle 17 – 22
Sabato, Domenica e festivi dalle 10 – 23
Per info:
339 31 94 813 – 327 66 28 055
Prezzi
Intero – 9€
Bambini da 3 a 12 anni – 5€
Over 65 – 5€
I bambini al di sotto dei 3 anni – GRATIS
Bambini con disabilità – 5€ con accompagnatore GRATIS
“LIVING DINOSAURS” è una mostra educativa, adatta a tutta la famiglia, che accompagna i visitatori in un coinvolgente viaggio nel passato.
Prodotta dalla Sudamericana Aurea Exhibitions, è organizzata per la prima volta a Caserta.
Ogni dinosauro presenta movimenti, colori e suoni realistici, offrendo incontri unici di “vita quotidiana” con questi enormi creature.

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Domenica 11 ottobre NarteA sarà al Real Sito di Carditello per l’iniziativa Appia Day

Domenica 11 ottobre l’AssociazioneCulturale NarteA partecipa all’Appia Day con Cardirello baby, iniziativa realizzata in collaborazione …