Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 29-31 dicembre

Natale è già passato… ma è ancora tempo di divertimento e festeggiamenti!!! Scopriamo tutti gli eventi in programma, tra i quali continuano:

Concerto al buio di piano e violino

Incantesimi in Floridiana, Harry Potter arriva al Vomero

Jostra – l’altro Natale a Napoli

“Il piccolo regno incantato” – Napoli

Van Gogh Immersive Experience 2017 a Napoli

L'immagine può contenere: sMS

“Natale a’ la Terra” – Benevento

Giovedì 28 e venerdì 29 dicembre 2017

Una passeggiata “a’ la Terra” nel centro storico di San Giorgio la Molara, in provincia di Benevento, è l’appuntamento, organizzato dalla locale Pro Loco in occasione delle festività natalizie: tra vicoli e cantine, si potranno gustare i piatti tipici paesani, i prodotti del Fortore e il buon vino del territorio, riscoprendo usi, detti e abiti tradizionali tra suoni e immagini antiche, alla luce di fiaccole.

La ricca proposta gastronomica comprende cavatelli fatti a mano, “licco” (tipica polenta), “ciambotto” (piatto a base di patate tipico della cucina contadina), tagliata e spezzatino di marchigiana, “pecora a caodarone”, caldarroste e vin brulè.

La Pro Loco, in occasione della manifestazione, ha voluto avviare la sensibilizzazione all’eco-sostenibilità utilizzando esclusivamente stoviglie eco-sostenibili, con l’intento di trasmettere anche alle nuove generazioni la cura e l’attaccamento verso la propria terra.

Inoltre, lungo il percorso si potranno ammirare le rappresentazioni degli antichi mestieri, realizzate dal vivo da artigiani locali: lo “scarparo”, il “ramaro”, lavoretti con la lana cotta e lavori in ceramica. Non mancheranno concerti, esibizioni di gruppi di musica popolare e gruppi folk locali.

L'immagine può contenere: sMS

”Natale al Borgo” – Castellabate (SA)

Venerdì 29 e sabato 30 dicembre 2017

La manifestazione ”Natale al Borgo” giunge quest’anno alla sua 20ma edizione. nel cuore di Castellabate, in provincia di Salerno.

L’obiettivo primario dell’iniziativa è di coinvolgere il visitatore nel fervore di una giornata al Borgo in un periodo, quello natalizio, in cui si respira un’atmosfera ricca di mille emozioni. Il mistero della nascita di Cristo che rivive in un ambiente storico unico e in rievocazioni sceniche di grande suggestione.
Quest’anno “Natale al Borgo” sarà strutturato in due momenti essenziali: la parte scenico-figurativa che rievoca la Natività e le attività quotidiane del tempo.
L’offerta di antichi sapori tradizionali attraverso piatti caratteristici del periodo e del territorio.
La prima fase avrà un suo percorso all’interno del Castello Medievale.
Le scene, con figuranti in costume, e le rappresentazioni di antichi mestieri, potranno avvalersi di un’ambientazione unica e altamente suggestiva in quanto collocate negli spazi e nelle meravigliose strutture storiche e architettoniche del Castello dell’Abate.
Alla fine di questo percorso si potrà continuare la visita su Piazza Perrotti ed insieme gustare alcune specialità tipiche della tradizione cilentana accompagnate da un buon vino locale.
Il tutto sarà allietato da musiche natalizie e di antica cultura popolare.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, folla e sMS

Presepe vivente a Baselice

Venerdì 29 e sabato 30 dicembre 2017 dalle ore 15.00

Si riconferma una delle più emozionanti rappresentazioni sacre in Italia sulla nascita di Gesù con il presepe vivente a Baselice, in provincia di Benevento

Più di 350 figuranti, centinaia di animali, 40 scene e oltre 1.000 strumenti e attrezzature tradizionali: sono questi i numeri del  “presepe storico”, ambientato nella Palestina di 2000 anni fa.

I visitatori accompagnati da una guida, potranno passeggiare per oltre un chilometro e mezzo, tra i caratteristici archi delle Porte Medievali fino alla Torre del Capitano, tra le storiche cantine scavate nel tufo, molte delle quali aperte solo per l’occasione. I Re Magi poi partiti, insieme a tutti i 350 figuranti, dal Palazzo Lembo, per circa un altro chilometro, giungono alla volta della Capanna della Natività. L’illuminazione pubblica sarà sospesa per lasciare il posto alle fiaccole che daranno luce ai vicoli medievali rendendo magica l’atmosfera. Il paese si trasforma per far dimenticare al visitatore la sua epoca e far rivivere le scene della nascita del Bambino Gesù andando indietro nel tempo.

In occasione di questo evento sono organizzati anche  il concorso di pittura e quello fotografico.

Risultati immagini per maschio angioino

Due viaggi al Maschio Angioino

Venerdì 29 e sabato 30 dicembre 2017

Al Maschio Angioino si potrà scoprire la nuova storia di Napoli con due viaggi nel tempo in compagnia dei professionisti dell’Associazione Culturale IVI (acronimo di Itinerari Video Interattivi), un gruppo di ricercatori, registi, cinofili e attori che mostrano scoperte e studi effettuati al castello di Piazza Municipio attraverso forme conoscitive alternative.

“Il segreto celato”, la prima visita video interattiva a Napoli, è il nome del viaggio virtuale che racconta (e fa letteralmente vedere) la storia della preferita del Re, Lucrezia d’Alagno, e dei segreti nascosti nei secoli da chi le è succeduta. Durante il percorso virtuale tutti i visitatori indosseranno delle speciali lenti oled e interagiranno con la giovane donna che conquistò il cuore di Alfonso appena mise piede a Napoli. La bella Lucrezia, interpretata dall’attrice napoletana Annalisa Direttore in mise storica, condurrà virtualmente i suoi ospiti anche in quei luoghi ancora oggi inaccessibili, come ad esempio sulle sue Torri del Maschio Angioino.

La “Visita del Graal” apre nuovi scenari e percorsi guidati innovativi che partono da un protagonista indiscusso, ossia Alfonso V d’Aragona: ogni venerdì e sabato, dalle ore 10.00 alle ore 16.00, sarà possibile visitare la fortezza angioina, voluta da Carlo I d’Angiò nel 1279, conoscendo quelle pagine di storia che non vengono comunemente raccontate nei libri.

Per prendere parte a queste visite, è obbligatoria la prenotazione al numero 3273239843.

Una notte a Napoli - capodanno in barca a vela @ Napoli, Campania, Italy, Naples [dal 29 dicembre su 2 gennaio]

Una notte a Napoli – capodanno in barca a vela

Dal 29 dicembre 2017 al 2 gennaio 2018

Intendi vivere un Capodanno speciale? Questo è l’evento che fa per te: Capodanno in barca a vela!Vieni a vivere quattro giorni tra la bellezza della città, l’immensità del suo mare, la tranquillità delle isole d’inverno, il benessere delle loro acque termali.
Una notte a Napoli è una bellissima flottiglia di capodanno, tante persone insieme pronte a divertirsi e veleggiare felici in uno dei luoghi più belli del mediterraneo
Programma
29 Dicembre
Imbarchi aperti alle ore 18.00 di venerdì fino a tarda serata, senza limiti di orario. Le barche saranno ormeggiate alla Darsena Acton di Napoli, in pieno centro, luogo facile e comodo da raggiungere sia per chi arriva in auto che per chi arriva in treno o aereo.
30 Dicembre
Il primo giorno sveglia musicale, ricca colazione e dopo un briefing di bordo, salperemo per una bella veleggiata. La nostra prima destinazione sarà Capri, dalla magica bellezza anche d’inverno. Dopo averla ammirata dal mare, con i suoi faraglioni e la sua Marina Piccola, entreremo in porto per viverla anche a terra. Una doccia calda al marina, un aperitivo rinforzato a bordo e poi tutti in paese a passeggiare tra le vie dell’isola, perdendoci nella notte caprese.
31 Dicembre
Ci risveglieremo nel silenzio dell’isola. Una dolce colazione e appena pronti di nuovo in mare per l’ultima veleggiata dell’anno. Torneremo verso Napoli, ammirandola dal mare mentre si preparerà alla grande festa. Una volta agli ormeggi avremo tutto il tempo di rilassarci, fare una passeggiata sul lungomare e iniziare i preparativi per la grande serata. Il cenone di capodanno lo faremo a bordo, cucinando i piatti della tradizione napoletana, ma prima di mezzanotte torneremo di nuovo in mare, posizionandoci al centro del golfo per vedere l’incredibile spettacolo di Napoli brillare di migliaia di fuochi d’artificio.
1 Gennaio
Veleggiare a Capodanno, fa bene e porta bene. Per questo appena ripresi dalla notte di festa, salperemo per una nuova veleggiata, iniziando il nuovo anno con Procida e Ischia. Passeremo davanti la prima innamorandoci di uno dei luoghi più belli del Mediterraneo, la Corricella. Ad Ischia ormeggeremo in porto, per farci accompagnare alle terme e vivere l’immensa goduria, di un bagno caldo, sotto un cielo stellato d’inverno.
2 Gennaio
L’ultimo giorno faremo rotta prima verso i Campi Flegrei e il suo porto naturale di Miseno. Proseguiremo poi verso Napoli, discendendo lungo tutta la bellezza di Posillipo con l’isola della Gaiola e Marechiaro. Una volta all’ormeggio inizieremo una passeggiata raccontata, che ci farà scoprire luoghi, tradizioni, superstizioni, leggende di questa incredibile città. Cosa manca? La pizza! E quindi il nostro bellissimo viaggio si chiuderà con tutti noi, insieme, a ridere e godere di quest’altra meraviglia.
3 Gennaio
Lo sbarco avverrà entro le ore 10.30 del 3 Gennaio. Su richiesta sarà possibile sbarcare anche il 2 pomeriggio una volta rientrati in porto.

La quota è di 390€ a persona (4 NOTTI E 4 GIORNI IN BARCA – SISTEMAZIONE IN CABINA DOPPIA)

Il servizio onboard comprende:
— skipper con esperienza
— staff di bordo
— organizzazione itinerario mare e terra
— servizio cambusa
— tender e motore fuoribordo
— lenzuola e asciugamani personali
— pulizia finale
— maglietta toomulti

La quota non comprende queste spese extra obbligatorie quantificabili in circa 25€ al giorno per persona:
— spese di cambusa
— ormeggi extra imbarco e sbarco
— gasolio

Per maggiori info: http://www.toomultisailing.it/calendario-vacanza-in-barca-a-vela/capodanno-in-barca-a-vela-a-napoli/

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Il Tesoro di San Gennaro: storie e leggende del Santo

Sabato 30 dicembre ore 10.00

Il percorso partirà dal Duomo con visita alla meravigliosa Cappella del Tesoro, capolavoro del Barocco Napoletano, in cui tra rami e affreschi, argenti e bronzi è narrata la vita del santo ed i suoi miracoli. Vi condurremo poi nell’eccezionale Museo in cui è custodito il Tesoro donato a San Gennaro, figura mistica venerata a Napoli ed al cui prodigio della liquefazione del sangue, si affidano le sorti della città ormai da secoli. Tra sculture di straordinaria fattura e opere di alchemica oreficeria vi sarà narrata la storia del nostro patrono ed i misteri legati al Santo. Scoprirete un tesoro di inestimabile valore e di una bellezza unica nel suo genere.
Durata 1 h 30
Costo 12 euro incluso in biglietto d’ingresso
Per informazioni 3739042367
animadinapoli@hotmail.it

Il Cimitero delle Fontanelle - visita guidata - prezzo speciale @ Cimitero Delle Fontanelle, Naples [30 dicembre]

Visita speciale al Cimitero delle Fontanelle

Sabato 30 dicembre ore 11.00
Per salutare insieme il 2017 è organizzata una visita guidata al Cimitero delle Fontanelle ad un prezzo speciale!
La guida ci accompagnerà alla scoperta della più grande cava di tufo della Napoli antica trasformata, poi, in cimitero popolare, fossa comune per gli appestati del 1660 e per i malati di colera del 1800.
Viaggeremo alla scoperta dei personaggi più noti e meno noti delle Fontanelle, e attraverso un viaggo nel tempo ricostruiremo insieme la storia del cimitero più caratteristico della città.
Prezzo speciale: 5 euro a persona
(visita guidata con una guida turistica della Regione Campania)
Prenotazione obbligatoria telefonando dalle 10.00 alle 19.00 dal lunedì al sabato, altrimenti inviate un sms e sarete ricontattati:
3292885442 – 3711300813
Per qualsiasi altra informazione potete scrivere una email a curiositytour@gmail.com
L’evento si terrà al raggiungimento di almeno 15 partecipanti.

Appuntamento ore 10.30 uscita metropolitana Piazzetta Materdei.
Inizio tour ore 11.00.

Spettacolare notte a Donnaregina: tour e spettacolo Tableaux Vivants! @ LeCapere Tour Napoli, Naples [30 dicembre]

Spettacolare notte a Donnaregina: tour e spettacolo Tableaux Vivants

Sabato 30 dicembre ore 20.00

In occasione dell’ultima visita guidata del 2017 Le Capere-Donne che raccontano Napoli vi propongono di trascorrere un sabato sera speciale tra arte e cultura alla scoperta del Museo Diocesano.
La visita guidata si svolgerà all’interno del Complesso Monumentale di Donnaregina, che rappresenta un unicum nel panorama del centro storico napoletano con la chiesa che ospita le sale del Museo.
Nello splendido scenario della chiesa di Donnaregina Nuova, i visitatori avranno la possibilità di assistere al suggestivo spettacolo Tableaux Vivants da Caravaggio: sotto gli occhi degli spettatori si compongono 23 tele di Caravaggio realizzate con i corpi degli attori e l’ausilio di oggetti di uso comune e stoffe drappeggiate.

Un solo taglio di luce illumina la scena come riquadrata in una immaginaria cornice, i cambi sono tutti a vista, ritmicamente scanditi dalle musiche di Mozart, Bach, Vivaldi, Sibellius.

Dopo lo spettacolo si continuerà con una Capera alla scoperta della splendida Chiesa barocca, del suo Museo e dell’imperdibile chiesa di Donnaregina vecchia, un tesoro di incredibile bellezza, sconosciuto ai più!
Appuntamento: Ingresso Museo Diocesano — Largo Donnaregina ore 20.00.

Inizio: ore 20.15
Durata: 2 ore e 30 circa.
Contributo: 18 euro comprensivo biglietto di ingresso presso il Museo Diocesano, visita guidata con guida abilitata Regione Campania e spettacolo di Tableaux Vivants.
Bambini fino a 6 anni gratuito.
Dai 7 ai 18 anni 12 euro.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
– Prenotazione sul sito lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@gmail.com
– Cell. 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00)

Sabato sera din’t a nu vascio: visita guidata con cena e tombola vaiassa! @ Via Toledo, Naples [30 dicembre]

Sabato sera din’t a nu vascio: visita guidata con cena e tombola vaiassa

Sabato 30 dicembre ore 19.00

A grandissima richiesta ecco un’altra data per la visita guidata ai Quartieri Spagnoli, ricca cena e tombola vaiassa con premi in un tipico basso napoletano!!!
Le Capere vi portano a scoprire i segreti dei quartieri: murales, chiese, estrose illuminazioni ci guideranno tra gli intricati e affascinanti «vicarielli» arroccati alle spalle di via Toledo. Raggiungeremo poi un vascio, una tipica abitazione popolare napoletana, ex casa chiusa: qui, tra canti e buon cibo, tipicamente napoletano, ci divertiremo assieme giocando alla tombola. Un mix perfetto per trascorrere una bellissima serata in compagnia!
Appuntamento alle ore 19.00 tra via Toledo e via Diaz sotto la statua «Il cavaliere di Toledo»
Inizio tour: ore 19.25.
Durata della visita: 1 ora e 15 circa.
Durata della cena con intrattenimento: illimitata!

Contributo a persona: 35 euro a persona comprensivi di visita guidata da una guida regionale abilitata, cena (2 primi, 2 secondi, 2 contorni, sfizio dolce, acqua e vino) e TOMBOLA SCOSTUMATA!
Costo per bambini: 20 euro
Menù: pasta al pomodoro, cotoletta, patatine, sfizio dolce e acqua.
Il pagamento anticipato è obbligatorio: dal momento della prenotazione il pagamento deve essere effettuato entro 5 giorni. Seguire le indicazioni del sito lecaperetour.it/visite-guidate.html
I posti sono limitati per cui la prenotazione è obbligatoria tramite:
– il sito lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@gmail.com
– Cell. 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00)

AperiVisita serale alle Catacombe di san Gennaro. Tour+aperitivo @ CATACOMBE DI NAPOLI, Naples [30 dicembre]

AperiVisita serale alle Catacombe di san Gennaro. Tour+aperitivo

Sabato 30 dicembre ore 20.00

Aperitivo serale d’eccellenza
+ Visita guidata esclusiva alle catacombe più affascinanti del sud Italia.
A grande richiesta continua l‘AperiVisita alle Catacombe di San Gennaro, il tour serale che ti permette di scoprire uno dei luoghi sotterrerei più suggestivi del mondo.
Una discesa nella bellezza del mistero, arricchita da un momento gourmet offerto da Birra KBirr, produttori della birra artigianale napoletana dedicata a San Gennaro e dalle eccellenze del Rione Sanità.
Inizio: ore 20 e 21
Durata: 1h
Costo: €12
Posti limitati disponibili su prenotazione: 0817443714 — prenotazioni@catacombedinapoli.it

La Cappella Sansevero e i Segreti Del Principe @ Piazza San Domenico Maggiore, 80134 Napoli NA, Italia, Napoli [30 dicembre]

La Cappella Sansevero e i Segreti Del Principe

Sabato 30 dicembre ore 16.00

Da piazza San Domenico, in cui sorge il palazzo dell’alchimista, fino ad una delle perle racchiuse nel centro storico di Napoli. L’appuntamento è per chi vuole scoprire la figura del principe Raimondo di Sangro, i luoghi in cui ha vissuto, le suo opere alchemiche e la misteriosa Cappella che custodisce la magnifica opera del Cristo Velato e le sculture che fanno da cornice al percorso iniziatico del principe, un luogo alchemico ed esoterico, intriso di simbolismo e di magia, come gli scheletri metallizzati ed il pavimento labirintico, tra segreti e bellezza nel cuore della città di Partenope.
Biglietto: 15 euro
12 euro studenti dai 18 ai 25 anni
9 euro ragazzi dai 10 ai 17 anni
Prenotazione obbligatoria: 3739042367
animadinapoli@hotmail.it
tournapoli.it

Visita guidata alla Farmacia degli Incurabili @ Complesso degli Incurabili, Naples [30 dicembre]

Visita guidata con apertura straordinaria serale alla Farmacia degli Incurabili

Sabato 30 dicembre ore 18.00

La Farmacia è senz’altro uno tra i gioielli più preziosi del patrimonio storico-artistico napoletano, un sito da non perdere dove si fondono arte, scienza e cultura.
Nel cortile degli Incurabili, tra l’elegante piperno, le corti cinquecentesche e le antiche sale dell’ospedale si respira un barocco un po’ speciale: qui l’arte aiuta a guarire.
Il Complesso, fondato tra il 1520 e il 1522 per volontà della nobildonna catalana Maria Longo a seguito delle epidemie di peste che avevano colpito la città di Napoli, fu ampliato nel Seicento grazie a numerose donazioni mentre nel Settecento, ad opera di Domenico Antonio Vaccaro, fu creata la storica farmacia, che divenne ben presto un centro di eccellenza famoso sia per la ricerca che per la produzione di erbe medicinali. La sua riapertura si deve alla volontà del chirurgo Gennaro Rispoli che cura con passione anche il museo dell’ospedale.
Luogo: Via Maria Longo 50, Napoli (Ospedale di Santa Maria del Popolo degli Incurabili)
Unico Turno
: ore 18:00 (appuntamento 15 min prima dell’inizio della visita alla biglietteria del Museo)
Durata: 2 ore
Costo: 13€. Parte della quota verrà impiegata per contribuire ai lavori di restauro
Informazioni
Telefono: 334.11.19.819 Claudia
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com
Nella mail indicare il numero di partecipanti e un recapito telefonico

Risultati immagini per san gregorio armeno

Centro Storico: Da San Gregorio Armeno a SpaccaNapoli

Sabato 30 dicembre ore 11.30

Alla scoperta dei luoghi piu’ belli della città, dall’antica agorà di Napoli, percorrendo i Decumani fino a Spaccanapoli, tra chiese palazzi nobiliari e botteghe artigianali, lungo San Gregorio Armeno, scopriremo la storia di Napoli e le varie dominazioni, dalla cultura Egizia, ai greci e i romani, dagli angioini ai Borboni, tra cappelle e Monumenti. Napoli è una città dalla storia millenaria, in cui ogni angolo è un mistero, ogni vico racconta una storia, ogni strada ha visto passeggiare artisti, scrittori, musicisti che hanno tratto da Napoli le loro ispirazioni e l’hanno battezzata come loro musa.
Contributo di partecipazione:
10 euro
8 euro studenti dai 18 ai 25 anni (o chi prende parte ad altri tour in quel giorno)
5 euro ragazzi dai 10 ai 17 anni
Info e prenotazioni: 3739042367
animadinapoli@hotmail.it

Buon inizio - Capodanno 2018

Buon inizio – Capodanno 2018 a Napoli

Anche quest’anno speciale sarà il Capodanno nel centro di Napoli: dal concerto e la più grande discoteca all’aperto agli spettacolari fuochi d’artificio sul Lungomare per festeggiare insieme l’inizio del nuovo anno.

Il grande concerto di Capodanno in Piazza del Plebiscito vedrà alternarsi, a partire dalle 20.30, sul palco 100 artisti made in Naples, tra cui James Senese, Massimo Jovine dei 99 Posse, La Maschera, Valentina Stella, Franco Ricciardi, Enzo Gragnaniello, i Terroni Uniti e Daniele Sepe con il supergruppo di Capitan Capitone, Dario Sansone dei Foja e tanti altri.

Dopo il live inizierà la discoteca sul Lungomare con 4 postazioni fino all’alba:

Stage A – Rotonda Diaz: Techno House
Stage B – Piazza Vittoria: Live Music ed Animazione
Stage C – Via Partenope: Latino Americano
Stage D – Borgo Marinari: Revival ’70 e ’80

Rtl 102.5 seguirà l’intero evento, nei giorni 30 e 31 dicembre, con collegamenti e interviste ai protagonisti.

All’altezza del Castel dell’Ovo, invece, si ammireranno i tradizionali fuochi pirotecnici verso l’1.30 di notte con spettacolare cornice sul mare per brindare al 2018.

Un Capodanno con Delitto @ Il pozzo e il pendolo teatro, Naples [31 dicembre]

Un Capodanno con Delitto

Domenica 31 dicembre ore 21.00

Per chi preferisce un Capodanno diverso, molto interessante è la serata organizzata al Pozzo e il Pendolo: qui si finirà l’anno vecchio e comincerà il nuovo dentro una storia provando a portarvi dentro, da protagonisti, tutti quelli che parteciperanno.
Il Capodanno con delitto è questo: una storia da vivere da protagonisti, una storia gialla, perché il giallo ha un fascino inossidabile al quale è difficile sottrarsi, che sarà ambientata durante una notte di san Silvestro. I nostri ospiti parteciperanno ad un cenone, a buffet, ma ossequioso della tradizione, e lentamente scivoleranno in una storia. E dovranno venirne fuori in qualche modo, svelare il mistero, smascherare l’assassino, rimettere a posto i tasselli di una vicenda intricata. I brindisi di mezzanotte, i giochi, la musica, tutto quello che per convenzione appartiene a festeggiamenti di Capodanno faranno parte di una storia pensata per far perdere il confine tra la realtà e la fantasia e per fare in modo che ciascuno dei partecipanti per una notte, quella storia possa viverla in prima persona.

Il menù del cenone a buffet

Antipasti:
Bicchierini di cous cous con zucchine e salmone
Cocktail di gamberi in salsa rosa
Cuoppo al profumo di mare
Polpo su letto di patate
Pan canasta
Bignè con crema di asparagi
Quadretti di pizza con le scarole

Primi piatti:
Mezze maniche al sapore di mare
Riso venere con dadolata di pesce spada e menta

Secondi piatti:
Medaglioni di orata con maionese di agrumi
Spiedini di baccalá con mela verde
Insalata russa
Insalata di indivia, mele e melograno
Insalata di finocchi con arance
Bicchierini di cotechino con lenticchie

Buffet di dolci Natalizi
INFO e PRENOTAZIONI 081.5422088  –  347.3607913

Luogo: Il pozzo e il pendolo teatro – Piazza San Domenico Maggiore,3 – 80134 Napoli

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Rischio zone rosse e Lockdown per Campania e Lazio

L’allarme viaggia a diversa intensità da un paese all’altro: in Russia nelle ultime 24 ore …