Google Stadia arriverà in Italia a novembre

Google Stadia, che potrebbe diventare il Netflix dei videogiochi, debutterà in 14 Paesi, Italia compresa, il prossimo novembre. A darne l’annuncio è stata la stessa società durante lo Stadia Connect trasmesso in diretta su Youtube.

Il servizio, basato sullo streaming, sarà disponibile in una versione a pagamento chiamata Pro e una gratuita. La prima, ad un costo di 9,99 euro al mese, consentirà di godere delle tecnologie più recenti, come il 4K, HDR a 60fps al secondo, ed avere a disposizione una libreria di giochi gratuiti. La seconda, chiamata Stadia Base, arriverà successivamente, non richiederà l’abbonamento ma i giochi si pagheranno a parte.

Durante la diretta, è stata annunciata la Founder’s Edition di Stadia, alprezzo 129,99 euro , che comprende tre mesi di abbonamento Pro gratuito, un controller in edizione limitata e il ChromeCast Ultra, l’adattatore che consente di utilizzare lo schermo della tv come una vera e propria console. Google Stadia, come altri servizi simili disponibile da anni, non richiede hardware o sistemi operativi, ma utilizza lo streaming internet

La banda minima richiesta da Stadia è 10 Mb/s, mentre per godere del 4K sarà necessario disporre di una connessione di 35 Mb/s.

Fonte: ANSA

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Samuel Stern #16 – Il processo Stern – Recensione

L’albo numero 16 di Samuel Stern ha rappresentato un passaggio a lungo atteso dai lettori …