La prima al Teatro Augusteo dello spettacolo”Un vizietto napoletano”

Martedì 25 Gennaio 2022 presso il teatro Augusteo di Napoli si è tenuta la prima dello spettacolo: Un vizietto napoletano. Protagonisti: Gianfranco Gallo, Gianluca Di Gennaro e Salvo Parisi, con la partecipazione straordinaria di Salvatore Misticone. 

La storia: Butterfly e il suo compagnio Antoine, sono proprietari del locale Banana Blu, storica casa del teatro ‘en travesti’ napoletano. Purtroppo però la fama del locale è andata scemando. Tra i frequentatori del locale c’è Aristide, omosessuale non dichiarato, che per questioni personali deve mantenere in pubblico la fama di eterosessuale e per questo è promesso sposo di una ragazza. Tutto cambia e la trama si infittisce quando improvvisamente si presenta al Banana Blu una giovane in cerca del padre mai conosciuto e del quale possiede solo il nome, nominativo che corrisponde a quello di Butterfly. 

Un vizietto napoletano, spettacolo ispirato da La cage aux folles, del 1973 dal quale poi nel 1978 fu tratto il famoso film “Il Vizietto”. Una sorte di versione partenopea di un piccolo cult. 

Scritto musicato e diretto dal Nostro Gianfranco Gallo, noto attore campano che qui ci regala un divertentissimo personaggio LGBT. Ci si diverte, si ride e si riflette anche sulla diversità. Non ci sono macchiette o caricature del mondo LGBT ma solo persone vere, sincere e cariche di umanità. Una volta chiuso il sipario, via il trucco e i tacchi ci si trova danti alla vera vita melanconica e a volte brutale dell’essere umano. 

Completano il cast: Stefania Aluzzi, Lisa Imperatore, Gianluigi Esposito, Raffaele Parisi, Giosiano Felago, Nando Romano 

 Mica solo in Francia esiste: Le cage aux folles! Acquistate i biglietti e godetevi questo bellissimo e folle spettacolo. 

Un vizietto napoletano 

Al Teatro Augusteo fino al 3 Febbraio 2022 

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Carlo Kik Ditto

Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno" e giornalista,Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

TEATRO AUGUSTEO | Red Canzian in concerto per la ricerca oncologica

Serata di raccolta fondi a favore della Fondazione Melanoma di Paolo Ascierto. Al teatro Augusteo …