LUCCA CHANGES: SVELATI OGGI I VINCITORI DEI PREMI TALENT SCOUTING

Valorizzare le diverse espressioni culturali italiane nel mondo, investendo concretamente nella promozione delle opere degli artisti emergenti rappresentanti di vari ambiti della cultura pop: è questo l’obiettivo della collaborazione nata tra Lucca Comics & Games – edizione Changes con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI). Una comunione di intenti che si è tradotta per il Ministero nella scelta di dedicare la XX Settimana della lingua italiana nel mondo (19/25 ottobre 2020) proprio a “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti”, evidenziando fin nel nome dell’iniziativa il ruolo di alcuni dei pilastri culturali del Festival. Ma non finisce qui: grazie a questa collaborazione, anche i Premi Talent Scouting dedicati ai giovani autori del fumetto e del gioco – si sono aperti a un orizzonte internazionale.

Proprio oggi in diretta streaming sul sito di Lucca Changes sono stati svelati non solo i vincitori dei concorsi Premi Talent Scouting Lucca Project Contest e Miglior Gioco Inedito ma anche il Premio Illustrazione Editoriale Livio Sossi nel corso di un evento ufficiale del festival che ha visto la partecipazione di Dario Armini (Capo Ufficio VII D.G.S.P. – MAECI), Francesca Fazzi (Presidente Lucca Crea), Domenico Di Giorgio (dV Giochi), Valentina Mai (Kite Edizioni), Giovanni Russo (Lucca Crea), Marco Schiavone (Edizioni BD).

Tre riconoscimenti che vogliono essere la concretizzazione del supporto che la manifestazione dà agli autori esordienti, in un momento in cui il mercato editoriale sta vivendo sfide particolarmente ardue.

In primis l’impegno di Lucca Comics & Games a sostenere il mondo del fumetto, grazie alla collaborazione con Edizioni BD. Dopo un’attenta valutazione delle decine di opere pervenute, è stato selezionato il progetto vincitore del Premio Talent Scouting – Lucca Project Contest 2020 (giunto alla sedicesima edizione), un appuntamento imperdibile per le nuove leve del fumetto italiano. Il riconoscimento è andato a Gli Squalificati di Delia Parise, un progetto “che si distingue per la sua completezza nel complicato equilibrio tra narrazione e disegno spiccando per originalità in tutti gli aspetti del progetto, dal colore alle citazioni narrative, alla tematica attuale affrontata in modo maturo e consapevole”. A Delia Parise sarà assegnato un contratto per la realizzazione dell’opera con un compenso di 2.200 euro. Questo percorso di attenzione autoriale ha permesso, negli ultimi anni, di scoprire diversi talenti. Oltre alla vincitrice, sono stati segnalati altri due progetti con una menzione speciale: Diluvio di Nicola de Luca (“Per la veste grafica e la regia originale e interessante, l’immaginario evocativo e d’impatto dalle altissime potenzialità ma che ancora necessità di ulteriore focus per realizzare al meglio questo ambizioso progetto”) e Sudo di Giuseppe Tropea (“Per l’assoluta originalità, visionarietà, e personalità del soggetto dalla grande e rara forza autobiografica e l’originalità del segno, che mostrano un grande potenzialità come autore ma che richiederebbero ancora maggiore razionalizzazione per rendere il racconto più universalmente fruibile e raggiungere così la sua dimensione completa”).

La collaborazione con il MAECI si amplia oltre l’assegnazione del Premio: fino a fine anno, gli Istituti Italiani di Cultura di tutto il mondo potranno accedere a uno spazio multimediale che ospiterà virtualmente le opere dei 15 finalisti di questa edizione, un sito multilingue (inglese, francese, spagnolo e coreano) che aiuterà a scoprire il backstage del progetto. Oltre alla piattaforma web, le opere dei finalisti del Project Contest saranno portate in mostra grazie a una serie di pannelli con immagini ad alta definizione, che sarà esposta in ben 30 Istituti Italiani di Cultura in tutto il mondo.

Ma l’appuntamento odierno è stata anche un’occasione per valorizzare il mondo del gioco da tavolo: è stato infatti annunciato anche il Premio Talent Scouting – Gioco Inedito 2020: in collaborazione con la casa editrice dV Giochi, l’edizione Changes di Lucca Comics & Games ha assegnato il riconoscimento a Prochocolate (che in fase di realizzazione diventa Choco Challenge) di Federico Latini. Il vincitore è stato scelto da una giuria di esperti insieme al presidente onorario Paolo Mori, per “l’apprezzamento delle scelte di design dietro alle meccaniche di gioco, in particolare la ricerca di un punto di incontro tra due meccaniche molto coinvolgenti come push your luck e deck building, che possono fare di Prochocolate un ospite gradito al tavolo di giocatori occasionali, così come a quello dei più smaliziati”. In palio la pubblicazione del gioco che avverrà nel corso del 2021 grazie alla collaborazione con la stessa dV Giochi. E Lucca Comics & Games e dV Giochi sono inoltre felici e orgogliose di annunciare anche che la 34a edizione del Premio Talent Scouting – Gioco Inedito sarà realizzata in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri. Il concorso, che premia il miglior progetto internazionale di game design emergente, verrà dunque potenziato in vari aspetti attraverso questa partnership di grande spessore e significato. Il tema e relativo bando saranno annunciati nelle prossime settimane.

Al termine dell’incontro odierno, è stato infine annunciato anche il Premio Talent Scouting – Premio di Illustrazione Editoriale “Livio Sossi”, un concorso indetto da Lucca Comics & Games in collaborazione con KITE edizioni e Book on a Tree, che porterà alla realizzazione di un albo illustrato a partire da un testo inedito proposto dall’organizzazione. Il concorso gode del patrocinio di Associazione Autori di Immagini (AI) e del supporto di Wacom. Questo riconoscimento è intitolato al prof. Livio Sossi, suo storico presidente di Giuria, tra i massimi esperti di illustrazione e letteratura per ragazzi scomparso nel febbraio 2019. Questa edizione ha messo in palio la realizzazione di un progetto illustrato a partire da una storia inedita scritta da Pierdomenico Baccalario “I cavalieri delle buone maniere”, ed ha impegnato quasi 170 partecipanti nella realizzazione di uno storyboard completo e di 2 tavole definitive.
Al termine di un’accurata valutazione, il Premio è stato assegnato a Emanuele Benetti, “per l’originalità, l’ironia e la divertente caratterizzazione dei personaggi che emergono cromaticamente dalle tavole realizzate con un elegante bianco e nero. Per la coerenza, l’equilibrio tra immagine e spazio per il testo ed un sapiente uso dell’impaginazione, in grado di far convivere nello spazio della tavola momenti della narrazione raccontati in modo rigoroso ma divertente e ricco di particolari. Per la ricerca stilistica degli spaccati architettonici che sembrano attingere dai maestri italiani del romanico e del gotico e per la capacità di valorizzare il testo ed esprimere perfettamente il tono umoristico della storia, pur scegliendo uno stile “tenebroso”. Il progetto di Emanuele Benetti sarà pubblicato da Kite edizioni nel 2021 e le tavole più interessanti tra tutte quelle inviate al concorso sono state selezionate per entrare a far parte di una mostra, visibile online sul sito LuccaChanges.com

In #Community #Inclusion #Respect #Discovery #Gratitude & #SAFETY we trust.

Restate sintonizzati su www.luccachanges.com, iscrivetevi alla newsletter e seguiteci su:
FB-IG@luccacomicsandgames TW@LuccaCandG
TwitchLuccaComicsAndGames SpotifyLucca Comics & Games

Lucca Comics & Games è il community event più importante d’Europa dedicato al fumetto, al gioco, al videogioco, all’animazione, alle serie TV e all’immaginario Fantasy. Nel 2020 questo festival diventa Lucca Changes, una manifestazione rinnovata nelle modalità di fruizione per consentire a tutti gli appassionati della cultura pop contemporanea di poter vivere il proprio festival nel modo più sicuro possibile e nella maniera preferita. Le attività in programma, infatti, potranno essere godute comodamente da casa online e grazie a RAI.
La città di Lucca ospiterà solo alcuni degli eventi in programma e questi saranno organizzati in assenza di pubblico ma saranno disponibili in streaming. Il sito www.luccachanges.com, in costante aggiornamento, aggregherà tutto il palinsesto di iniziative 2020. Le novità editoriali saranno proposte tramite il Lucca Store su Amazon.it (https://www.amazon.it/b?node=21833491031), tramite la rete dei 115 campfire (negozi specializzati, fumetterie e librerie indipendenti sparsi in tutta Italia) con la ricca offerta di uscite e anteprime di prodotto, mentre nello store online di Inuit Bologna (store.inuitbookshop.com) sarà disponibile tutta la selezione di titoli dell’autoproduzione e della microeditoria italiana e straniera. Lucca Changes, come pianificato, cambia la sua dimensione e continua ad adattarsi alla mutevolezza del periodo. Invita tutti gli appassionati alla massima prudenza, a rinunciare per quest’anno alla presenza nella città del fumetto e del gioco, e a seguire gli oltre 200 eventi online.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Tex #721 – Attentato a Montales – Recensione

Tra i vantaggi dello scrivere le storie di Tex c’è la possibilità per gli autori …