LUCCA COMICS & GAMES 2021 (29 ottobre – 1 novembre) 10 + 1 buoni motivi per non perdersi questa edizione

… a riveder le stelle: light. Pronti al 55esimo anno di Lucca Comics & Games, che prende il via venerdì 29 ottobre (e prosegue fino a lunedì 1° novembre), con una cerimonia inaugurale alla presenza del Ministro per le politiche giovanili Fabiana Dadone.

Dopo l’edizione 2020 ribattezzata Lucca ChanGes, la manifestazione si svolgerà in presenza nel capoluogo toscano in tranquillità e sicurezza. Il claim di quest’anno simboleggia il desiderio e la necessità di tornare a vivere la manifestazione dal vivo, rinnovando il rapporto con la community del festival. Il più grande Salone dedicato al fumetto, al gioco, allo storytelling e alle mitologie contemporanee sarà un appuntamento imperdibile.

Ecco i 10+1 buoni motivi per non mancare a Lucca Comics & Games 2021:

La città del fumetto: Anche quest’anno a Lucca Comics & Games si danno appuntamento i più grandi nomi del fumetto a livello nazionale e internazionale. Tra i tanti nomi confermati: Sio, che presenta il suo primo libro illustrato La bambina che voleva diventare un sasso (Feltrinelli Comics); Leo Ortolani con il suo nuovo fumetto Blu Tramonto (Feltrinelli Comics); Bastien Vivés e Martin Quenehen, che incontreranno i fans e i lettori di Oceano Nero (Cong), reinterpretazione formidabile e rivoluzionaria di Corto Maltese. E ancora Star Comics che torna inoltre sul palco di Lucca Comics & Games con un nuovo, scoppiettante show all’insegna del fumetto e della magia, lo Star Comics Circus per presentare le novità editoriali del prossimo anno insieme a un ospite d’eccezione, il prestigiattore Andrea Paris. Immancabile anche l’appuntamento con Zerocalcare dedicato a alla sua serie Strappare lungo i bordi, in arrivo su Netflix.

Frank Miller: il maestro del fumetto. Torna a Lucca Frank Miller, che incontrerà il pubblico del festival nel corso di una masterclass preceduta dalla proiezione di Frank Miller – American Genius, documentario diretto da Silenn Thomas incentrato sulla carriera di uno dei fumettisti più amati, noto per i suoi tanti capolavori, da Sin City a 300, passando per le collaborazioni con DC Comics e Marvel. Il film esplora la carriera lunga quasi mezzo secolo dell’autore, divenuto un punto di riferimento per l’arte dello storytelling, la cultura pop e la politica grazie alle sue opere.
Sono ancora vivo, l’attesissimo graphic novel di Roberto Saviano – Roberto Saviano presenterà al pubblico del festival il suo ultimo lavoro, l’attesissimo Sono Ancora Vivo (Bao Publishing). Quest’opera, arrivata dopo anni di intensa e meticolosa lavorazione, è il racconto di un sopravvissuto che si rifiuta di arrendersi, l’opera più personale pubblicata finora, il primo graphic novel realizzato dalla mano eccelsa del fumettista e illustratore israeliano Asaf Hanuka. Con semplicità e disincanto, attraverso brevi capitoli di una intensità lucida e allucinante, Roberto Saviano sceneggia per la prima volta un libro a fumetti e ne affida i disegni ad Asaf Hanuka per raccontare uno degli aspetti più difficili della propria esistenza: la protezione costante che gli permette di restare in vita. Dipanandosi come un dialogo tra lo scrittore e il disegnatore, il libro racconta con candore un lato inedito del giornalista e scrittore, regalandoci la sua opera a oggi più personale.

Graphic Novel Theatre – Quest’anno Lucca raddoppia, con ben due appuntamenti dedicati alla commistione tra teatro e fumetto. Il primo dei due spettacoli è L’Oreste – Quando i morti uccidono i vivi, un’opera teatrale di Francesco Niccolini, prodotta da Accademia Perduta Romagna Teatri e Società per Attori, in collaborazione e in anteprima a Lucca Comics & Games. Il secondo appuntamento è con Corpicino a teatro – Pagine nere per nere cronache tratto dall’opera matura e senza pietà del geniale Tuono Pettinato, primo contenuto con cui Lucca Comics & Games intende celebrare l’artista e l’amico, per la regia di Francesca Caprioli e la curatela di Cristina Poccardi. Per rendere omaggio all’artista, domenica 31 ottobre sarà il Tuono Day, giornata volta a celebrare Tuono Pettinato, con due imperdibili appuntamenti dedicati all’autore: Il fumettista che faceva Air Guitar, il duello definitivo fra le due anime di Tuono Pettinato: tra punk e cultura alta, fra ricerca e mainstream, i diversi aspetti dell’eclettico fumettista saranno rappresentati da varie personalità della cultura italiana, tutte accomunate dall’amore per il lavoro di Andrea Paggiaro: Valerio Lundini, comico, autore e conduttore, Silvia Bencivelli, giornalista e divulgatrice, la scrittrice Marta Barone, i registi Marco e Antonio Manetti in streaming e il musicista Simone Lucciola. A Lucca ci sarà anche l’anteprima del documentario Tuono dedicato alla vita e alle opere di uno dei più brillanti intellettuali della sua generazione: Andrea Paggiaro in arte Tuono Pettinato. Il film nasce dalla collaborazione tra Lucca Comics & Games, Fish-Eye Digital Video Creation e Rai (prodotto da Fish-Eye Digital Video Creation, diretto da Dario Marani e scritto da Dario Marani, Clarissa Montilla, Alessio Guerrini).

Tutte le novità dell’Area Movie. Dai panel di The Witcher, attesissima serie targata Netflix disponibile dal 17 dicembre, alla presenza dei protagonisti Kim Bodnia e Joey Batey, la creatrice della serie Lauren Schmidt Hissrich, la costume designer Lucinda Wright e il production designer Andrew Laws e Encanto, nuovo film d’animazione targato Disney nelle sale italiane dal 24 novembre, alla presenza degli artisti italiani Giovanni Rigano e Massimo Rocca che hanno realizzato la Graphic Novel del film, fino alle proiezioni del nuovo lungometraggio Marvel Studios Eternals, il thriller di Edgar Wright Ultima notte a Soho, il nuovo capitolo dell’iconica saga Ghostbusters: Legacy. E poi ancora le serie tv con Dopesick – Dichiarazione di Dipendenza, l’attesissima nuova serie drama di Disney+ con Michael Keaton, che arriverà sulla piattaforma streaming venerdì 12 novembre, Stalk serie RaiPlay alla presenza del regista e dei protagonisti Simon Bouisson, Théo Fernandez e Aloïse Sauvage, la nuova serie targata DC Superman & Lois. Inoltre, la Casa del Boia ospita un’esclusiva esperienza immersiva di Prime Video dedicata alla nuova attesissima serie La Ruota del Tempo, basata sugli omonimi romanzi best-seller di Robert Jordan. I visitatori di Lucca Comics & Games potranno entrare nel mondo de La Ruota del Tempo e saranno accolti virtualmente dal cast della nuova serie Amazon Original, per poi vedere alcune scene del primo episodio. Potranno inoltre immergersi nelle atmosfere della serie grazie ad un doppio green-screen e scoprendo in una mostra esclusiva i costumi originali de La Ruota del Tempo. I primi tre episodi de La Ruota del Tempo saranno disponibili su Prime Video dal 19 novembre, con un nuovo episodio ogni venerdì a seguire, fino al finale di stagione il 24 dicembre.

Rock ‘n’ Comics: il nuovo format targato Lucca Comics & Games. Il complesso di San Francesco ospita Rock ‘n’ Comics, format che unisce musica e fumetto: attraverso una serie di interviste performative, famosi artisti dialogheranno su tematiche innescate da immagini del mondo del fumetto e dell’illustrazione legate alla propria storia. Tra gli ospiti che si alterneranno: Pau, frontman dei Negrita, che durante la pandemia ha riscoperto il suo amore per l’arte visiva, in uno straordinario dialogo artistico con l’autore Simone Bianchi; Caparezza, con l’unveil della variant cover del suo ultimo geniale album Exuvia, un eccezionale pop-up creato per lui dalla superstar a fumetti Simone Bianchi; Mahmood che in occasione dell’uscita del libro Ghettolimpo – Sui sentieri dell’anima, dialogherà con Sio di musica e fumetto; Shade che presenterà La fabbrica dei rapper, una divertente avventura a fumetti disegnata da Roberto d’Agnano; Cristina Scabbia, Marco Coti Zelati e Andrea Ferro dei Lacuna Coil, la gothic metal band italiana più conosciuta al mondo, da sempre appassionati di giochi e di geek culture.

Mostra Arcane. In principio fu ‘League of Legends’ videogioco uscito nell’ormai lontano 2009 che ad oggi conta qualcosa come 100 milioni di giocatori nel mondo ed una delle community più attive a livello mondiale. Dal prossimo 7 novembre i fan del gioco, e non solo, potranno godersi ARCANE, serie animata, ispirata all’universo di League of Legends, interamente prodotta da Riot Games ed affidata a Netflix per la distribuzione. Per celebrare questo importantissima espansione del multiverso League of Legends, è stata allestita una mostra dedicata ad ARCANE presso il MUF ex-Museo del Fumetto, per un percorso museale che prevede bozzetti originali, schizzi e artwork, assieme a props originali per la prima volta in mostra. Sempre nella stessa area la street artist Alice Pasquini performerà dal vivo reinterpetando on il suo stile le protagoniste della serie Jinx e Vi.

Esports Cathedral. Lucca C&G celebrerà gli esports presso la Esports Cathedral, Auditorium San Romano, in una quattro giorni dedicata ai titoli più giocati di sempre, si parità il 29 ottobre con FORTNITE, per seguire il 30 con Pokèmon, mentre il 31 sarà la volta di League of Legends, per chiudere il 1 novembre con Clash Royal. Da segnalare in particoalre, sempre il 30 novembre, il Pokémon Lucca Party, un’intera giornata di spettacoli a tema in compagnia della community di Pokémon Millennium, oltre a talk ed incontri. L’attività è completamente organizzata e gestita da ProGaming Italia e ESL.
Il mondo del fantasy… In occasione dell’anniversario dantesco e dell’arrivo al cinema di Dune, dall’omonimo romanzo di Frank Herbert, autori e creativi appassionati di crossmedialità parlano e si confrontano sul tema: Luca Tarenzi (autore della trilogia L’ora dei dannati), Manlio Castagna (Petrademone, 116 film da vedere prima dei 16 anni), Aislinn (Angelize, Melusina), e Riccardo Sirignano (ideatore di Inferno RPG, realizzato da Acheron Games con Epic Party Games). Sarà an Lucca anche Carlo Lucarelli che presenterà per la prima volta al pubblico In compagnia del lupo. Il cuore nero delle fiabe, il libro ispirato all’omonima serie prodotta da TIWI e andata in onda su Sky Arte nello scorso inverno. A presentare il suo nuovo podcast ci sarà Maccio Capatonda, accompagnato da Herbert Ballerina e Valerio Desirò. Audible presenterà 2 live show: uno dedicato a Il maialino di Natale, l’ultimo romanzo di J.K. Rowling, e il secondo dedicato a The Sandman di Neil Gaiman, in collaborazione con DC e Panini Comics. A 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, Treccani celebra il Sommo Poeta attraverso una riflessione dedicata al prezioso volume di Treccani, un’opera che offre una serie eccezionale di spunti, al tempo stesso semplice e raffinata. Si daranno appuntamento a Lucca, in un incontro dal titolo La Commedia nello specchio delle immagini, Massimo Bray, direttore generale della Treccani, Lina Bolzoni, critica letteraria, e Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi che affronterà il nesso tra il testo e le immagini che lo hanno raccontato nel corso dei secoli, con un aperfomance dal vivo realizzata dall’autore del poste di Lucca C&G 2021 Paolo Barbieri. Per i più piccolo, e non solo, sarà a Lucca l’autore Jack Meggitt Phillips che incontrerà i fan di Bethany e la bestia.
…e quello del Gioco. I talent del Gioco di Ruolo si danno appuntamento a Lucca Comics & Games per condividere le novità e le tendenze del settore con i fan e gli appassionati. Si comincia da InnTale, gruppo di streamer che condividono con migliaia di persone la loro passione per i GdR su YouTube e Twitch, che torna a Lucca per presentare i nuovi progetti in partenza dal 2022. Figura di riferimento italiana per quanto concerne il gioco di ruolo organizzato e host del podcast La locanda del Drago Rosso, sarà tra gli ospiti anche Andrea “Il Rosso” Lucca che incontrerà il pubblico per il panel “Nuovi orizzonti del gioco di ruolo organizzato”, un talk per fare il punto dopo la pandemia e l’avvento delle nuove piattaforme virtuali per giocare a distanza. Dopo la Game Science Winter School del 2019, il Game Science Research Center torna a Lucca Comics & Games con un’area esclusiva piena di attività ai tavoli da gioco e un denso programma di incontri dal vivo. Presso l’area Lucca Games del Real Collegio (Stand RCG234 – Primo Piano) sarà possibile provare una fitta lista di giochi in compagnia dei ricercatori che ne hanno seguito studio e creazione, adatti a qualsiasi tipo di giocatore. Nell’adiacente sala incontri, si alterneranno invece docenti, ricercatori e professionisti del settore per raccontare in profondità che cos’è la Game Science e dove sta andando (prenotazione obbligatoria).
Il Centenario del Milite Ignoto. La commemorazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Lucca C&G. Un vero e proprio viaggio attraverso l’Italia, capace di dare una nuova sostanza visiva e narrativa a quello che cento anni fa fu il “viaggio” del milite ignoto, senza retorica, con emozione, con verità. Un progetto a cura di Anna Villari e Paolo Vicchiarello, che nasce da una collaborazione tra la Struttura di Missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Comune di Lucca, su impulso del Ministro per le Politiche Giovanili e con il supporto di Lucca Comics & Games. L’iniziativa include: un’installazione immersiva sul treno che da Aquileia arriverà a Roma con le tavole a fumetti tratte da Unastoria di Gipi, una mostra nella Chiesa di San Cristoforo a Lucca con 20 opere inedite realizzate da altrettanti artisti italiani, due incontri di approfondimento con i protagonisti del progetto e sette momenti di firmacopie con gli autori della mostra “20 nomi per il Milite Ignoto”, alcuni tornei di Ticket to Ride grazie alla collaborazione con Asmodee.

#LuccaCG21 #Light #Arivederlestelle

INFO www.luccacomicsandgames.com
Restate sintonizzati, iscrivetevi alla newsletter di Lucca Comics & Games
FB e IG @luccacomicsandgames; TW @LuccaCandG; Twitch LuccaComicsAndGames

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

THE KING OF FIGHTERS XV – ANNUNCIATA L’OMEGA EDITION

THE KING OF FIGHTERS XV – ANNUNCIATA L’OMEGA EDITION   Scopri i contenuti della COLLECTOR’S …