SEMIFINALI PLAYOFF A2, DOMANI GARA 1 TRA NAPOLI E FERRARA – SACRIPANTI: “SIAMO CONCENTRATI”, GRASSI: “VOGLIO 500 TIFOSI AL PALABARBUTO”

Ritorna in campo la Gevi Napoli Basket che affronta, per gara 1 della semifinale del Tabellone Oro di Serie A2, la Top Secret Ferrara.

Il match si giocherà domani, domenica 6 giugno alle 19,00 al PalaBarbuto che, finalmente, tornerà ad ospitare i tifosi partenopei.

La serie sarà giocata al meglio delle cinque partite. Le prime due gare saranno giocate a Napoli domenica e martedi, si proseguirà poi a Ferrara per le successive sfide. L’eventuale Gara 5 sarà disputata al PalaBarbuto.

Si tratta della terza sfida in stagione tra le due formazioni. Una vittoria per parte nei precedenti disputati nel girone Rosso. Nella gara d’andata infatti, successo rocambolesco della Top Secret in rimonta per 73-69. Nel match di ritorno invece larga vittoria degli azzurri per 91 a 63.

In occasione del match con Ferrara riapre il PalaBarbuto. Saranno infatti 500 i tifosi che, seguendo le disposizioni governative, potranno assistere alla gara. La vendita dei biglietti sarà esclusivamente online sul sito www.etes.it. Il costo del tagliando è di 25 Euro. Per entrare al PalaBarbuto servirà esibire esito negativo di un tampone fatto nelle ultime 48 ore,  Certificato di Vaccinazione, anche solo la prima dose, o di Guarigione Covid negli ultimi 6 mesi.

Eric Lombardi, out nelle ultime settimane, ha ripreso gradualmente la preparazione con i compagni di squadra. Il suo impiego resta comunque in dubbio e sarà valutato solo nell’immediata vigilia della gara.

Arbitreranno l’incontro i Signori Stefano Ursi (Livorno), Alessandro Tirozzi (Bologna) e la Signora Chiara Maschietto (Treviso).

Dichiarazione Coach Stefano Sacripanti

“Siamo focalizzati esclusivamente sulla partita di Domani. Nei playoff si deve pensare una gara alla volta come abbiamo fatto con Pistoia.  Avere avuto più tempo per preparare le partite ci ha permesso di arrivare pronti sul piano tattico alla sfida di Domenica.. Abbiamo approfittato di questa settimana anche per continuare ad inserire sempre di più Christian Burns. Sarà particolare ritrovare il pubblico al PalaBarbuto. Siamo molto contenti di poter riavere i nostri tifosi, sono sicuro che i 500 che ci saranno domani, nonostante le restrizioni, ci dimostreranno il loro calore, cosi come hanno fatto durante tutto l’anno. Dobbiamo però rimanere concentrati esclusivamente a quello che succede sul parquet. Mi aspetto una serie molto dura, molto fisica, contro una squadra ben organizzata sia offensivamente che difensivamente. Saranno partite da conquistare secondo dopo secondo, usando le nostre armi”.

Ieri era stato il presidente Grassi ad intervenire a Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club:

“Finalmente tornano i tifosi al Palazzetto. Ovviamente la situazione resta particolare e quindi si dovranno seguire determinati regolamenti. I biglietti saranno acquistabili solo ed esclusivamente online attraverso il sito www.etes.it, e dunque non ci sarà possibilità di poter prendere il biglietto all’esterno del palazzetto. Da quest’oggi, insieme alla Farmacia San Ciro dei Dott.ri Guerra, a cui vanno i miei ringraziamenti, abbiamo stipulato una promozione per i nostri tifosi che potranno fare il tampone, esibendo il biglietto della partita, a soli 10 euro. Il tampone con esito negativo, insieme al Certificato di Vaccinazione, anche solo la prima dose, o di Guarigione Covid, saranno necessari per accedere al PalaBarbuto. Non tutti gli abbonati hanno esercitato il diritto di prelazione, credo e spero che da oggi fino all’inizio della gara riusciremo ad esaurire i 500 biglietti a disposizione. Sarebbe importante anche per i nostri giocatori che, in un’annata cosi strana e difficile, hanno voglia di sentire nuovamente il calore del pubblico napoletano. Abbiamo giocato una stagione in palazzetti desolati, ovviamente sempre vuoti, e non è stata una bella esperienza. Disputiamo una semifinale promozione dopo 15 anni dall’ultima esperienza di Napoli in A1, iniziamo a vedere i risultati di un percorso partito qualche anno fa. Prima della seconda fase avevamo detto che avremmo fatto un acquisto che avrebbe potuto rompere, in senso positivo, gli equilibri. Effettivamente Burns è un giocatore che sta facendo la differenza, come si è visto già dalle prime tre gare con Pistoia. Si è presentato in maniera umile, pronto a darci una mano per questo sogno che tutta la città vorrebbe. E’ stato importante chiudere 3-0 nei quarti di finale con Pistoia in modo tale da poter avere un po’ di riposo e prepararci al meglio alla sfida contro un avversario duro come Ferrara. Non sarà affatto una serie facile, loro ci hanno battuto in regular season in maniera rocambolesca, hanno una squadra forte ed un Presidente estremamente serio. Sarà difficile ma per arrivare all’obiettivo sappiamo di dover battere formazioni di assoluto livello.”

Da questo pomeriggio alle ore 15,00 è possibile, per tutti coloro che hanno acquistato l’abbonamento nella stagione 2019-2020, esercitare il diritto di prelazione per l’acquisto dei biglietti di Gara 2, programmata per martedi 8 giugno 2021 alle  ore 20,30. La prelazione durerà fino a domani, 6 giugno 2021, alle ore 15,00. Il prezzo del biglietto, settore unico, è di Euro 25,00.

La partita Gevi Napoli Basket-Top Secret Ferrara sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass. Lega Nazionale Pallacanestro dà la possibilità di acquistare l’abbonamento a LNP TV Pass, che consente la visione di tutte le partite di Serie A2 Old Wild West.

Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.

Please follow and like us:

Biografia Jacques Pardi

La laurea in ingegneria gli ha fatto perdere i capelli ma non le tante (troppe?) passioni, dallo sport (soprattutto il Napoli, calcio e basket, ma più che di passione qui parliamo di...malattia), al cinema, dalla musica alle serie tv, fino (inevitabilmente) ai fumetti. La moglie e le due figlie queste passioni spesso le supportano, altrettanto spesso le...sopportano. Un autentico e fiero "nerd partenopeo" insomma, incurante dell'età che avanza, con un sogno nel cassetto: scrivere di quello che ama

Check Also

GEVI NAPOLI, IN VENDITA BIGLIETTI E MINI-ABBONAMENTI PER LE GARE CON VIRTUS BOLOGNA E TORTONA

La Gevi Napoli Basket comunica che dalle ore 12,00 di oggi Giovedì 14 Ottobre, è aperta la vendita …