Senzalinea intervista Max Conte: cosplayer per passione, vampiro per vocazione

Continuano le interviste cosplay su Senzalinea, vi annuncio che da questa settimana gli articoli cosplay saranno pubblicati ogni DOMENICA e GIOVEDI’. Per questa intervista ringrazio di cuore Esther Hayes.

Ciao Max, ti va di presentarti ai lettori di Senzalinea?

Certo! Ciao sono Max Conte faccio sono cosplayer da circa 15 anni ,gli ultimi 10 sono stati quelli che mi hanno fatto conoscere al pubblico !

Quali cosplay hai realizzato fino ad ora?

Tra i lavori che più mi hanno dato più soddisfazione cito il principe di The Prince of Persia , Eric Draven da Il Corvo, ed un’ armatura giapponese original. Questo lavoro mi ha portato una certa notorietà grazie alle evoluzioni free style che effettuavo con una katana (la spada dei samurai n.d.r.).

E poi?

Poi ho deciso di cambiare e sono passato allo stile stempunk ( filone della narrativa fantastica/fantascientifica che introduce una tecnologia anacronistica all’interno di un’ambientazione storica, spesso dell’ Inghilterra vittoriana n.d.r.) per arrivare al genere vampire, ma non solo dato che adoro lo stile post-apocalittico.

Infatti ho notato che dai tuoi cosplay che i vampiri ti piacciono molto: cosa vorresti/pensi di avere in comune con loro?

Del vampiro ho in comune il sesto senso , un’accurata selezione sulle persone, la passione x il colore rosso ed il nero, apprezzo la bellezza delle notte ,sopratutto quelle intense e luminose con grandi lune .

Il tuo stile vampire evolve in continuazione, giusto?

Più che di evoluzione direi che lo stile è in via di perfezionamento poiché con l’aiuto di attori teatrali professionisti ed altri professionisti come fotografi e sponsor sto lavorando nel creare la personificazione di un vampiro con coreografie a tema. Tra i vari ricordo con piacere il Sepulchrum di San Felice sul Panaro.

Una volta mi parlasti del “Sogno del Vampiro”. Che cos’é? E che consiglio daresti a chi si cimenta per la prima volta ad inseguirlo?

E’ quando senti che il personaggio sia il tuo e sei affascinato dalla sua personalità. Bisogna quindi lavorarci  sopra e creare un dress code perfetto , perché da quel momento  tu non sei un vampiro , ma IL vampiro e tutti ti identificheranno con quel personaggio che sarà tuo e lo custodirai gelosamente !

Hai un aneddoto simpatico accaduto durante un evento che vorresti raccontare?

Aneddoti simpatici ne capitano spesso nelle fiere , come quando sei mascherato ed hai parlato per ore con una persona che vedi poche volte all’anno , ed un attimo dopo che ti sei messo nei tuoi abiti “normali” ti rivede e ti chiede anche tu qui oggi ??? Questo fa’ ridere ma è la verità .

Cosa pensi delle rivalità che ci sono nel mondo del cosplay? Ti é mai capitato di avere un rivale durante un evento?

Rivalità ed ostilità  esistono anche nel mondo dei cosplay, meglio starne alla larga rispettando sempre e comunque gli altri . Ci saranno sempre rivalità  ma se qualcuno ha realizzato costumi o accessori migliori dei tuoi , che fare ? Per una persona intelligente  tutto ciò è solo uno stimolo per migliorare i propri lavori.

Hai anche una pagina dove realizzi delle commissioni, giusto?

Si, ho una pagina su Facebook dove creo e pubblicizzo le mie creazioni  perfezionando continuamente le mie tecniche . Con l’esperienza acquisita ormai riesco a lavorare qualsiasi materiale , e anche in questo caso mi sono capitate alcune cose curiose come la commissione  di biciclette steampunk.

Oltre la tua passione per il cosplay e le rappresentazioni vampire come impieghi il resto del tuo tempo libero?

Nel tempo libero mi alleno con arti marziali ed un pò di pesi , la televisione ormai è arrugginita, poiché  passo tanto tempo in laboratorio ad assemblare nuove creazioni.

C’é un film che ti piace dal quale vorresti interpretare uno dei personaggi?

Non ho un film ideale ma di sicuro ,dovrebbe essere un film d’azione con tanto di katana ,magari in una location gotica ! Sarebbe il top . Interpreterei volentieri un samurai o un vampiro !

E per il futuro, che progetti hai?

Credo che perfezionerò il post apocalittico senza trascurare lo stile vampire , magari anche il licanth (licantropo n.d.r.) non e’ male, quindi il mio consiglio è quello di non fermarsi mai!

La foto di copertina è ricavata dalla foto originale di Roberto Cobianchi, che potete trovare QUI. Le altre foto appartengono ai legittimi proprietari che potranno essere aggiunti tra i credits facendo richiesta tramite messaggio privato alla nostra pagina su Facebook.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

EVOCA IL LORD OF LIGHT E SCONFIGGI IL MALE SU ACTRAISER RENAISSANCE, ORA RIMASTERIZZATO PER LE PIATTAFORME MODERNE

Il classico per Super Nintendo è ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation®4, PC e dispositivi …