Senzalinea intervista Yuriko Tiger!

+++ Yuriko’s new site: https://yurikotiger.jp/ +++

Senzalinea è orgogliosa di presentare l’ intervista alla cosplayer italiana attualmente  più famosa in Giappone , abbiamo lanciato un piccolo indizio sabato, ma non era difficile indovinare, vero?

Chi è in realtà Yuriko Tiger?

Buongiorno! Mi chiamo Eleonora ma preferisco essere chiamata con il mio nome d’arte ”YURIKO TIGER”. Sono nata a Savona, ho 23 anni e fin da piccola sono un’appassionata di tutto ciò che riguarda il Giappone.
Yuriko è un personaggio che cerca di condividere i propri sogni e passioni attraverso i social e i propri lavori.

Attualmente vivo a Tokyo da 3 anni e lavoro con un’agenzia dello spettacolo. Sono una cosplayer sia per passione che per lavoro, foto modella, ex-Idol, Talent/Reporter televisivo, conduttrice radiofonica e aspirante attrice in Giappone.

Come è nato il tuo nickname?

“Il mio nome, Yuriko Tiger, rappresenta i due lati di me. ‘Yuriko 百合子’ l’ho scelto a 14 anni: era il nome di un personaggio di un videogioco di lotta che raffigurava una ragazza piccola e minuta, ma che all’occorrenza si trasformava in una gatta fortissima. In giapponese significa ‘la ragazza del giglio’, un’immagine dolcissima.

Questa prima parte rappresenta il lato dolce e impaurito della mia personalità, ma che all’occasione usa la grinta necessaria per affrontare il mondo. ‘Tiger タイガー’ l’ho aggiunto poco prima di partire per il Giappone, in un momento in cui avevo bisogno di diventare più forte e di tirare fuori il coraggio che non avevo. Dovevo trasformarmi in una tigre per riuscire a partire da sola e a realizzare i miei progetti”.

So che hai realizzato circa 200 cosplay, a quale lavoro sei più legata?

Enoshima Junko,uno dei personaggi principali di Danganronpa (serie animata e videogame per PlayStation). Appare come una ”Fashionista”, nota modella e piuttosto arrogante ma in realtà lei è completamente PAZZA, con una logica fuori dal normale,sadica e con notevoli sbalzi di umore. Il mio perfetto contrario haha.
Sono stata la modella di Junko per la rivista ufficiale di DANGANRONPA FANBOOK BOOK, un sogno che si è realizzato!

Poi c’è Harley Quinn, un personaggio che amavo fin da bambina ai tempi del primo cartone di Batman come SUICIDE SQUAD. è un personaggio che amavo solo esteticamente prima di arrivare al fumetto, dove si rivela piu forte e valorosa di quel che pensavo (prima di Suicide Squad feci la versione di Arkham Asylum nel 2011). Proprio prima di farla, mi sentivo esattamente come lei in una relazione sentimentale. Interpretarla è uno dei costumi più divertenti. Con questo cosplay ho potuto lavorare ufficialmente con la Warner Bros e incontrare Margot Robbie, attrice di Harley nel film.

Ultimo… TEKKEN. Non c’è un personaggio particolare, perchè amo farle tutte. Lili, Alisa e Nina Williams sono i 3 cosplay con cui ho lavorato per BANDAI NAMCO come cosplayer ufficiale mondiale della serie.
E’ stato il mio primo picchiaduro quando avevo 3 anni e ora gestisco eventi per promuovere TEKKEN 7 in tutto il Giappone.

Come nasce la scelta e la realizzazione di un tuo cosplay?

Con quello che mi piace ma contando anche il costo economico e se posso farlo io o meno! Anche in ambito lavorativo non mi è mai capitato un personaggio che non mi piacesse e per me l’importante è immedesimarsi perfettamente in esso.

Quando hai deciso di trasferirti in Giappone?

Lo sognavo da quando avevo circa 9/10 anni ma deciso appena arrivata.
Feci la prima vacanza studio 3 mesi verso il 2013 dopo tornai per un breve periodo e far cambiare il visto da turistico a scolastico…
E poco dopo essere tornata e aver trovato la mia attuale agenzia, ho chiamato i miei genitori con ”….Io resto qui”.

 

Come è la vita in Giappone?

Dire ”Giappone” è un po’ generico, ma la vita a Tokyo è proprio come la si immagina: frenetica, caotica, piena di occasioni!
Il Giappone ha una cultura molto diversa dalla nostra, mentalmente può essere considerato ancora chiuso e vive tra passato e futuro!
Per me, sicuramente è migliore di stare in Italia ma questi sono punti di vista.

Ti manca qualcosa dell’Italia?

Il cibo (soprattutto frutta e salumi), la “calorosità” degli italiani e ovviamente la mia famiglia e i miei amici.

Puoi raccontarci qualche aneddoto curioso che ti accaduto?

La maggior parte crede che i miei fans siano maschi ma invece non è così. Mi capita spesso d’incontrare ragazze che mi riconosco e di punto in bianco iniziano a gridare o farsi prendere dall’emozione fino a piangere. è capitato anche che durante il mio percorso per tornare a casa, notai che su twitter qualcuno scrisse ”Ho Yuriko Tiger davanti ai miei occhi sul treno e non riesco a parlargli!’‘ Al quale alzai lo sguardo e notai questa ragazzina tutta timida con una cover del telefono molto colorata che mi guardava quindi mi feci io avanti e la ringraziai!

E qualche episodio meno piacevole, ti va di raccontarcelo?

Nel mio campo spesso non si respira un’aria molto amichevole.
C’è chi può avercela con gli stranieri ,chi ti parla male per farti perdere dei lavori o chi ti cerca solo per assumere piu popolarità ma vivo la vita ogni giorno senza dar troppo peso a tutto questo! Dico solo che non è cosi facile come sembra…

 

Quali sono le collaborazioni e le esperienze più interessanti che hai realizzato e vissuto nella terra del Sol Levante?

Praticamente tutte. La maggior parte dei sogni che avevo sono riuscita a realizzarli, partendo da Namco che fin da quando ero piccola mi sarebbe piaciuto diventare un personaggio di un videogioco. Oppure lavorare in televisione sia come reporter o commentatrice per programmi comici giapponesi, ed è successo!

Lanciare un singolo e avere esperienza come J-pop Idol, essere in copertina su delle riviste, diventare la modella per alcune Fashion Brand, doppiare un videogioco, lavorare in radio, essere il volto ufficiale per alcuni cosplay… O recitare in un telefilm giapponese. Davvero, tutto cio che ho sempre sognato si sta realizzando!

Sicuramente una delle piu importanti è stato lavorare per la Warner Bros come Harley Quinn salendo sul Red Carpet a Tokyo.
Poi con la Bandai Namco come la prima cosplayer MONDIALE riconosciuta per la serie di Tekken.
Condurre un programma in onda ogni settimana chiamato COOL JAPAN
e ultimo ma non meno importare, essere la Main Guest di un Drama giapponese.
Essere la prima cosplayer straniera e sfilare al Chou party e con un palco i 30,000 spettatori.

Quale evento cosplay a cui hai partecipato ti è piaciuto di più?

Giapponese è sicuramente il NICO NICO CHOU PARTY, non solo per il palco ma i suoi contenuti. Un vero e proprio evento per l’Intrattenimento della cultura pop Giapponese. Un altro è il TOKYO COMICON affiliato con l’America dove si respirava un aria molto amichevole!In Italia sono sempre stata chiamata in varie fiere e la grandezza non conta, i miei fans sono stupendi da Etna Comix a Mantova Comix e partecipare ad eventi italiani è sempre una bella esperienza!

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Ci sono progetti insieme a Warner Bros per ulteriori cosplay.
Da aprile avrò anche un mio programma WEB TV su un social giapponese chiamato Nico Nico Douga, la piattaforma video più utilizzata qua.
Mi stanno arrivando anche numerosi inviti dall’Italia e presto annuncerò qualche data. Collaborazione con un progetto musicale che riguarda un intera scuola del Sendai. Spero in altre apparizioni nei J-Drama ma al momento è tutto.

Ecco tutti contatti di Yuriko:

Le foto di Yuriko sono di:

Sailor Moon: otoshimonoo
Lili Rochefort / TEKKEN7: Eduard
Alisa Boscovitch / TEKKEN7: otoshimonoo
Normal Dress: otoshimonoo
Alice Madness Returns: Matteo Domizioli
Aerith / Final Fantasy 7: Matteo Domizioli
Collage ( Enoshima Junko – Balalaika – Boa Hancock): ND
Harley Quinn / SUICIDE SQUAD: ND
Esdeath: Manuel Moggio

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

EVOCA IL LORD OF LIGHT E SCONFIGGI IL MALE SU ACTRAISER RENAISSANCE, ORA RIMASTERIZZATO PER LE PIATTAFORME MODERNE

Il classico per Super Nintendo è ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation®4, PC e dispositivi …