Starcomics pubblica la nuova serie di Bloodshoot!

Sono tante le iniziative promosse da Valiant per sfruttare il franchise Bloodshot. Partendo dal  film diretto da Dave Wilson su sceneggiatura di Eric Heisserer che vede l’attore Vin Diesel nel ruolo del protagonista. La pellicola però,  a causa del Covid-19, è uscita in diversi Paesi direttamente sulle piattaforme streaming. Dopo il prequel Bloodshot Rising Spirit tocca ora alla nuova serie scritta da Tim Seeley e disegnata da Brett Booth.

Nel Preludio, disegnato da Tomás Giorello una delle “punte di diamante” della Valiant , Bloodshoot  è impegnato in una missione contro un gruppo di terroristi chiamati Figli dell’ultima carne. Contemporaneamente un’altra organizzazione, la Black Bar,  segue da vicino Ray Garrison per impossessarsi della tecnologia che l’ha reso praticamente invulnerabile. Già dal primo capitolo, il lettore viene letteralmente  catapultato nello scontro tra il guerriero con i naniti e questa nuova, pericolosa organizzazione. Ha così inizio una piacevole avventura fatta di  inseguimenti e combattimenti corpo a corpo adrenalinici il tutto condito con armi di ultima generazione e colpi di scena.

Per chi si avvicina al personaggio per la prima volta, Bloodshot – Libro Uno rappresenta un buon inizio per prendere confidenza con il personaggio. Sarà facile farsi conquistare dal fumetto che  ricorda diverse produzioni cinematografiche hollywoodiane degli anni ’80 e ’90. Però se siete dei lettori di vecchia data potreste  restare delusi da quella che è un’ involuzione narrativa della serie. Così come in Rising Spirits il lavoro di approfondimento psicologico operato in precedenza è assente; il fumetto ci consegna una figura lontana da quella complessa alla ricerca di sé degli ultimi anni.

Altro discorso per i disegni: quello che rimane impresso è l’impeccabile lavoro di Giorello, che fino ad ora ci ha offerto prove di assoluto valore dall’epicità di X-O Manowar alle atmosfere da spy story di Ninja-K. Il tratto di Brett Booth, invece, rimanda più all’estetica degli action movie mentre le tavole di  Jim Lee ricche di particolati e dal taglio cinematografico sono sviluppate orizzontalmente per evidenziare la dinamicità delle azioni.

I fumetti Valiant sono pubblicati in Italia da Starcomics.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: scoperta una campagna di cyberspionaggio attiva da 6 anni nel Medio Oriente

I ricercatori di Kaspersky hanno scoperto una campagna di cyber-spionaggio condotta da anni ai danni …