Torna il “Teatro di Edoardo De Filippo” a fumetti

 NPE ha deciso di regalare una buona notizia agli appassionati di cinema e teatro. Torna disponibile in fumetteria e libreria la collana a fumetti dedicata al “Teatro di Edoardo De Filippo”, la stessa  pubblicata nel 1994 prima da Elledi e poi da Tappeto Volante, grazie ad autori come Daniele Bigliardo e Giuseppe Ricciardi.
Rispetto alle precedenti questa edizione sarà caratterizzata da un solido cartonato per tutti i volumi, con copertine nuove firmate da Nigraz. Anche il lettering è stato interamente rivisto, con cambiamenti testuali che rendono i fumetti più fedeli alle sceneggiature originali.

In questa rinnovata veste, la collana sarà inaugurata domani 22 dicembre da un primo volume dedicato, con la rassicurante prevedibilità dei riti popolari, a “Natale in casa Cupiello”. A realizzare la trasposizione fu Giuseppe Riccardi, che nel 1998 firmò per Il tappeto volante le tavole sulla sceneggiatura e i dialoghi del maestro napoletano, adattate da Paolo Terracciano. Le circa 60 pagine che ne risultano restituiscono sulla carta il dramma teatrale, ricostruendo con precisione le fattezze degli attori, le loro movenze, l’espressività. Il lavoro di regia è messo completamente al servizio dell’origine teatrale del soggetto, le cui atmosfere vengono così rese fedelmente. Così rivive la vicenda di gelosia di Vittorio e Nicola, i dubbi di Ninuccia, e soprattutto la fanciullesca ossessione di “Lucariello”/Edoardo per il presepe, isola di stabilità e modello di perfezione in un mondo difficile nella sua concretezza, che l’anziano personaggio, precoce prova d’autore di un giovane De Filippo, non è mai riuscito ad affrontare. 

A completare il volume una illuminante postfazione, con alcune parole del figlio Luca e un glossario per tutti le frasi che dovessero risultare eccessivamente dialettali, sebbene Eduardo abbia parlato un linguaggio del cuore comune agli uomini di tutte le lingue e di tutte le estrazioni sociali.

Natale in casa Cupiello
ISBN: 978-88-97141-98-3
Autore: Eduardo De Filippo, Giuseppe Riccardi
Formato: 1 volume 21×30 cm, Cartonato, colore, 80 pag.
Prezzo: 19,90 euro
Editore: Nicola Pesce Editore

Data di uscita: 22 dicembre 2016

Please follow and like us:

Biografia Carmelo Nigro

Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

Lo smartphone è la nuova cassaforte dei dati sensibili. La survey e i consigli di Wiko con Kaspersky

Green Pass, Spid, informazioni bancarie e non solo: lo smartphone è la nuova cassaforte dei …