I Funghi dell’Immortalità!!!

I funghi oltre che per meravigliosi risotti, sono usati da millenni a scopo medicinale in Cina ed in Giappone, solo ora iniziamo a conoscerne i benefici anche in Occidente.Il Reishi(Ganoderma lucidum) ad esempio è chiamato il fungo dell’immortalità, è un antiossidante, aiuta il corpo in situazioni di forte stress e stanchezza. Lo stesso dicasi di altri funghi quali il maitake, shiitake, cordyceps. Sono tutti molto diversi tra loro ma condividono una caratteristica:nel loro corpo fruttifero contengono glucani, ossia delle catene ramificate di glucosio insolubili in acqua. Il glucano più studiato è quello estratto dallo shiitake (lentinula erode)si tratta di un beta-glucano capace di stimolare il sistema immunitario in soggetti immunocompromessi, in malati di Hiv ed in pazienti oncologici. Non solo, è anche un probiotico, abbassa il colesterolo cattivo, protegge il fegato, contrasta le carie grazie al potere germicida nei confronti di uno streptococco che si annida nella placca dentale!Il fungo shiitake è un fungo giapponese parassita del tronco della quercia ed è ritenuto anche un eccellente rimedio per il drenaggio dei liquidi in eccesso.Nella stagione fredda l’assunzione di un mix di questi funghi consente di alzare le difese dell’organismo e di resistere alle infezioni ed aggressioni da virus e batteri che caratterizzano questo periodo. Nelle terapie risultano più efficaci se associati alla vitamina C perché aumenterebbero le potenzialità del fungo stesso. Quindi stop! A raffreddori, influenze bronchiti.

Il maitake (grifola frondosa) il nome sta a significare fungo che danza,è il fungo più utile in questo momento:infatti è un valido alleato nel dimagrimento e nel controllo del peso, risulta anche un antipertensivo molto efficace.

Il cordiceps è un fungo medicinale originario del Tibet, molto raro in natura ed è utilizzato in associazione con gli altri funghi come rimedio energizzante, è di supporto in caso di esaurimento psicofisico e cali d’umore. Poiché migliora l’utilizzo dell’ossigeno è indicato in caso di astenia e debolezza, anche quelle legate alla convalescenza. Inoltre tutela la salute dei reni ed esercita una funzione di riparazione dell’organo stesso. Ripristina la libido e combatte l’impotenza.

Ma come si usano i funghi? Alcuni di essi li si trova anche in forma disidratata e vendono utilizzati per preparare delle ottime zuppe, ma per esprimere al meglio la loro efficacia si assumono sotto forma di capsula o di fungo intero in polvere.

Tutti i funghi sono sconsigliati in gravidanza ed allattamento ed a chi ha subito un trapianto d’organo

Please follow and like us:

Biografia Giuseppina Nesta

Giuseppina Nesta
Farmacista, esperta in piante medicinali, fitoterapia, cultrice di omeopatia, specializzata in Scienze della Nutrizione, Nutrigenetica, Farmacista Vegano, Pman Cosmetico.Entusiasta della professione che cerca di difendere e coltivare, vivendo la farmacia in tutti i suoi aspetti.

Check Also

DIFFIDATE DELLE FACILI VITTORIE

Abbiamo finalmente intrapreso il percorso per rimediare alla grave crisi causata dall’infezione da SARS-CoV-2, questa …