Vicini ma Distanti: Gioco di Ruolo e Piattaforme Digitali

Trovare le persone giuste per giocare di ruolo non è sempre facile, non lo è mai stato. Il gruppo per una campagna o anche solo per una semplice avventura è un ecosistema complesso ed estremamente fragile. La scelta delle persone giuste è forse il passo più complicato da fare quando si intende giocare di ruolo: persone troppo estroverse e prevaricatrici copriranno continuamente la nostra voce senza darci spazio, giocatori timidi e chiusi saranno veri e propri fantasmi che infestano le nostre giocate e bisognerà spingerli a forza in ogni situazione e prenderli per mano ad ogni bivio. Talvolta, semplicemente, di giocatori giusti (ma anche di quelli meno giusti) nelle vicinanze di casa nostra semplicemente non ce n’è! E se vivessimo in una provincia sperduta della campagna molisana? Il gioco di ruolo potrebbe diventare per noi una pura utopia o almeno… così era fino a qualche anno fa. Internet ha rivoluzionato qualsiasi campo del sapere e della condivisione, portando gigantesche novità anche nel settore dei giochi di ruolo.

Piattaforme online, come ad esempio Roll20, permettono a più persone di collegarsi ad una stessa “partita” e condividere materiali digitali, simulare lanci di dadi e spostare pedine su di una mappa comune. Insomma, il tavolo è ormai anche e soprattutto digitale. Persone che vivono in posti lontanissimi possono organizzare le proprie sessioni di gioco di ruolo e, soprattutto, registrarle, caricarle su piattaforme di broadcasting (come YouTube) o addirittura giocare live, con veri e propri spettatori che si collegano per guardarli in diretta e magari commentare in tempo reale le loro giocate. Va da sé che, grazie a queste piattaforme, una vasta community si è formata in breve tempo per commentare, seguire e condividere esperienze di gioco proprie o altrui. Persino in Italia esiste una solida community di questo tipo, cresciuta anche grazie a canali YouTube, gruppi Facebook dove conoscere potenziali giocatori (e magari futuri amici) e app programmate con lo specifico intento di mettere insieme avventurieri solitari (come Air D&D). Il futuro del gioco di ruolo è certo nella nostra mente, ma anche un po’ nella potenza della nostra fibra.

Please follow and like us:

Biografia Tommaso Battimiello

Tommaso Battimiello
Ama scrivere e, a volte, anche leggere, ma solo quando è costretto a farlo. Gioca per vivere e vive per giocare, contro ogni logico istinto di autoconservazione

Check Also

BATMAN/FORTNITE: PUNTO ZERO

Da martedì 20 aprile la miniserie in sei numeri in contemporanea assoluta con la pubblicazione …