domenica , 22 Settembre 2019

5 Manga perfetti per l’ estate!

C’è qualcosa di più rilassante che leggere qualche manga nel proprio tempo libero? Probabilmente no, per questo Senzalinea ha selezionato per i propri lettori 5 opere a fumetti particolarmente indicati per superare questa caldissima estate!

  • La Ragazza in Riva al Mare (うみべの女の子 – Umibe no Onnanoko)

L’opera serializzata sulla rivista Manga Erotics F di Ohta Publishing tra il  2009 il 2013  non parla spensierati amori estivi, ma di due studenti delle medie che instaurano una relazione puramente sessuale; il mare fa così da sfondo ad una storia con due giovani protagonisti tormentati. Il mangaka Inio Asano riesce a descrivere magistralmente i dubbi  esistenziali dei due ragazzi che usano il sesso come palliativo per lenire le proprie ferite esistenziali.

  • Children of the Sea (海獣の子供 – Kaijū No Kodomo)

Il manga  scritto e illustrato dal talentuoso Daisuke Igarashi narra il rapporto conflittuale tra uomo e natura. Si tratta un fumetto onirico, pieno di  poesia. Igarashi realizza un’opera complessa nella quale emerge tutto l’amore dell’autore nei confronti  degli oceani e della natura, visti come entità superiori e inarrivabili. Pubblicato in Giappone tra il 2007 e il 2012 il manga è stato adattato in un film omonimo uscito quest’anno.

  • Dove Sussurra il Mare ( Là où la mer murmure)

Dove Sussurra il Mare è un manga scritto e disegnato da Keiko Ichiguchi, autrice giapponese che vive e lavora da tempo a Bologna. Si tratta di uno  shōjo manga  ambientato in Italia pubblicato originariamente in Francia. La protagonista Marina vive in un piccolo villaggio affacciato sull’Adriatico, la sua vita scorre tranquilla anche se segnata da una grande tragedia accaduta anni prima e non è facile vivere con il padre, uomo taciturno e solitario. Un giorno di fine estate, Marina incontra Jean, studente francese che le cambierà la vita,  quando tutto sembra andare per il meglio  le ombre del passato non tornano a sconvolgere la vita della ragazza.

  • I Giganti del Mare (滅びし獣たちの海 – Horobishi Kemonotachi no Umi)

Yokinobu Hoshino presenta una splendida opera autoconclusiva dal taglio  quasi fantascientifico. Gli spettacolari disegni ripercorrono il mito di Moby Dick e di altri mostri marini, vere e proprie  figure ancestrali. I Giganti del Mare è una vera e propria  metafora della vita,  un’opera imperdibile che mette  il lettore di fronte alla natura selvaggia dei  sentimenti umani.

  • Marine Blue: Accarezzati dal vento marino (マリンブルーの風に抱かれて – Marine Blue no Kaze ni Dakarete)

 

Si tratta di una commedia sentimentale ambientata in uno stabilimento balneare.Tachibana lavora in un bar sulla spiaggia in una località balneare frequentata da surfisti. Un giorno giunge sul posto un ragazzo che batte in una gara di surf  Ippei, cugino di Tachibana.
La ragazza riconosce nel misterioso surfista Arikawa, il suo primo amore che si era trasferito in America tempo prima. Si tratta della prima opera di Ai Yazawa, la creatrice del famosissimo  manga josei  Nana.

E voi, quale manga porterete con voi sotto l’ombrellone?

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

CEMETERY BEACH: il nuovo graphic novel di Warren Ellis e Jason Howard esce il 10 ottobre

Immaginate due persone – un uomo e una donna – impegnate in un’adrenalinica evasione da …