Accadde oggi: nel 1929 la prima cerimonia degli Oscar

Come tutti sappiamo gli Oscar sono i premi cinematografici più prestigiosi al mondo, ma sono anche i più antichi considerando che vennero assegnati per la prima volta nel 1929, tre anni prima che il Festival di Venezia cominciasse a conferire i propri riconoscimenti.
La data della prima edizione della cerimonia di premiazione agli Oscar si è tenuta il 16 maggio di novant’anni fa e fu qualcosa di molto diverso dalla manifestazione che conosciamo oggi, basti pensare al fatto che durò solo 4 minuti e 22 secondi e l’evento non ebbe quasi alcuna copertura mediatica.

La Academy of Motion Pictures Arts and Science era nata solo due anni prima sotto la guida del celebre Louis B. Mayer (che al tempo era a capo della MGM) con lo scopo di promuovere l’industria americana al cinema.
Nel 1929 venne fatto presidente William C. De Mille e fu sotto la sua direzione che vennero assegnati i primi premi. La cerimonia della prima consegna si svolse nella Blossom Room dell’Hotel Roosvelt, a Los Angeles, e seguì di tre mesi l’assegnazione dei riconoscimenti. Fu solo a partire dall’anno dopo che i vincitori vennero tenuti segreti fino alla serata della premiazione.

Le nomination allora non erano ancora cinque e i premi vennero dati anche per categorie che in seguito sarebbero scomparse. I conduttori della serata furono Douglas Fairbanks e William C. De Mille. Tra i film vincitori ricordiamo “Aurora” di Friedrich Wilhem Murnau; la pellicola venne premiata anche per la fotografia e, infatti, è spesso menzionata in molte classifiche riguardanti i film con la miglior fotografia della storia del cinema. Venne poi assegnato un premio speciale a Charlie Chaplin per aver interpretato, scritto, diretto e prodotto “Il circo”.

Ciò che però è rimasto immutato da allora è la tanto ambita statuetta: una figura atletica e stilizzata che stringe una spada, alta 35 cm e placcata in oro. Il suo nome ufficiale in realtà sarebbe “Academy Award of Merit” ma il soprannome Oscar venne dato quasi subito alla statuina da un’impiegata dell’Academy che, vedendola, esclamò “Sembra mio zio Oscar!” e da quel giorno Oscar è rimasta.

Please follow and like us:

Biografia Angela Bevilacqua

Angela Bevilacqua
Classe 1996 da sempre apassionata di cinema e di scrittura. A diciassette anni ha realizzato il suo primo cortometraggio “Il teatro dei ricordi” interpretato dall’attore francese Jean Sorel, presentato come evento speciale al festival di Giffoni. Nell’anno 2017 ha pubblicato il suo primo romanzo intitolato “La Città del Vizio” edito da Guida Editori.

Check Also

Accadde oggi…ecco alcuni importanti eventi accaduti il 22 Ottobre

Per chi vive una quotidianità frenetica ogni giorno è uguale ad un altro, eppure se …