CASERTA: UNA BIBLIOTECA DIGITALE A SCUOLA GRAZIE A FASTWEB4SCHOOL SPECIAL EDITION

Si chiama EdMondo.all – la biblioteca scolastica inclusiva il progetto presentato dall’Istituto Comprensivo Statale “E. De Amicis” di Succivo, in provincia di Caserta, tra quelli selezionati da Fastweb4School Special Edition-l’iniziativa lanciata da Fastweb sulla piattaforma Produzioni dal Basso per favorire le competenze digitali nelle scuole- e ha l’obiettivo di realizzare una biblioteca scolastica inclusiva che possa garantire a tutti l’accesso all’informazione e alla conoscenza mediante supporti di qualsiasi tipo e formato.

Il progetto dell’istituto casertano – al quale si può contribuire direttamente con una donazione su Produzioni dal Basso – mira a dotare la biblioteca di attrezzature tecnologiche e strumenti compensativi abilitanti (tecnologie e risorse digitali dedicate) atti a garantire l’accesso al sapere autonomo e personalizzato di tutti gli utenti.

Sostenendo il progetto, attraverso la campagna di raccolta fondi che durerà fino al 16 maggio, sarà possibile contribuire all’acquisto di un videoproiettore Interattivo con lavagna e software per la fruizione di risorse didattiche interattive,  penne scanner con riconoscimento testo, traduttore e sintesi vocale, indicato per gli studenti con difficoltà di lettura e stranieri, contenuti multimediali (audiolibri, libri parlati e video didattici, video modeling) e molti altri strumenti in grado di potenziare l’apprendimento attraverso attività di lettura animata, aumentata e condivisa, favorendo l’integrazione e l’inclusione nel rispetto della diversità e valorizzando i diversi stili di apprendimento. Se EdMondo.all – la biblioteca scolastica inclusiva” riuscisse a raggiungere il 50% del budget complessivo grazie al crowdfunding, Fastweb erogherà il restante 50% fino ad un massimo di 2.500 euro. Il finanziamento è a fondo perduto e la proprietà della realizzazione dell’idea rimarrà all’istituzione scolastica che l’ha proposta.

Fastweb4School Special Edition si rivolge a tutti gli istituti scolastici secondari italiani di primo e secondo grado, con l’intento di sostenere e sviluppare idee digitali, aiutando i ragazzi a divenire utilizzatori attivi e non passivi delle nuove tecnologie. Fastweb metterà a disposizione delle scuole un servizio di customer care che offrirà supporto su come caricare i lavori sulla piattaforma di crowdfunding, aiuterà le classi nel trasformare l’idea in un progetto realizzabile e nel comunicarlo al meglio sui social network e sulla stampa.

Guarda il video del progetto:

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: investimenti IT per il 2020, le spese per la sicurezza informatica rimangono una priorità nonostante i tagli al budget IT complessivo

Secondo il nuovo report di Kaspersky “Investment adjustment: aligning IT budgets with changing security priorities”, …