Dampyr 256 – Operazione Messiah – Recensione

Dovrebbe essere una lettura estiva rilassante e gradevole quella del Dampyr di luglio, il numero 256 intitolato Operazione Messiah, e nonostante il tema affrontato sia tutt’altro che leggero Mauro Boselli riesce in pieno nell’intento.

L’avventura del mese infatti intrattiene ed incuriosisce soprattutto grazie al forte legame di continuità con alcuni eventi già narrati (si veda ad esempio Dampyr 252 – La regina di Babilonia dello stesso Boselli) e ci propone il ritorno di Lady Nahema, ora a capo del Servizio Segreto Infernale.
Non è facile star dietro alla tradizione esoterica collegata a cabala teorica e cabala pratica, ma la guida di Boselli è più che accurata nello spiegare gli strumenti ritenuti efficaci nell’accelerare la venuta del messia ancora atteso dalla tradizione ebraica.


Il tutto è inserito in una storia imperniata su uno dei classici temi dampyriani, la lotta tra bene e male, con in più eccellenti dosi di sarcasmo dettate dall’ingresso in scena di un probabile nuovo comprimario, il riuscito personaggio del diavolo Pruflas; come spesso accade, inoltre, la conclusione architettata dall’autore non è altro che l’apertura verso un nuovo prossimo filone narrativo.

Per Operazione Messiah le tavole sono state affidate al carismatico e minuzioso tratteggio di Maurizio Rosenzweig, un autore che giù ben conosciamo sulle pagine di Dampyr tra le quali si trova perfettamente a suo agio con il suo dettagliatissimo senso di espressività attribuito ai personaggi.
In particolare le figure femminili e quelle più luciferine vengono ritratte con rara eleganza e verosimiglianza, ma anche con un estro creativo che su Dampyr ha pochi rivali.

La copertina del mese ideata da Enea Riboldi è un dichiarato e riuscitissimo omaggio al cosiddetto Uomo del cerchio, al secolo Carlo Jacono, disegnatore celebre per le innumerevoli copertine da lui realizzate per la serie di romanzi Segretissimo e per molte altre illustrazioni dello stesso stampo e per differenti generi letterari. I temi spesso erano simili, tra agenti con pistole spianate e donne seducenti, e per lo’ccasione Riboldi ne ha approfittato per presentarci anche Pruflas e il suo ghigno.

Uscita: 02/07/2021
Formato: 16×21 cm, b/n
Pagine: 96
Soggetto: Mauro Boselli
Sceneggiatura: Mauro Boselli
Disegni: Maurizio Rosenzweig
Copertina: Enea Riboldi

Please follow and like us:

Biografia Christian Imparato

Classe '76, lettore compulsivo fin da bambino, ho maturato quella che si può definire, parafrasando De Crescenzo ed Eco, una libridine bibliofila. Nel frattempo ho fatto tante cose, dal precettore per liceali all'addetto vendite estere passando per il portiere d'albergo per finire con l'attuale ruolo di copywriter e operatore SEO. Se vi piace, chiamatemi Nemo.

Check Also

SPACEBASE STARTOPIA ORA DISPONIBILE PER NINTENDO SWITCH™

Il publisher Kalypso Media e lo sviluppatore in-house Realmforge Studios hanno oggi annunciato che Spacebase Startopia è ora disponibile …