DRAG ZONE LADY FAVOLOSA, L’INTERVISTA…..

Drag Zone!!!!

Continuiamo alla grande con le interviste alle migliori Drag Queen italiane. Oggi facciamo la conoscenza di Lady Priscilla Favolosa.
La determinazione è il suo tratto distintivo. Lei viaggia veloce come un treno percorrendo i binari di una solida carriera costruita nel corso degli anni, lasciandosi dietro volgarità, falsità e mancanza di stile.
Gustatevi la genuina romanità di questa artista.

Ciao Lady e grazie per aver accettato l’intervista, presentati alle pecore rosa che ci seguono…
Salve a tutti mi chiamo Patrizio in arte Priscilla Favolosa mi ritengo una Drag Queen beauty,sono un po trash e pazzarella…… mi esibisco in questa arte da ben 14 anni, mi piace far divertire il pubblico nelle mie varie serate e logicamente mi diverto anche io, “bascioni”

PARLACI DELLA TUA CARRIERA ARTISTICA?

HO INIZIATO BEN 14 ANNI FA A FARE LA DRAG QUEEN COSI’ PER GIOCO NELLA SERATA GLBT AL MUCCASSASSINA…. POI CON IL TEMPO HO MODIFICATO Il MIO PERSONAGGIO.
TRA LE VARIE TAPPE ARTISTICHE DELLA MIA CARRIERA CITO LA VITTORIA AL CONCORSO QUEEN FACTORY IDEATO ED ORGANIZZATO DA MORGANA CHE MI HA LANCIATO IN QUESTO MONDO.
PARTECIPAI ALLA SERATA “STAI CARINA” IDEATA ED ORGANIZZATA DAL DIRETTORE DIEGO LONGOBARDI E QUI SI REALIZZO’ IL MIO SOGNO, ENTRARE A FAR PARTE DEL CAST DEL MUCCASSASSINA. Da LI HO INIZIATO A FARE VARIE SERATE TRA IL GAY VILLAGE, AL PADOVA PRIDE VILLAGE,TOMMY NIGHT ALL’ALIBI, NOTO LOCALE ROMANO. HO PARTECIPATO A VARI CONCORSI ITALIANI TRA CUI IL DRAG FACTOR, MISS DRAG QUEEN LAZIO E UMBRIA, MISS 123 BELLA. POI HO VINTO IL CONCORSO TALE E’ QUALE DRAG SHOW, SONO LA VINCITRICE ANCORA IN CARICA. HO RAPPRESENTATO IL LAZIO AL CONCORSO ”OSCAR OF THE DRAG QUEEN”. E INFINE SONO L’IDEATRICE DI UN CONCORSO ”MISS ROME QUEEN’ ‘ORGANIZZATO AL RITUAL ROMA INSIEME A RICCARDO PUNES E GIOSUE FICARELLA. INOLTRE COLLABORANO CON ME LE FLEUR DU MALE, CARAMELLA E MARYLIN BORDEAUX.

Cos’è chic oggi?
PER ME CHIC VUOL DIRE ESSERE GLAMOUR, CURARE IL PROPRIO PERSONAGGIO DAL MAKE UP ALL’OUTFIT. MA IL DISCORSO SI ESTENDE ANCHE ALLA VITA REALE COME CURARE SE STESSI.

Cosa non ti piace del tuo lavoro?
NON MI PIACE IL “CHIACCHIERARICCIO” ALTRUI PERCHE’OGNUNO DEVE PENSARE A SE STESSO. SAREBBE OPPORTUNO DARSI UNA MANO L’UN L’ALTRA PER PORTARE COSE NUOVE,.E NON MI PIACCIONO LE INVIDIE CHE SI CREANO PER AVERE VISIBILITA’.

C’è competizione con le altre Drag?
IO NON MI SENTO IN COMPETIZIONE CON NESSUNO, FORSE LE ALTRE LO SONO CON ME MA SINCERAMENTE A ME NON INTERESSA. HO BUONI RAPPORTI CON TUTTE……E SONO NATE ANCHE BELLISSIME COLLABORAZIONI E AMICIZIE.

Cosa odia una Drag Queen?
MI DA FASTIDIO SENTIRE TANTE NUOVE LEVE CHE SI LAMENTANO QUANTO SIA DIFFICILE FARE LA DRAG QUEEN, MA ORA NON E’ COSI! CI SONO TANTI TUTORIAL ONLINE PER TUTTO. QUANDO HO INIZIATO IO TUTTI QUESTI AIUTINI NON C’ERANO.

Qualche aneddoto divertente che ti è capitato in scena?

CHE DIRE… UNA VOLTA IN SCENA E’ SALTATA LA TRACCIA AUDIO ED HO CONTINUATO COME UNA VERA PROFESSIONISTA DEVE FARE, UN’ALTRA VOLTA MI SONO DIMENTICATA UNA COREOGRAFIA……PERO’ HO CONTINUATO LO STESSO. COME SI DICE? THE SHOW MUST GO ON!

In America ci sono programmi televisivi seguitissimi, talent show ed enormi produzioni dedicati al mondo delle Drag Queen, perché in Italia questo non accade?
IN ITALIA SIAMO MOLTO ARRETRATI SU TUTTO, LOGICAMENTE CI VORRA’DEL TEMPO PRIMA CHE UN PROGRAMMA PER DRAG QUEEN DI ALTO LIVELLO SI POSSA FARE QUI….SAREBBE UN BEL PROGETTO POTERVI PARTECIPARE.

Che tipo di spettacolo proponi?
PROPONGO TANTI TIPI DI SHOW: DAL CLASSICO, AL TRASH, ROMANTIC, IN GENERALE TUTTO PERCHE’: TUTTO E’ ARTE PER ME.

Dove possiamo venire a vederti?

PER ORA MI RIPOSO. A BREVE DOVREMMO PORTARE A TERMINE LA FINALE DI MISS ROME QUEEN 2019-2020 CHE NON SI E’ POTUTA FARE PER VIA DEL COVID. MI TROVERETE POI NELLA SERATA APERICENA RITUAL ROMA A CAFFE’ LETTERARIO….
PER I PROSSIMI MESI COME SI DICE…… “WORK IN PROGRESS.”

Grazie infinite.

“BASCIONI” DA PRISCILLA FAVOLOSA E GRAZIE PER QUESTA STUPENDA INTERVISTA!

Please follow and like us:

Biografia Carlo Kik Ditto

Carlo Kik Ditto
Autore dei romanzi "La pecora Rosa"e "Crazy Bear Love" e "A Destra dell'Arcobaleno" e giornalista,Carlo Ditto con la sua ironia e il suo tono sempre sopra le righe,riesce a raccontare in modo davvero unico,la quotidianetà.Nella sua rubrica "L'angolo della Pecora Rosa",accompagnerà i nostri lettori nel mondo LGBT.

Check Also

Le Peggiori canzoni omofobe

A volte il mondo LGBT è visto come una “moda” da sfruttare da chi vuole …