Dragon Ball Full Color: arriva la minaccia androide!

Torna in edicola, in fumetteria e su Amazon l’ edizione a colori del capolavoro del maestro Akira Toriyama. Una pubblicazione divisa  saghe, lanciata in Giappone dalla casa editrice Shueisha, ora disponibile in Italia grazie a Starcomics.

Non si tratta di un anime-comic, cioè un manga realizzato attraverso il montaggi odelle immagini provenienti dalla versione animata, ma frutto di un’attenta ripulitura e colorazione delle tavole originali del manga originale. Il nuovo numero inizia la saga dei cyborg che si concluderà con lo spettacolare Cell-Game che vedrà coinvolti i nostri eroi in un epica battaglia contro la creatura creata dal  Dott. Gelo.

Dopo aver sconfitto Freezer  grazie alla trasformazione in Super Saiyan,  Goku sembra essere rimasto coinvolto nell’esplosione del pianeta Namecc. Quando gli amici cercano di farlo resuscitare con le sfere del drago,  il potente Polunga rivela che il desiderio non può essere esaudito perchè  il giovane Sayan è ancora vivo. Un anno dopo, mentre si aspetta il suo ritorno, Crilin e Gohan  percepiscono un Ki malvagio  avvicinarsi verso la Terra. Si tratta di Freezer, che pieno di innesti  bio meccanici è tornato con il padre Re Cold a vendicarsi di Goku. A questo punto, quando tutto sembra finito, arriva un misterioso ragazzo che trasformatosi in un attimo in Super Sayan elimina con una spada in una manciata di secondi i due temibili nemici. Si tratta di Trunks del figlio di Vegeta e Bulma, che proveniente dal futuro, mette in guardia i nostri eroi da un pericolo ben più grave dello stesso Freezer: si tratta di alcuni androidi  che appariranno tre anni più tardi  in cerca di vendetta contro colui che aveva distrutto l’esercito del Red Ribbon da bambino.

Come aveva preannunciato Trunks esattamente tre anni dopo appaiono 2 androidi  che prima di essere intercettati da Goku e compagni devastano una città in poco tempo. Si tratta di C19 e C20: Il primo è un buffo essere obeso dalla pelle bianchissima e il cappello a punta che riesce ad assorbire le onde energetiche degli avversari grazie ad un congegno che ha nel palmo della mano, il secondo è il dott. Gelo, l’ex capo del reparto scientifico dell’esercito Red Ribbon, trasformato in androide dallo stesso C19. I due androidi non si dimostrano particolarmente abili nel combattimento,  ben presto si capirà che non sono certo loro il grande pericolo di cui parlava il Trunks del futuro…

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Cooking Mama: Cookstar ora disponibile per PlayStation 4

Ravenscourt e Planet Entertainment hanno annunciato che Cooking Mama: Cookstar è ora disponibile in edizione fisica e …