E’ NATO LEONE LUCIA FERRAGNI E HA GIA’ UN ESERCITO DI FOLLOWERS

E se non sapete chi sia, siete fuori dal mondo!!!

Il 19 marzo è nato Leone Lucia Ferragni, figlio di Chiara Ferragni e Fedez alias Federico Lucia, rapper ipertatuato che se non avesse usato un nome d’arte, non avrebbe avuto molto successo.

Il 20 marzo Leone ha già il suo profilo Instagram (anzi, a dire la verità ne ha una decina, tutti fake), con migliaia di followers in costante aumento. Bimbo sotto i riflettori fin dal concepimento, dato che  prima ancora che nascesse si sapeva già tutto di lui: c’è o non c’è la pancia? E se sì, quando nasce? Poi si sono susseguiti post di visite dal ginecologo, timori della mammina, orgoglio del papino, peso, lunghezza, fisionomia. Le sue ecografie ad altissima risoluzione sono rimbalzate su ogni social e giornale, tra ammissioni e smentite, gridolini entusiastici e cuoricini di fan in visibilio, che commentavano le foto, come se alla coppia felice fregasse davvero qualcosa del loro parere (OPS!). 

E voi? Come avete reagito a questa attesissima notizia, che ha agitato i sogni di molti?

Siete tra quelli che hanno festeggiato alla grande, come se fosse nato il loro primogenito/ erede al trono/ primo bambino nato dopo 40 anni in un paese di 4 cristiani e 2 pecore o vi siete impersonati nel “Viandante” di Caspar David Friedrich, contemplando la vastità del ca… (dis)interesse che ve ne frega, mentre intorno a voi infuriavano i gossip?

E magari pensavate che fosse finita qui?! E invece no! Infatti, come ci ricorda il famoso proverbio, “non c’è limite al peggio”, per vostra somma gioia, esiste anche un altro profilo Instagram, ottimo termometro degli interessi della generazione dei Millennials e non solo: quello del cane di Chiara Ferragni, Matilda Ferragni, che conta a oggi, 243k (duecentoquarantatremila) followers: vale a dire che ci sono quasi 250mila persone che seguono un cane, appassionandosi e invidiando la sua ultragriffata e ultraimpegnata vita. Ricordate il testo della canzone di J-Ax “il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton/ ed un collare con più glitter di una giacca di Elton John”? La cantava, guarda caso, con Fedez, che proprio grazie a quella canzone ha conosciuto la padrona della bestiola, si sono innamorati e il resto… è gossip! Che dire? Potere del perculare.

Ma poi, cos’è questa mania tutta del nuovo millennio di mostrare la propria vita privata in ogni sua sfaccettatura e di rimando farsi compulsivamente i fatti degli altri, famosi e non? Un tempo perlomeno bisognava comprare apposite riviste se si volevano vedere foto, più o meno rubate, di Vip in intimità e farsi i fatti loro. Ora i pettegolezzi li puoi trovare anche sui maggiori quotidiani nazionali, in una posizione intermedia tra la politica, i risultati delle partite e gli ultimi consigli sulla salute. Tutti vogliono sapere chi sta con chi, chi fa figli con chi, cosa mangiano, dove vanno in vacanza, come si tagliano i capelli, quanto vanno in bagno, come la fanno… Questa inquietante e morbosa voglia di curiosare nella vita altrui sta davvero sfuggendo di mano. Sostanzialmente, cambia qualcosa nelle vostre vite se Matilda Ferragni, che ricordiamolo, è un cane, ha un nuovo cappottino firmato? O se viene portata a qualche evento chic? Mmm, mi sa di no. Voi continuerete a vivere a Vertemate con Minoprio e lei continuerà a fare i suoi bisognini sui marciapiedi di Los Angeles.

Please follow and like us:

Biografia Maggie Lee

Maggie Lee
Anche se non sembra sono nata a Milano, ma sono di origini siculo-calabresi: da lì derivano i miei colori poco “nordici”. Sono laureata in Psicologia e sto frequentando la magistrale. I miei amici sostengono che ho un sesto senso innato per capire le persone, soprattutto quelle cattive, cosa che talvolta è più una maledizione che un dono. Cerco di interessarmi a po' di tutto, ho una passione per Wikipedia e mi diletto di cucina e fai da te. Sono il tuttofare tecnologico della famiglia, per qualsiasi cosa abbia dei pulsanti o, ultimamente, uno schermo touch. Amo le tecnologie semplici che semplificano la vita. Viaggio parecchio per amore, i mezzi di trasporto tedeschi non hanno più segreti per me, adoro la loro puntualità, ma odio la loro mancanza di elasticità e, naturalmente, la maggior parte del loro cibo.

Check Also

Kaspersky: TikTok può contribuire all’istruzione di bambini e ragazzi. I ricercatori di Kaspersky spiegano come

Molti aspetti importanti della nostra vita si sono spostati dal mondo reale a quello digitale. …