E’ uscito il Teaser Trailer di “Joker”: il film con Joaquin Phoenix nei panni del villain DC

Il 2 aprile, al CinemaCon, il regista Todd Phillips ha svelato il teaser trailer di “Joker”, pubblicato online il giorno successivo ottenendo così oltre 8 milioni di visualizzazioni nelle prime ore. Il web si è già riempito di discussioni e commenti relativi ad esso, anche perché si tratta di una delle pellicole più attese del 2019. Joker è un film basato sull’omonimo personaggio fumettistico della DC Comics, la cui uscita nelle sale è prevista per il 3 ottobre di quest’anno. Dopo Jack Nicholson, Heath Ledger e Jared Leto, tocca a Joaquin Phoenix l’arduo compito di reinventare uno dei cattivi più amati e temuti del mondo dei fumetti.
Parlando del film Joaquin Phoenix ha anticipato: “Non lo classificherei in nessun genere. Non direi che è un film di supereroi, o un film di studio… E’ unico, credo che la cosa più importante sia la passione dimostrata nei confronti del progetto da Todd Phillips, questo è davvero eccitante. Dietro la grandezza di mezzi di questi film ci sono personaggi incredibili che devono fare i conti con la vita reale. A volte questo tema è celato, altre volte no, credo che esistano personaggi dei fumetti davvero interessanti, meritano l’opportunità di essere studiati”.

Scollegato dalla continuty dei film DC fino ad ora realizzati, Joker si pone l’obbiettivo di raccontare le origini del celebre criminale, umanizzando la follia di un personaggio denso di sfaccettature. Dopo il successo di Wonder Woman, DC Films ha deciso di ridimensionare la natura del DC Extended Universe. Il presidente della DC Entertainment, Diane Nelson, ha dichiarato: “La nostra intenzione, certamente, è quella di andare avanti mantenendo la continuità per assicurarci che tutto abbia senso, ma non c’è insistenza su una trama generale o interconnettività in quell’universo…
Lo sviluppo di un film indipendente su Joker è stato confermato ad agosto 2017 e Phillips è stato subito ingaggiato per dirigere questo progetto. Ad affiancarlo nella stesura della sceneggiatura è stato il candidato all’Oscar Scott Silver (lo ricordiamo per aver firmato il copione di The Fighter).

Il film sarà una storia originale, che mostrerà qualcosa di mai visto sullo schermo ma che non sarà solo un attento studio su un personaggio: Joker sarà anche e soprattutto un racconto allegorico con una valenza universale.
La storia è ambientata nel 1981 in una Gotham City cupa e tenebrosa dove Arthur Fleck, un cabarettista fallito ed emarginato dalla società, si trasforma lentamente in un criminale che semina il caos indossando degli abiti da clown.

Insieme a Joaquin Phoenix ci sarà anche Robert De Niro nel ruolo di un criptico presentatore televisivo che sarà importante per lo sviluppo della personalità del villain.
Durante un’intervista realizzata da IndieWire qualche giorno fa nei suoi uffici del Tribeca Film Festival, Robert DeNiro ha parlato di Joker dopo che in molti hanno colto un riferimento a Re per una Notte, film di Martin Scorsese con protagonista proprio De Niro nei panni del comico psicopatico Rupert Pupkin, ossessionato con un conduttore televisivo (interpretato da Jerry Lewis). Lo stesso attore conferma il collegamento: “C’è un collegamento, ovviamente, con quel film. Ma non è un collegamento diretto, nel senso che il personaggio che interpreto non è Rupert molti anni dopo che è diventato un conduttore tv. Se mi avessero proposto qualcosa di ancor più diretto, avrei risposto: Interessante, proviamoci! Ma in questo caso, si tratta di un collegamento di un certo tipo, vedrete.” Insomma, più che proporsi come “sequel alternativo” (come in molti hanno pensato), Joker sembra essere più un omaggio a Re per una Notte.
D’altra parte non c’è da stupirsi in quanto uno dei produttori, assieme a Bradley Cooper ed Emma Tillinger Koskoff, è proprio Scorsese!

Nel cast troviamo anche Zazie Beetz (“Deadpool 2”), Bill Camp (“Red Sparrow”, “Molly’s Game”), Frances Conroy (le serie TV “American Horror Story”, “Castle Rock” di Hulu), Brett Cullen (“42 – La vera storia di una leggenda americana”, “Narcos” di Netflix), Glenn Fleshler (le serie TV “Billions”, “Barry”), Douglas Hodge (“Red Sparrow”, “Penny Dreadful” in TV), Marc Maron (le serie TV “Maron”, “GLOW”), Josh Pais (l’imminente “Motherless Brooklyn”, “Insospettabili sospetti”), e Shea Whigham (l’imminente “First Man – Il primo uomo”, “Kong: Skull Island”).

 

Please follow and like us:

Biografia Angela Bevilacqua

Angela Bevilacqua
Classe 1996 da sempre apassionata di cinema e di scrittura. A diciassette anni ha realizzato il suo primo cortometraggio “Il teatro dei ricordi” interpretato dall’attore francese Jean Sorel, presentato come evento speciale al festival di Giffoni. Nell’anno 2017 ha pubblicato il suo primo romanzo intitolato “La Città del Vizio” edito da Guida Editori.

Check Also

DISNEY E LUCASFILM PRESENTANO“MANDO MONDAYS”

DISNEY E LUCASFILM PRESENTANO “MANDO MONDAYS” IL NUOVO PROGRAMMA GLOBALE PER IL LANCIO DELLE NOVITÀ …