Edenlandia arriva sui banchi di scuola con i giochi didattici ” Eden Game”

Si chiama  “Eden Game” ed è la nuova iniziativa che vede il grande parco cittadino di divertimenti entrare nelle scuole, al momento, di primo grado. Parliamo di quiz o piccoli esercizi riguardanti tutte le materie,  realizzati con l’ausilio di alcuni insegnanti, che vengono proposti ai bambini durante le ore scolastiche, diventando una parte attiva della lezione.
La soluzione corretta del test/gioco formulato didatticamente per i piccoli alunni, inoltre, permetterà ai primi 5 scolari (uno per ogni classe) più “meritevoli”, scelti secondo i criteri della maestra, a vincere un  ingresso con braccialetto che gli permetterà di usufruire di tutte le giostre, in compagnia di un amichetto.
Il progetto “ Eden Game”, che  ha già visto coinvolta la scuola elementare Istituto Paritario A.M. Cusano di Giugliano grazie alla direttrice Martina Conte,  invita anche altri istituti a farne richiesta per ricevere il materiale didattico da sottoporre ai bambini.
“ Questa iniziativa  – spiega Gianluca Vorzillo, amministratore unico dell’Edenlandia- nasce in un momento molto difficile per i bambini. Il Covid ha sconvolto la vita di tutti noi, ma forse i più colpiti sono stati proprio i più piccoli, ai quali hanno tolto la bellezza  del gioco e la condivisione della quotidianità, già nel semplice andare a scuola e vedere i  propri compagni. In una ripresa a singhiozzo di normalità,
Edenlandia, che è il simbolo del gioco e della condivisione di risate ed allegria, nel suo piccolo voleva regalare un momento di aggregazione arrivando sui banchi di scuola prima per poi spostarsi tra i viali del parco poi”.
Edenlandia invita così tutte le scuole del territorio a partecipare all’iniziativa. I quiz, con l’aiuto delle maestre, possono essere innumerevoli.
Per maggiori informazione contattare lo 081 5939106.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Redazione

Check Also

Napoli pronta a celebrare il decennale del Pizza Village 2022

Dal 17 al 26 giugno torna l’appuntamento internazionale che, grazie alla pizza, promuove la città …