venerdì , 24 Gennaio 2020

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 13 – 15 dicembre

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Il Cinema a Palazzo Fondi – Secondo appuntamento

Venerdì 13 dicembre

LA MUSICA NEL RACCONTO DEL NUOVO CINEMA
Rassegna cinematografica a cura dell’Associazione Kinemata Arte&Cultura, realizzata in collaborazione con Palazzo Fondi, Accademia Davines e Barrio Botanico.
PROGRAMMAZIONE
13 Dicembre FRANK | L. Abrahamson, G. Bretagna – Irlanda, 2014, 95’
10 Gennaio A PROPOSITO DI DAVIS | J. e E. Coen, USA, 2013, 105’
7 Febbraio SUMMER | K. Serebrennikov, Russia – Francia, 2018, 126′

19:00 AperiCine | 20:30 Apertura sala | 21:00 Inizio film
PROIEZIONI AD INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
REGISTRAZIONE SU EVENTBRITE
La prenotazione del biglietto gratuito costituisce diritto di prelazione, non titolo di ingresso. L’accesso in sala è fino ad esaurimento dei posti disponibili!
Presentando il tuo biglietto avrai diritto al talloncino sconto per l’AperiCine proposto dallo staff del bar Barrio Botanico
info.kinemata@gmail.com
342/1814561
Direzione artistica: Tonia Zitelli
Coordinamento generale: Irene Pompeo, Michele Rillo
Segreteria organizzativa: Angelica Simeone

L'immagine può contenere: frutta e cibo

Mangiatoia & Mangiatoria

Da venerdì 13 a domenica 15 dicembre

Mangiatoria e Mangiatoia, crocevia di tradizioni natalizie a Palma Campania, Corte Palazzo Comunale, Dal 13 – 14 – 15 dicembre 2019, dalle ore 18:00 alle ore 23:00
Viaggio alla scoperta dei prodotti tipici della regione Campania attraverso il Presepe Napoletano.

Mangiatoia & Mangiatoria nasce per valorizzare due elementi culturali del territorio campano: la tradizione eno-gastronomica e quella presepiale tipicamente partenopea, unite nei cibi presenti nelle botteghe rappresentate nel Presepe Napoletano. La rassegna nasce da un’originale idea di Giuseppe Ottaiano, viaggiatore del buono e del bello della regione Campania, condivisa e accolta dall’amministrazione comunale tutta e in modo particolare dal Sindaco Nello Donnarumma e dagli assessori alla Cultura Elvira Franzese e alle Attività produttive Luigi Albano.
Il racconto delle origini dei prodotti tipici campani e delle pietanze si snoda lungo il percorso di visita allestito presso il Palazzo Comunale di Palma Campania, in un susseguirsi di rappresentazioni in costume, laboratori e gustosi assaggi, alla scoperta dell’universo antropologico legato al Presepe. Un’occasione unica per vivere la Magia del Natale.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

SubTerranea – Festival delle arti

Sabato 14 dicembre

SubTerranea – Il fuoco dell’arte nel ventre di Napoli
Seconda edizione per il festival delle arti SubTerranea, rassegna annuale di arti visive e performative in programma sabato 14 Dicembre a partire dalle 20:30 al Museo del Sottosuolo.
Una rassegna d’arte e un programma di spettacoli ricco e coinvolgente, sulla scia di una tematica, ‘Fuoco Sacro’, che già da sola suggerisce movimento, calore e aggregazione, una scintilla divina d’ispirazione per tutte le arti. Esibizioni di Modern Dance, arti aeree, circensi e musica animeranno le affascinanti cavità sotterranee del Museo del sottosuolo, incantando il pubblico presente con una originale fusione di talenti .
Tra gli spettacoli in programma Aerial District compagnia di arti aeree e circensi in una doppia performance che porterà i suoi acrobati a volteggiare negli spazi aerei della meravigliosa ‘sala Bianca’ e animerà, con le fiamme del suo fire show, l’immensa ‘sala delle riggiole’. Imperfect Movement diretto e coreografato da Valeria Papale, direttrice artistica del Movart Dance Studio presenta ‘Fire’ , anime danzanti che attraverso l’espressione corporea della modern dance esplorano le diverse emozioni generate dal fuoco. Il gruppo TAMMORRASìA , compagnia decennale di canto popolare, con i suoi ritmi coinvolgenti porterà nel sottosuolo le più belle e trascinanti sonorità del nostro sud. Infine VirgiVee, artista hip hop che presenterà alcuni inediti del suo disco ‘La Rete’ in uscita sui digital stores da Gennaio 2020, ci racconta del campo energetico che investe la ragnatela di legami e relazioni attraverso la denuncia degli abusi di potere a supporto dei diritti umani. Tutte le esibizioni concorreranno per il premio arti performative, ovvero l’opportunità di realizzare presso il museo del sottosuolo uno spettacolo interamente dedicato all’artista o gruppo più gradito dal pubblico.

Tantissime le adesioni anche per le arti visive, quasi 100 le candidature di artisti di ogni provenienza che si sono lasciati ispirare dal suggestivo tema di quest’anno, presentando un ventaglio di proposte che spazia dalla pittura all’installazione, scultura, video, fotografia e arte interattiva, regalando anche quest’anno al festival un respiro internazionale. Le opere selezionate saranno esposte in una mostra collettiva che avrà un percorso articolato in tutti gli ambienti del museo ed entreranno a far parte di un catalogo realizzato in partnership con Kairòs edizioni. Per gli artisti che concorreranno all’assegnazione del premio SubTerranea, in palio una menzione speciale recensita dalla scrittrice Ilde Rampino e una targa di merito. I partecipanti sono stati selezionati da una giuria presieduta dalla Prof. Margherita Calò, presidente della F.N.I.S.M. nonché storica e critica d’arte; da – Vanna Veglia, ideatrice e Direttrice artistica del format; – Fortunato Danise, docente di tecniche pittoriche a palazzo Venezia e presidente del club UNESCO Napoli; – Gennaro Patrone docente di trucco teatrale ed effetti speciali, attore ed autore e infine dalle artiste – Raffaella Vitiello e Antonella Soria.
Un’immersione nell’arte in tutte le sue declinazioni, non ultima quella enogastronomica, con degustazioni di specialità della cucina tradizionale partenopea a cura del Ristorante trattoria Calisandro e delle Cantine Carannante, azienda vinicola dal 1971, e la sponsorship di Marekiaro fresh & frozen seafood.
SubTerranea On Fire! un vero e proprio viaggio multisensoriale attraverso le Arti.
Sabato 14 Dicembre dalle h 20:30
Bar e selezione di musica elettronica dalle h 24:00
Il Museo del sottosuolo piazza Cavour, 140
Ingresso con consumazione €10
Ridotto €7
INGRESSI LIMITATI, SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE INVIANDO SMS O MESSAGGIO WHATSAPP AL N. 3280115044

L'immagine può contenere: testo

Aperivisita serale alle catacombe di san Gennaro

Sabato 14 dicembre

Aperitivo serale d’eccellenza
+ Visita guidata esclusiva alle catacombe più affascinanti del sud Italia.
A grande richiesta continua l’AperiVisita alle Catacombe di San Gennaro, il tour serale che ti permette di scoprire uno dei luoghi sotterrerei più suggestivi del mondo.
Una discesa nella bellezza del mistero, arricchita da un momento gourmet offerto da Birra KBirr, produttori della birra artigianale napoletana dedicata a San Gennaro e dalle eccellenze del Rione Sanità.
Due turni: inizio ore 20 e ore 21
Durata 1h
Costo €13
Da 0 a 12 anni è gratuito.
Posti limitati disponibili su prenotazione: scrivici a prenotazioni@catacombedinapoli.it
L’evento è in programma tutti i sabati su prenotazione, è possibile parcheggiare gratuitamente sul piazzale della basilica del Buon Consiglio a Capodimonte.

Risultati immagini per Cena Con Delitto - Knives out -

Cena Con Delitto – Knives out –

Sabato 14 dicembre

Una cena diversa dal solito con un delitto da risolvere!
Ti spieghiamo tutto (o quasi)
E’ stato commesso un atroce delitto e solo tu puoi aiutarci a scoprire il colpevole!
Metti alla prova le tue doti investigative, fiuta gli indizi, non lasciarti ingannare dai depistaggi, individua il movente, l’arma del delitto, ricostruisci la scena del crimine e infine arresta il colpevole prima che possa commettere ancora orrendi misfatti!
CENA CON DELITTO: Il vero protagonista sei Tu!
Siediti al tavolo, mangia, gusta il sapore del mistero e aiutaci a trovare il colpevole!
TINGI LA TUA SERATA DI GIALLO!!
Menù da €. 25,00 euro
– Antipasto della casa
– Primo o secondo
– Dolce
– Bibite incluse
Menù €. 35,00:
Antipasto della casa con sfizi dello chef
– Primo a scelta
– Pacchero con pomodorino guanciale e granella di noci
– Corteccia con pomodorino giallo speck fonduta di bufala e granella di pistacchio
– Secondo: maialino al forno con patate mandorlate
– Dolce
– Bibite Incluse
Menu da €. 50,00:
– Entrée con degustazioni dello chef
– Primo a scelta
– Secondo carni a scelta tra manzetta Prussiana/ Angus / Chianina /Shortorn Scozzese
– Dolce
– Bibite Incluse
Menù bimbi con sala animazione dedicata inclusa € 10,00:
– Primo pennette al sugo
– Secondo cotoletta cpn patatine
– Gelato
– Bibite Incluse
INFO E PRENOTAZIONI TAVOLI
392 3210016 – Alessandro

L'immagine può contenere: testo

Arte musica voci cultura e storia. Insieme per la ricerca – Caserta

Sabato 14 dicembre

Anche quest’anno, per la seconda edizione, il Palazzo Storico Paternò si trasformerà in una location d’eccezione per la campagna di raccolta fondi #ANDARELONTANO, a favore della Fondazione Telethon.
L’iniziativa si snoda attraverso rappresentazioni teatrali, musicali e rievocazioni storiche, tenute da artisti e associazioni volenterose di offrire il proprio contributo alla causa benefica.
Saranno inoltre presenti degli stand fieristici natalizi, con prodotti artigianali e gastronomici provenienti dal nostro bellissimo territorio.
Questo e MOLTO ALTRO vi aspetta Domenica 14 Dicembre a Palazzo Paternò, in via San Carlo, Caserta!
L’evento promosso dal Coordinamento Provinciale Telethon Caserta in sinergia con Loreto Scala, titolare del ristorante Loreto di Caserta e’ Patrocinato dalla Camera di Commercio, Comune di Caserta, Fondazione Telethon
Per info:
– Melina 3476312281 (referente Telethon)
– Loreto 3382178127

L'immagine può contenere: una o più persone

Tra bambole e pastori

Sabato 14 dicembre

Napoli nel periodo natalizio diventa ancora più caratteristica e per tale motivo abbiamo pensato di accompagnarvi alla scoperta del folklore e della tradizione della città. Due luoghi simbolo del centro storico, l’ Ospedale delle Bambole e via San Gregorio Armeno, saranno le protagoniste del nostro itinerario.
Bambole e pastori hanno in comune la passione per la tradizione artigiana, del lavoro manuale e della fantasia tutta partenopea.
Ritrovo: ore 17:00 piazza San Domenico Maggiore (Napoli)
Contributo associativo, visita con guida turistica abilitata ed eventuale radioguida
Intero: 10 € (comprensivo ticket Ospedale delle bambole)
Ridotto: 7 € (da 6 a 10 anni)
Gratuito fino ai 3 anni
Modalità di Partecipazione:
Prenotazione Obbligatoria
Per info e prenotazioni :
Grazia 3926667357;
Libero 3337717054.
lacampaniasottoencoppa@gmail.com
La PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA ed è possibile effettuarla anche tramite whatsapp.

L'immagine può contenere: testo

Notte Bianca – Le vie dei colori

Sabato 14 dicembre

Sabato si accenderanno in città “Le vie dei colori“, il nome della speciale Notte Bianca dello shopping natalizio in programma a partire dalle 20.
Siamo tutti invitati a prendere parte a una festa della comunità, per la comunità: una occasione più unica che rara per partecipare ed essere parte integrante di un grande abbraccio collettivo con la Città di Marigliano.
Una serata ricca di iniziative, alla quale prenderanno parte innanzitutto i commercianti, aprendo le loro attività e i loro negozi alla “gente della notte”, tra installazioni artistiche accattivanti e performance musicali coinvolgenti che si dipaneranno lungo le strade del centro. Dieci postazioni sonore accompagnate dai live painting di dieci artisti, di generi e stili diversi tra loro.

Un evento che fonde arte e musica e che evidenzia il potenziale artistico dei giovani talenti di Marigliano:
Luca Notaro Trio & Gennaro Patrone artist in via Giannone (centro storico)
Bass n’ Nes Trio & Simona Giglio lungo Corso Umberto I
Pov & Pietro Mingione lungo Corso Vittorio Emanuele III
Rosanna Mennella Quartet & Anita De Vivo lungo Corso Umberto I
7rewind & Laura Correale lungo Corso Umberto I
Studio Zero & Serena Esposito lungo Corso Umberto I
Marco Zappalà Chitarrista & Valentina Guerra lungo Corso Umberto I
Do & Bons in Piazza Municipio
Ugo Crepa + Peppe Ramons – Pagina & Antonio Conte in Piazza Annunziata
Calmo – Luigi Ferrara + Hanger & Carla Merone lungo Corso Vittorio Emanuele III
Partecipa, è #latuacittà!
Non si può assolutamente mancare, dunque non perdete l’occasione di vivere le strade della città lungo “le vie dei colori”: molto più di un evento, una vera e propria esperienza da vivere insieme!
L'immagine può contenere: spazio al chiuso

Notte d’Arte a Palazzo Venezia: Aperitivo, Concerto e Visita

Sabato 14 dicembre

L’appuntamento è per sabato 14 dicembre alle 21:30 Quartieri Jazz in concerto nella suggestiva atmosfera di Palazzo Venezia con i loro album “E Strade ca portano a Mare” e “Le 4 giornate di Napoli”.
PALAZZO VENEZIA – “Notte d’Arte” è il tema della serata della Band Napoletana in giro per la città, un connubio che riscuote sempre più consenso da critica e pubblico. La scelta della location ricade sulla Casina Pompeiana di Palazzo Venezia. Si tratta di un edificio storico situato a Spaccanapoli, che ha vissuto molte vicissitudini nel corso della sua vita, ed è la testimonianza di un insieme di relazioni politiche ed economiche che mettevano in risalto l’allora repubblica di Venezia con la città Napoli.
L’edificio, oggi visitabile come appartamento storico, offre anche mostre di arti minori (presepi, porcellane, pitture ecc.). Citato spesso dal filosofo Benedetto Croce, in quanto confinante con Palazzo Filomarino (dove abitava), che lo chiamava il “Napoletano Palazzo di Venezia”, l’edificio nasconde uno splendido giardino pensile. Gli stessi giardini ospitano anche una piccola cappella denominata “Grotta della Madonnina”. La Casina Pompeiana fu aggiunta in epoca neoclassica.
LA BAND
Con una sonorità ricca, calda e travolgente, lasciatevi trasportare dalla musica in una delle location più suggestive del panorama partenopeo, dove il suono si amplifica ed avvolge l’ascoltatore come una candida coperta. Ad accompagnare la serata sarà il sound di Mario Romano con la sua chitarra manouche, Alberto Santaniello alla chitarra classica e Marco De Tilla al basso.
Oltre ai nuovi brani la band eseguirà anche degli evergreen del loro repertorio.
Dove parcheggiare:
1. Garage Pisani Assunta: Via Tommaso Senise, 12/13 (nei pressi di P.zza del Gesù) tel. 081/552 2020
2. Garage Ecumano: Via S. Giovanni Maggiore Pignatelli, 41 (nei pressi di Via Mezzocannone) tel. 081/5802152 Sito: http://parking.ecumano.it/
FORMULA DELLA SERATA
La serata prevede uno stuzzicante aperitivo di benvenuto, a seguire il concerto ed infine una visita guidata a Palazzo Venezia, un tempo centro nevralgico per la città , in seguito vittima di un lungo e silenzioso degrado. La struttura oggi è stata riportata a nuova vita grazie all’impegno di Gennaro Buccino…
VIDEO UFFICIALE: https://www.youtube.com/watch?v=GY-XvVoOqvE (Galleria Borbonica)
Dove: Palazzo Venezia in via Benedetto Croce, 19 Napoli
Prezzo biglietto: aperitivo, concerto e visita guidata 20 euro
Contatti e informazioni: info e prenotazioni 340.489.38.36 mail: quartierijazz@live.it
Sito ufficiale: http://www.quartierijazz.com

L'immagine può contenere: oceano, cielo, crepuscolo, nuvola, spazio all'aperto, acqua e natura

Da Piedigrotta a Mergellina con degustazione gelato di Remy Gelo

Domenica 15 dicembre

Domenica le Capere, in occasione dei 100 anni della storica gelateria napoletana Remy Gelo, ti propongono una nuova fresca passeggiata alla scoperta di Mergellina e del lungomare!
Partiremo proprio dalla stazione di Mergellina per parlare di storia e leggende, miti e curiosità legati al Quartiere Chiaia.
Scopriremo la storia della chiesa della Madonna di Piedigrotta e della famosa festa a lei dedicata, passeremo per piazza Sannazaro per lasciarci sedurre dalla statua della sirena Partenope, raggiungeremo il mare costeggiando la chiesa di Santa Maria del Parto con la misteriosa leggenda del diavolo e, superata la fontana del Sebeto, con la vista sulla villa comunale da un lato e del Golfo dall’altro, concluderemo dolcemente la nostra visita con una degustazione del famoso gelato Remy Gelo!
APPUNTAMENTO
Domenica ore 10.30 fuori la stazione metropolitana di Mergellina
Inizio tour ore 10.45
DURATA
2 ore circa
CONTRIBUTO
Contributo a persona: 15 euro comprensivo di visita a cura di guida abilitata e gelato
Fino a 18 anni 5 euro
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
www.lecaperetour.it
lecaperetour@gmail.com
3289705049 | 3274910331
(Numeri attivi dalle 9.00 alle 19.00)
N.B. In fase di prenotazione si prega di specificare: cognome, numero di persone ed un recapito telefonico attivo. Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Campania longobarda, passeggiata a Benevento

Domenica 15 dicembre

La Campania sotto e ‘ncoppa, sempre alla scoperta di nuovi percorsi culturali e tematici, questa volta propone un doppio appuntamento alla ricerca della storia della nostra regione nelle due città longobarde: Benevento e Salerno.
Città dalla storia millenaria, Benevento è stata da sempre un punto focale per l’arte e la storia campana. Dagli egiziani ai sanniti, dai romani ai longobardi, la città ancora conserva le testimonianze di tutti questi popoli e non solo.
Dal 571 d.C. diviene capitale del ducato longobardo e per tre secoli fu il più grande centro politico e culturale del sud della penisola.
La nostra sarà una passeggiata nel centro storico del capoluogo sannita andando alla scoperta delle leggende, dell’arte, degli aneddoti e delle curiosità ad esso legate.
Ritrovo: ore 10:00 piazza Risorgimento (Benevento)

Contributo associativo, visita con guida turistica abilitata ed eventuale radioguida
Intero: 7 € (comprensivo ticket chiostro Santa Sofia)
Ridotto: 5 € (da 6 a 10 anni)
Gratuito fino ai 6 anni
Modalità di Partecipazione:
Prenotazione Obbligatoria
Per info e prenotazioni :
Grazia 3926667357;
Libero 3337717054.
lacampaniasottoencoppa@gmail.com
La PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA ed è possibile effettuarla anche tramite whatsapp.

L'immagine può contenere: 1 persona, cappello e testo

A Christmas Carol al Castello Lancellotti di Lauro

Domenica 15 dicembre

Il Castello Lancellotti di Lauro e IL Demiurgo rinnovano il loro sodalizio presentando al pubblico “A Christmas Carol“, spettacolo teatrale tratto dall’omonimo racconto di Charles Dickens (solitamente tradotto col titolo “Canto di Natale”), già protagonista di innumerevoli riadattamente cinematografici, teatrali e televisivi.
SPETTACOLO ITINERANTE (statico nel finale)
Protagonista del racconto l’anziano e avido Ebenezer Scrooge, un ricco, avaro e detestabile finanziere che, nella Londra del 1843, detesta il Natale e vive con enorme fastidio tutte le tradizioni Natalizie, che intralcerebbero il commercio impedendo i guadagni.
Ma la vigilia di Natale riceva una visita particolare: il suo vecchio socio in affari, Jacob Marley.
Questi gli preannuncia la visita di tre spettri: lo spirito del Natale Passato, quello del Natale presente e quello del Natale futuro, che riusciranno a fargli prendere coscienza della sua condotta, mostrandogli stralci della sua vita passata, momenti del suo presente, lampi del futuro che lo attende qualora non mutasse la propria condotta, sconvolgendolo nel profondo.
Regia: Francescoantonio Nappi
LA LOCATION
Ad uno sguardo di distanza da Nola, sul “primo sasso” del Vallo di Lauro, sorge maestoso il Castello Lancellotti, una tra le più belle residenze d’epoca della Campania.
Le prime testimonianze sono precedenti l’anno 1000, ma è del 1277 la prima testimonianza concreta dell’esistenza di una dimora feudale.
Museo storico che accoglie migliaia di visitatori l’anno, location per eventi privati e manifestazioni culturali, il Castello Lancellotti rappresenta un importante polo di attrazione culturale.
Grazie al lavoro costante dell’associazione Pro Lauro, inoltre, costituisce una realtà dinamica, che concilia la propria vocazione museale con un’intensa attività nell’ambito dell’organizzazione di eventi, utili alla valorizzazione del Bene e capaci di dar vita ad un circolo virtuoso che permette di non trascurare un sapiente e costante lavoro di tutela e restauro.
POSTI LIMITATI
15 dicembre 2019 alle ore 17.00/ 18.30 / 20.00/21.30
Il costo del biglietto è di euro 15,00 per gli adulti.
I bambini dai 4 ai 10 anni usufruiscono di un ridotto ad euro 10,00
PRENOTA
Tel. 3270148209

L'immagine può contenere: testo

Natale a Fuorigrotta 2019

Domenica 15 dicembre

SIAMO PRONTI PER LA 8^ EDIZIONE DELL’ EVENTO BENEFICO ” NATALE A FUORIGROTTA” , IDEATO E CREATO DALL’ ASSOCIAZIONE NAPOLI IN MOVIMENTO, SENSIBILE ALLE PROBLEMATICHE TERRITORIALI E CHE QUEST’ ANNO DIVENTA UN EVENTO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI NAPOLI.
IL NOSTRO OBIETTIVO è QUELLO DI RENDERE IL NATALE SERENO ANCHE A CHI VIVE SITUAZIONI DISAGIATE, IL NATALE è DEI BAMBINI, QUINDI CHI PIU’ DI LORO MERITA DI VIVERLO AL MEGLIO!
Saranno attivi PUNTI RACCOLTA DONI fino al 12 DICEMBRE, saranno elencati nell’ evento i punti raccolta attivi, sono ben accetti GIOCATTOLI NUOVI, abbigliamento e generi alimentari.
Abbiamo ” adottato” case famiglia, famiglie della caritas e i bambini dell’ associazione Carcere Vivo, e durante questi 8 anni abbiamo raccolto ogni Natale piu’ di 400 giocattoli, ABBIAMO BISOGNO DI VOI PER FARE UN BUON LAVORO ANCHE QUEST ANNO!
Il giorno 15 Dicembre in PIAZZA ITALIA dalle ore 10 alle ore 13 si susseguiranno spettacoli di canto, danza con protagonisti i bambini di varie accademie che ci sostengono, inoltre saranno presenti BABBO NATALE & I SUOI FOLLETTI con tantissime sorprese, ci sarà a disposizione un’ area CONSULTING gratuito a cura di vari professionisti che offriranno la loro consulenza & MILLE ALTRE attività dedicate ai bimbi!
VI ASPETTIAMO NUMEROSISSIMI!
AIUTACI A REGALARE UN SORRISO AD UN BIMBO MENO FORTUNATO!
Infoline 3201513845

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

Notte d’arte 2019 Break Napoli 14 dicembre 2019

Peppe Servillo, Giancarlo Giannini, Marco Zurzolo e Maurizio Capone al ‘Natale in Reggia’ nella splendida cornice della Reggia di Portici – il 12, 13 e 14 dicembre

Omofobia e unioni civili: a Napoli il docufilm “L’unione falla forse”

Presepe Vivente a Casarlano frazione di Sorrento

13 dicembre conferimento cittadinanza onoraria Giancarlo Siani a Torre Annunziata

Lalineascritta Laboratori di scrittura fondati e diretti da Antonella Cilento

PREMIO NAZIONALE EZIO DE FELICE 2019 V EDIZIONE Fondazione Ezio De Felice Teatro di Palazzo Donn’Anna

Programmazione natalizia Città della Scienza

Da Napoli, 77 cartoline con l’annullo filatelico di Poste Italiane per abbattere tutti i muri del mondo

TORNA FINO AL 29 DICEMBRE LA TOMBOLA DI NANA’ VAJASSA E 90 SFUMATURE DI DIVERTIMENTO

IL MAGICO INVERNO DELLA REGGIA DI PORTICI -Natale in Reggia 2019

Natale alla Cappella Sansevero

650mila visitatori al MANN: un dicembre di eventi per chiudere il 2019 da domani la kermesse “Muse al Museo”

Il periodo più scintillante dell’anno è all’Edenlandia con: Magic Christmas 2019.

QUARTIERI DI VITA 2019/2020 LA QUARTA EDIZIONE DAL 22 NOVEMBRE AL 6 MARZO

Luci D’artista Salerno

27 dicembre NINO D’ANGELO e GIGI D’ALESSIO “FIGLI DI UN RE MINORE”: A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGE UNA NUOVA DATA A NAPOLI

Branding Dalí. La costruzione di un mito A cura di Alice Devecchi Napoli – Palazzo Fondi 25 ottobre 2019 – 2 febbraio 2020

Liu Ruowang torna in Italia con la monumentale installazione “Wolves Coming” 14 novembre- 31 marzo

Napoli: dal 14 novembre 2019 all’11 giugno 2020 “Un Totò al giorno” alla Libreria Mondadori Rione Alto

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Arte e musica nella terra dell mito: Weekend a Monte di Procida

ARTE E MUSICA NELLA TERRA DEL MITO nell’ultimo weekend di gennaio a Monte di Procida …