sabato , 23 Febbraio 2019

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 21 – 23 dicembre

Siamo magicamente giunti al periodo più particolare dell’anno… scopriamo gli eventi in programma!

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Pastor Ron Gospel Concert

Venerdì 21 dicembre

Venerdì la splendida Basilica di San Lorenzo Maggiore ospiterà direttamente dagli Stati Uniti il più clamoroso Concerto gospel del Natale 2018 con lo strabiliante e carismatico Pastor Ron accompagnato dalle vellutate e potenti voci black del suo gruppo.
L’eccentrico Pastor Ron durante il concerto in chiesa, insieme ai 20 elementi che lo affiancheranno sul palco, travolgerà gli spettatori in un vero e proprio show musicale sulle note degli intramontabili classici e dei canti natalizi più amati di sempre.
Nelle sue esibizioni l’eclettico Pastore Volante non si limita solo a cantare, ma recita e balla sul palcoscenico al punto da essersi guadagnato il soprannome di Triple Man, ispirato com’è nelle sue perfomances dalla Trinità Divina.
Accanto a lui sull’altare della Chiesa canteranno Rita Ciccarelli & Flowin’ Gospel, coro affermato nel variegato mondo di quello che oramai si rivela un genere musicale sempre più amato ed apprezzato dal pubblico di tutte le età.
Ad aprire la serata sarà Gianni Mobilya che ci farà ascoltare alcuni brani del suo ultimo lavoro musicale intitolato “Nato e chiamato Gesù”, ninna nanna inedita composta dallo stesso Gianni Mobilya, ideato ed interpretato per le sante feste natalizie, diretto dal m. lgnazio Scassillo.
Musica, arte e divertimento si fonderanno in un magico evento nella prestigiosa cornice di una delle chiese partenopee più suggestive.
Lasciati trasportare dalle note del concerto di Natale più emozionante dell’anno!!
Il concerto è patrocinato dal Comune di Napoli.
Il ricavato della Chiesa andrà devoluto alle missione dei Frati nelle Filippine.

Risultati immagini per municipio napoli

Visita guidata gratuita: Palazzo San Giacomo – Municipio di Napoli

Venerdì 21 dicembre

Visita guidata gratuita, presso la sede centrale del Comune di Napoli – Palazzo San Giacomo.

1^ visita: 9.00 (durata 1 ora circa)
2^ visita: 10.30 (durata 1 ora circa)
3^ visita: 12.00 (durata 1 ora circa)
4^ visita: 14.30 (durata 1 ora circa)
5^ visita: 16.30 (durata 1 ora circa)
6^ visita: 18.00 (durata 1 ora circa)

I visitatori saranno suddivisi in gruppi, accompagnati da guide nelle seguenti sezioni:
– Storia del palazzo e curiosità
– La facciata e l’ingresso principale
– Il cortile
– Le scale e la loro storia che conducono al secondo piano (uffici storici dei sindaci)
– I corridoi storici e le chiavi della città
– La sala della Giunta, storia e veduta.
– La sala riunioni del sindaco di Napoli
Per ottenere l’invito è necessario compilare il modulo nel link in basso o recarsi presso l’ufficio passi di Palazzo San Giacomo e attendere il prossimo turno di visita.
Per informazioni: felice.balsamo@comune.napoli.it
I ragazzi fino a 17 anni, possono accedere senza prenotazione, ma accompagnati da genitore.
Non è consentito l’accesso al palazzo in calzoncini corti e ciabatte.
Modulo prenotazione all’indirizzo: http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso

Tombolata vaiassa con cena

Venerdì 21 e 28 dicembre ore 20.30

“Tombolata vaiassa” da ‘O Vascio, un vero basso napoletano – cena, spettacolo e tombolata.
Per il quarto anno di seguito, in occasione delle feste natalizie, Curiosity Tour ha pensato di offrirvi un assaggio della verace tombolata napoletana, quella tipica all’interno di un antico basso napoletano, sui Quartieri Spagnoli.
La Tombolata sarà ovviamente scostumata, in compagnia di un femminiello che tirerà i numeri per noi.
Lo spettacolo sarà accompagnato da un’ottima cena dai sapori napoletani.
Il menù comprende 2 primi, 2 secondi, 2 contorni, sfizio dolce, caffè. Allardiata
Pasta parate e provola
Salsicce e friarielli, polpette e patate
Zeppoline dolci, caffè. Vino a parte.

 Alternativa vegetariana: pasta al pomodorino, provola e omelette, patate e friarielli, Zeppoline dolci, caffè.
(il menù potrebbe subire qualche piccola variazione)
Prenotazione obbligatoria solo telefonando ai seguenti numeri
3292885442 – 3711300813
**La serata è a pagamento anticipato**
In seguito alla prenotazione vi saranno comunicate le modalità di pagamento.
Costo: 30€ a persona
(comprende un contributo di iscrizione all’associazione e costo della cena)
***E’ POSSIBILE PRENOTARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00
Appuntamento dalle 20 a Via Toledo, uscita metro Toledo, partiremo insieme alle 20:30.
** l’iniziativa si terrà al raggiungimento di almeno 30 partecipanti**
POSTI LIMITATI

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute e testo

La Tombola dei Fantasmi

Sabato 22 dicembre

La tombola natalizia, nell’atmosfera magica del Teatro di piazza San Domenico maggiore, è il filo che lega le storie e le canzoni dello spettacolo “Andar per Fantasmi”.
Parole e musica dell’antica tradizione partenopea insieme ad un buffet natalizio.
Vi racconteremo, la storia del Munaciello, di Cola Pesce, della Bella Imbriana, di Re Nasone, la leggenda dell’Uccello Grifone, delle Gazze della Pignasecca e la storia di Maria D’Avalos
E sulle note di Ciaola, Passione, La Carmagnola, Serpe a Carulina, Fenesta Vascia le storie segneranno il passo di questo viaggio nella memoria.
Presi per mano da una compagnia di guitti d’altri tempi partiremo per un viaggio immaginario tra ombre, storie e leggende perse nella nebbia del passato. I personaggi di questo spettacolo hanno un’eternità da raccontarvi…. se vorrete ascoltarli.
con: Marianita Carfora, Andrea De Rosa, Marco Palumbo, Peppe Papa, Peppe Romano.

Per info: www.ilpozzoeilpendolo.itinfo@ilpozzoeilpendolo.it

Luogo: Teatro Il Pozzo e il Pendolo – Piazza San Domenico Maggiore, 3 – Napoli.

Il Sogno di Sant’Alfonso – rappresentazione scenica itineranteL'immagine può contenere: una o più persone e testo

 

Sabato 22 dicembre

Giunge alla terza edizione la rappresentazione scenica itinerante del Sogno di Sant’Alfonso, un’iniziativa, ideata dalla Pro Loco Nola Città d’Arte e subito sposata dalla Compagnia Teatrale Nolana Pipariello.
Sabato 22 dicembre a partire dalle 17.30 nel centro storico di Nola faremo insieme un viaggio nel tempo, nella Nola del 1754, quando con l’approssimarsi del Natale, su invito del Vescovo Troiano Caracciolo del Sole, Alfonso Maria de’ Liguori giunse in città. Dalla realtà storica alla spiritualità e all’immaginario senza tempo del Natale, il sogno di Sant’Alfonso diverrà il nostro attraverso il viaggio verso Betlemme di Giuseppe e Maria con Gesù in grembo, impersonati da Antonio Esposito Pipariello e Maura Tronci, e attraverso i volti di viandanti, tavernieri, popolani e pastori. L’evento quest’anno vede la partecipazione, oltre che dei partner storici come la Compagnia Teatrale Nolana Pipariello e l’Associazione ComeTe, anche degli artisti dell’associazione teatrale Il Dialogo e del Gruppo d’Arte Drammatica Radici.
Il Sogno di Sant’Alfonso gode del patrocinio morale della Diocesi di Nola, del Comune di Nola e della Congregazione dei Redentoristi della Casa Natale di Sant’Alfonso di Marianella. L’iniziativa sarà realizzata grazie al sostegno e alla vicinanza delle imprese nolane Snie, D’Amore Gioielli, Abbate Florist e Coco’s Piazza Duomo.

L'immagine può contenere: testo

Natale in Abbazia – Avellino

Da venerdì 21 a domenica 23 dicembre

Il Natale è più magico in Abbazia!
INGRESSO LIBERO e GRATUITO!
Il 21, 22 e 23 dicembre  il Palazzo Abbaziale di Loreto a Mercogliano (AV) apre le porte a NATALE IN ABBAZIA, una rassegna di musica, mercatini di artigianato e tipicità irpine, laboratori creativi, esposizione di arte presepiale, visite guidate, lo spettacolo teatrale Moby Dick, il concerto dei Musicisti Irpini Riuniti, la benedizione dei Bambinelli, la novena di Natale degli Zampognari di Montevergine e..un fantastico villaggio di Babbo Natale realizzato a mano in una suggestiva location!

L'immagine può contenere: 2 persone, testo

Divino Jazz Festival

Da venerdì 21 a domenica 23 dicembre

Nell’ambito della quattordicesima edizione del Divino Jazz Festival, questo weekend sarà animato da 3 eventi abbinando ai concerti anche stand eno-gastronomici e momenti di approfondimento legati ai prodotti del territorio. Il festival, infatti, nei paesi vesuviani di Boscotrecase e Trecase unisce due mondi apparentemente lontani accomunati dalla stesso interesse di riscoperta: il jazz e la dieta mediterranea

Torna la rassegna che, tra il Vesuvio e il mare, accosta la musica jazz dal vivo al buon bere attraverso borghi storici e vigneti alla scoperta creativa di un territorio straordinario e poco conosciuto dai circuiti turistici tradizionali: i comuni di Boscotrecase e Trecase, in provincia di Napoli.

Venerdì 21 Dicembre si partirà dalle ore 17.00 all’Auditorium dell’Istituto Comprensivo di Boscotrecase 1 Sm Prisco con il laboratorio musicale per bambini “Giochi un jazz” poiché siamo convinti che far ascoltare musica non serve solo per crescere un futuro musicista, ma contribuisce allo sviluppo armonico del cervello, allena la memoria e la concentrazione e accrescere la creatività; alle ore 20.30, invece, presso il Teatro Corelli di Trecase sarà la volta di Baba Sissoko Afro Blues in concerto con un progetto sorprendentemente originale dal punto di vista musicale.

Il fine settimana si prospetta ricco di proposte musicali ed artistiche: Sabato 22 Dicembre alle ore 10.00 ed alle ore 12.00 rispettivamente ci saranno due visite guidate presso gli Scavi di Oplonti e l’Antiquarium di Boscotrecase a cura dell’Archeo Club di Torre Annunziata; il pomeriggio a partire dalle 19.00 presso il centro storico di Boscotrecase si continuerà con Centro Storico in Jazz con laboratori del gusto, degustazioni e molto altro, per poi concludere alle ore 20.30 presso la Chiesa di Sant’Anna con il concerto di Eric Waddell & Abundant Life Gospel Singers: un concerto che saprà conquistare e sorprende attraverso atmosfere spiritualmente gospel.
Il ricco programma artistico del Divino Jazz Festival si concluderà domenica 23 Dicembre con il concerto di Enzo Avitabile e i Bottari di Portico alle ore 20.30 presso Piazza Municipio di Boscotrecase ma la mattina alle ore 10.30 ci sarà ancora l’occasione per vivere un’esperienza unica con il trakking urbano per le vie della città.
Inoltre per tutta la durata del Festival e quindi dal 16 al 23 Dicembre dalle 09.00 alle 17.00 sarà possibile visitare le Aziende Vinicole Cantine del Vesuvio ( Via Tirone della Guardi 28 – Trecase NA ) e Sorrentino (Via Fruscio 2 – Boscotrese NA).

L'immagine può contenere: testo

IMPROTOMBOLA


Sabato 22 dicembre ore 20:30

SINOSSI
“31 ‘o padrone e casa, 85 ll’aneme d’‘o priatorio, 5 ‘a mano”…per qualcuno un fortunato “TERNO!” Per altri una buona occasione per schiaffeggiare il proprio padrone di casa e fargli finalmente espiare tutte le sue pene!
Cosa succederebbe se ‘onna Pereta invece di stare fore o barcone cadesse per strada in un ambo tra 43 e 56?
Quanti racconti possono narrare 90 numeri, se poi ci si mette la Bella ‘Mbriana a soffiarci sopra, non è detto che quella storia non appartenga alla cartella vincente che non si dimentica e fa gridare “IMPROTOMBOLA!”
ARS MANIA e COFFE BRECHT (la prima associazione napoletana di teatro di improvvisazione) propongono per questo Natale 2018 un’originale e divertentissima versione dell’antica tombola napoletana, l’IMPROTOMBOLA.
I bravissimi improvvisATTORI daranno vita a storie improvvisate usando proprio i numeri tirati fuori dal fortunato panaro, sfruttando non solo le combinazioni volute dal Caso, ma anche le suggestioni dello stesso pubblico.
E come ogni tombola che si rispetti, vi aspettano tanti premi.
A fare da cornice, la splendida sala Coffee, l’antica stalla del Palazzo D’Auria di Via Nilo 20, ora sala teatrale e casa della Scuola di Improvvisazione Teatrale napoletana.
A darvi il benvenuto una degustazione di vini e altre squisitezze.
PREZZO
La quota di partecipazione è di 15 € a persona.
INFO E PRENOTAZIONI
L’iniziativa è a numero chiuso, la prenotazione è obbligatoria chiamando dal lun. al sab. dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20 ai numeri 392/6681158 – 327/7306533- 347/0094457

Luogo: Sala Coffee Brecht, via Nilo 20, Napoli

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

Concerto a Santa Maria la Nova: tra barocco, leggende e musica!

Sabato 22 dicembre

Questo sabato le Capere ti propongono una visita con concerto in una splendida chiesa nel centro storico di Napoli, Santa Maria la Nova.
Complesso angioino voluto nel 1300, dopo i restauri seicenteschi, è un capolavoro barocco: un tripudio di affreschi, statue e marmi.
Sarà un viaggio imperdibile non solo dal punto di vista artistico: nel chiostro piccolo, dedicato a San Giacomo della Marca, si trova infatti una tomba ormai famosissima.
Un dragone, delle sfingi e due delfini sulla lastra marmorea, ma ancora un alfabeto ancora oggi conosciuto..
Si narra che qui sia sepolto Vlad III Conte di Valacchia, il famigerato Dracula, il temibile impalatore!
Ma cosa c’entra con Napoli?
Ma non finisce qui.. nella sontuosa chiesa barocca concluderemo la nostra visita con un concerto a cura della Orchestra Giovanile Pausilypon, nata nel 2016 e formata da giovanissimi tra i 14 e i 19 anni!
Sarà un viaggio tra arte, curiosità, leggende e musica!
Appuntamento all’esterno del Complesso di Santa Maria la Nova alle ore 11.00
Inizio visita ore 11.15
Durata due ore circa
Costo a persona: 15 euro (Visita + concerto)
Fino a 10 anni gratis
Da 11 a 18 anni 10 euro
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
– Website: www.lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@tgmail.com
– Cell/Whatsapp: 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00)

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Di Notte Ai Colli: La Notte Bianca

Sabato 22 Dicembre dalle 18:00 alle 00:00
Iniziativa promossa e sponsorizzata dalla III Municipalità,dalla rete commercianti Colli Aminei 3.0 (Aicast) in collaborazione con Aperipark.
Lo scopo dell’evento è di coinvolgere tutto il territorio municipale,il tessuto commerciale e tutti i cittadini creando così un opportunità di aggregazione sociale.
Inoltre,intende promuovere e valorizzare le risorse del territorio, contribuire al rilancio dell’economia, allargare l’offerta culturale, sociale e multiculturale.
VIALE DEL POGGIO
VIALE DELLE PORCELLANE
VIALE FARNESE
•PALCO VIALE DEL POGGIO•
Guest : VALENTINA STELLA
Live Band:

• COMMISSIONE ARTISTICA
• ROMITO
• VENTINOVE E TRENTA
• CHIODO FISSO
• CAPATOSTA
• SOULCOR
Dj Set : A cura di Aperipark
Presenta : Paola Mercurio

  • Spettacoli di Magia ( A cura di Lacci Sciolti )
  •  Animazione per Bambini ( A cura di Kalimba Animazione)
  • Viale Farnese ( A cura dei Commercianti )
    – artisti di strada e animazione per bambini
    – spettacolo itinerante ire
    – vernissage di moda
    – musica popolare
    – auguri di Natale con degustazione di panettone

L'immagine può contenere: testo

CARPE DIEM! Aperimercato natalizio al centro storico

Sabato 22 dicembre

Natale sta arrivando e sei in alto mare coi regali?
Ciao ciao stress da negozi affollati e..CARPE DIEM!
Sabato 22 dicembre trascorri un paio d’ore in relax ed amicizia! Ti invitiamo al nostro Aperimercato natalizio con esposizione di moda-tango, acquerelli, gioielli ,libri e stampe d’arte, tutto l’indispensabile per regalare (o regalarsi) passione ed originalità!
Noi siamo Angela Alice della Corte (Fatto da un Angelo) ed Elena Manocchio ( Ri.Abito) e vi aspettiamo nel delizioso spazio #Officina7, la sala eventi della storica e prestigiosa Casa Editrice Colonnese and Friends, in via San Pietro a Majella 7.
Nel corso dell’evento avremo una passionale incursione di tango regalataci da Laura Chianese , ballerina e coreografa che ci presenterà una nuova iniziativa del Teatro De Poche : Tango de poche!
Segna in agenda: SABATO 22 DICEMBRE, DALLE 18.00 ALLE 20.30 ! Ingresso gratuito!
Vi aspettiamo felicissime con bollicine nel bicchiere e tanta creatività!

L'immagine può contenere: testo

Christmas Horror Tour, Santa Claus e il Krampus

Domenica 23 dicembre

L’associazione DE REBUS NEAPOLIS, organizza per la giornata dell’antivigilia di Natale una speciale edizione del suggestivo “CHRISTMAS HORROR TOUR” un tour nel cuore di Napoli, in due orari, nei luoghi più misteriosi ed oscuri del centro antico, svelando il mistero di Babbo Natale e del KRAMPUS .
Il tour è in programma SOLO per il giorno:
DOMENICA 23 DICEMBRE INIZIO TOUR :
Diurno ORE 11,00
Serale ORE 19:00
Si potrà così rivivere la magia del Natale nei vicoli e tra i palazzi storici. Un percorso che si trasforma in un racconto di tradizioni e storie di famiglia, avvolti nelle magiche atmosfere dei Decumani addobbati per il Natale. Durante il tour vi guideremo nelle zone più misteriose del centro antico per parlarvi di edifici sacri con entità dannate, di streghe vissute nella Napoli medievale, di maestri Alchemici; ci inoltreremo in un passato macabro che testimonia storie brutali e cruente, andremo lì dove incontreremo lo spirito del Natale presente ed i suoi oscuri e spaventosi accompagnatori, i KRAMPUS, demoni del Natale.
Vivere il Natale nel cuore di Napoli significa entrare in contatto anche con la tradizione culinaria, e per questo che nel nostro viaggio dell’horror faremo una sosta per gustare la tipica “frittata di maccheroni” basata sull’antica ricetta napoletana. Ma fate attenzione!! Se per caso odiate il Natale e lo direte troppo forte non assecondando la magia della festa beh, Il Krampus vi cercherà ….
Itinerario:
I. Il bugnato magico
II. La Dama bianca
III. Lo spettro della Jettatura
IV. L’alchemico immortale
V. Le Janare e la bella ‘mbriana
VI. La chiesa dell’oltretomba
VII. Il Munaciello
VIII. Sosta Gustosa “frittata di maccheroni”
IX. Il raduno delle Streghe
X. Santa Claus e i demoni del Natale
Durata tour: 2.30 ore.
Punto d’incontro: Piazza del Gesù Nuovo (vicino l’obelisco)
Costi Tour:
Intero € 15
Ridotto € 10 (6 – 12 anni)
Gratis (0-5 anni)
comprensivo di :
-visita guidata
-Frittata di Maccheroni diametro 14 cm + bibita a piacere
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Contattando esclusivamente il seguente recapito:
Cellulare dalle ore 09.00 alle ore 19,00 :3511258465
Potete inviare sms e messaggi whatsapp anche in altri orari e sarete ricontattati
Whatsapp:3511258465
Sms: 3511258465
Sito web:
https://napolihorrornew.wixsite.com/derebusneapolis

L'immagine può contenere: una o più persone, barba, occhiali, cappello, testo e primo piano

Valle del Natale 2018 – 3ª Edizione

Fino a mercoledì 26 dicembre

Valle del Natale ritorna con un Villaggio tutto nuovo!
I Laboratori e le Ambientazioni sono completamente rinnovati e con una nuova area di 10.000Mq costruita intorno ai nuovissimi mercatini natalizi.
Alla sua 3ª Edizione, con oltre 25.000 presenze, Valle del Natale è il progetto che più fedelmente ripropone il Natale secondo la tradizione nord-europea e con un elevato contenuto didattico-formativo.
La tariffa d’ingresso con la partecipazione a tutti i laboratori, gli spettacoli, la visita del parco, ai mercatini, alle attrazioni ed alla stanza di Babbo Natale è di €12 a persona (Adulti e Bambini oltre i 99cm) per tutto il giorno!
Gratis per i Bambini fino ai 99cm di altezza e per gli Over 75.
L’approccio ai Laboratori didattici, alle attività ludiche e di intrattenimento , avviene stimolando il fantastico e l’immaginario.
Ad accogliere i bambini saranno gli aiutanti di Babbo Natale e gli Elfi che li accompagneranno alla scoperta di un mondo incantato fatto di magia e stupore.
Un parco accogliente, fantastico e travolgente, adatto a tutta la famiglia, ai bambini con i loro accompagnatori, ai giovani ed ai meno giovani, con particolare attenzione ai bambini diversamente abili che saranno integrati nelle attività ludico-didattiche grazie al personale specializzato a loro dedicato.
I piccoli ospiti saranno I diretti protagonisti delle attività didattiche e mai spettatori, inoltre saranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di laboratori che ben si affiancano allo sviluppo cognitivo della loro età.
Orari:
22-23 Dicembre, 26 Dicembre:
10:00 – 22:00
25 Dicembre:
16:00 – 22:00
24 Dicembre: chiusura per spedizione regali!

Info: www.valledelnatale.it
081 847 3942
Via Giovanni XVIII, 54 – Torre del Greco (NA)

Natale 2018. Il Presepe Vivente di Agerola

XXXI Edizione del Presepe Vivente ad Agerola

23 – 26 – 30 dicembre e 4 gennaio

Il 23, 26 , 30 DICEMBRE 2018 e il 04 GENNAIO 2019, La Parrocchia di San Martino Vescovo di Campora con l’associazione inSieme in Parrochia e la Pro Loco di Agerola sono lienti di invitarvi alla XXVII edizione del PRESEPE VIVENTE che si terrà ad Agerola nella frazione di Campora.

Ripercorrendo le viuzze del centro storico di Campora, il visitatore potrà apprezzare la realtà sociale e religiosa della rievocazione della nascita del Cristo, entrerà in simbiosi con i duecento personaggi figuranti e, tra un delizioso percorso degustativo dei nostri prodotti tipici e una preghiera, avrà un’occasione unica di riflettere e meditare sul rinnovato messaggio di pace che la grotta vorrà trasmettere.

Un inno a quanto l’uomo ha saputo creare nel corso dei millenni, uno speciale trattato su ciò che dovrebbe costituire la pietra miliare di ogni società civile, una sinfonia del bello e del buono custodito nei cuori di ognuno. La location scelta è di straordinaria bellezza, il borgo di Campora, uno scenario che sembra realizzato apposta per un evento di questa portata.

L'immagine può contenere: testo

Brilliant City Tour – L’amica geniale

Ogni domenica fino al 13 gennaio

Sulla scia del successo della serie tv ispirata al romanzo di Elena Ferrante, si propone una passeggiata d’amore nei luoghi di una grande amicizia, quella di Lila e Lenù, e di una incantevole città fatta di storia, arte ed emozioni!
Tour a cura di Angela Della Corte

Date:
Domenica 23 dicembre. Start ore 10.00

Domenica 30 dicembre

Domenica 6 gennaio

Domenica 13 gennaio
Ticket: 12 €
Meeting point : Libreria Colonnese, Via San Pietro a Majella 32/33, Napoli

Prenota il tuo tour tramite e-mail @ tourferrante@gmail.com oppure ai numeri:

332152547 – 3806841595

 

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

Klimt Experience

Luci d’artista – Salerno

Natale al Castello di Lettere fino al 6 gennaio

Brikmania Un mondo di mattoncini Lego® Napoli

Incontri di archeologia: riparte il ciclo di conferenze al MANN fino al 29 maggio

Napoli nel Cinema – 7 appuntamenti nell’Auditorium del Museo di Capodimonte fino al 28 marzo

“I De Filippo, il mestiere va in scena”al Castel dell’Ovo fino al 24 marzo 2019

“White Rabbit Red Rabbit diffuso” un nuovo progetto a Napoli fino al 18 aprile 2019

I binari del Re e le ferrovie borboniche: il sogno di Bayard – Reggia di Caserta fino al 19 gennaio

DEPOSITI DI CAPODIMONTE Storie ancora da scrivere 20 dicembre 2018-15 maggio 2019

Magic Christmas il Natale più bello è all’Edenlandia!

Una mostra per raccontare Napoli e la sua storia attraverso la metropolitana Al MANN, dal 23 novembre al 31 dicembre 2018

Mercatini di Natale alla Tenuta La Fortezza di Torrecuso –  Benevento

Al Palapartenope “Musicanti” il musical con le canzoni di Pino Daniele

Mercatini di Natale Napoli 2018 – Museo di Pietrarsa fino al 21 dicembre

TORNA LA TOMBOLA VAJASSA DI NANA’ CON 90 SFUMATURE DI RISATE fino al 5 gennaio

Luci d’artista 2018 a San Lorenzello – Benevento fino al 6 gennaio

Natale nel Borgo Incantato – Avellino fino a sabato 5 gennaio

Teatro Augusteo, da venerdì 7 dicembre, Serena Autieri sarà in scena con lo spettacolo “#laSciantosa – La prima influencer” fino al 30 gennaio

A Napoli apre l’Ipogeo della Chiesa di Sant’Anna dei Lombardi a Monteoliveto Sabato 22 e 29 dicembre

Spettacolo di Natale per bambini ed adulti al Museo del Sottosuolo

Fiera Enologica di Taurasi: dal 28 al 30 dicembre

Presepe vivente della “ Betlemme di Sorrento” XI edizione fino al 13 gennaio

Dal 21 dicembre al 19 gennaio al Tin (Teatro Instabile Napoli) vico Fico Purgatorio ad Arco, 38 “INCANTI NARRATI”

Un natale scintillante con i 4 appuntamenti del Coro Polifonico Flegreo

Al Trianon la tradizione di Lacreme Napulitane

Mercatini di Natale a Mirabella Eclano – Avellino fino al 30 dicembre

Il Festival delle Scale di Napoli fino al 30 dicembre

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

spettacolo “Era Napoli… in Carnevale” – 3 marzo ore 18 teatro

Domenica 3 marzo 2019 alle ore 18 al teatro Lazzari Felici, nell’ambito della rassegna teatrale, …