venerdì , 5 Giugno 2020

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 31 gennaio – 2 febbraio

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, testo

Terme di Agnano Night Experience

Venerdì 31 gennaio

Il Venerdì lasciati coccolare in una serata senza precedenti nell’incanto delle Terme di Agnano: bagno nelle acque termali con degustazione e musica live!
Una notte emozionante ed insolita dedicata e al benessere per rilassarsi e divertirsi in una location straordinaria!
L’esperienza
La serata inizierà con un bagno nelle piscine delle Terme dove all’arrivo gli ospiti si cambieranno e in costume ed accappatoio saranno poi accolti con flute di prosecco.
Potranno così accedere ed immergersi nelle 4 piscine interne (tra i 35° e i 40°)e anche in quelle esterne, per un bagno termale di notte accompagnato dalle eleganti ed avvolgenti melodie del dj Fabio Magrí
A seguire ci sarà la degustazione in accappatoio nella struttura riscaldata.
Menu degustazione:
Prosecco di benvenuto
Antipasto:
-Involtini di pane con acciughe e provola
-Arancino
-Crocche
-Tortino di pasta e patate
Primo:
– Paccheri al profumo di mare
Drink: a scelta tra Prosecco, Aperol spritz, Calice di vino, Analcolico.
Le Terme di Agnano
Il Complesso Archeologico delle Terme Romane di Agnano sorge sulle pendici del Monte Spina, lungo l’antica strada che collegava Neapolis (Napoli) a Puteoli (Pozzuoli).Il prosciugamento del lago d’Agnano, fra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, fece riemergere circa settanta fonti d’acqua termale oltre che le strutture delle terme d’età romana
(117-138 d.C.)
Oggi vi sorge un Parco del Benessere,vera e propria oasi naturale di oltre 44 ettari di sorgenti termali e sbuffi sulfurei, alberi secolari e prati verdi, con 7 piscine tra indoor e outdoor, sale massaggio, solarium, sauna, area relax. Le acque che alimentano le piscine e le vasche idromassaggio termali sgorgano a 84 gradi centigradi e sono di tipo sulfureo-salso-bicarbonato-alcalino-terrose: un toccasana per labellezza della pelle, ideali per contrastare le patologie infiammatorie e le contratture muscolari, perfette per allentare stress e tensioni.

Cosa aspetti? Non perdere un evento unico in una serata magica ed emozionante a ritmo di musica!
Dettagli dell’evento
Bagno alle terme + degustazione
Quando: venerdì 15 novembre 2019
Dove: Via Agnano Agli Astroni, 24 Napoli
Orario ingresso: dalle 19.00
Musica Live: alle 21.30
Costo:
Per chi effettua il pagamento Online:
26€ ( 6 euro prevendita online + 20 in loco):
Bagno nelle acque termali con degustazione ), inclusi kit accappatoio e telo, l’accesso alle due piscine termali esterne e alle quattro piscine idro termali interne, alla sauna finlandese e a un’area relax sia esterna che al chiuso con zona tisaneria e una piccola libreria.
Per chi effettua il pagamento in loco:
30€: Bagno nelle acque termali con degustazione (flute di prosecco di benvenuto, tagliere di salumi e formaggi a scelta tra 1 calice di vino bianco o rosso, prosecco, spritz o analcolico), inclusi kit accappatoio e telo, l’accesso alle due piscine termali esterne e alle quattro piscine idro termali interne, alla sauna finlandese e a un’area relax sia esterna che al chiuso con zona tisaneria e una piccola libreria.
18 € solo ingresso con accesso ai servizi termali (esclusa degustazione).a: dalle 19.00 alle 1.00
Informazioni e Prenotazioni
WhatsApp
349.64.79.141
(dal LUN al VEN dalle 9.00 alle 13.30)
334.11.19.819
(dal LUN al VEN dalle 13.30 alle 21.30, SAB e DOM)
Telefono
081.180.98.260
(dal LUN al VEN dalle 9.00 alle 13.30)
334.11.19.819
(dal LUN al VEN dalle 13.30 alle 21.30, SAB e DOM)
NB. NEI GIORNI FESTIVI CONTATTARE IL NUMERO: 334.11.19.819
– Informazioni aggiuntive –
Di cosa munirsi: cuffia obbligatoria (acquistabile in loco 2€); infradito (acquistabile in loco 3€): costume da bagno (non acquistabile)
È possibile effettuare massaggi su prenotazione
La struttura è dotata di parcheggio.
PER PRENOTARE CHIAMARE O INVIARE UN MESSAGGIO WHATSAPP AL NUMERO 334.11.19.819.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, testo

VENERDINNER: ANDREA SANNINO LIVE – Caserta

Venerdì 31 gennaio

#VenerDinner presenta ANDREA SANNINO e il suo strabiliante Live allo Studio Uno di Caserta.
Dopo si continua con il DJ Set fino a notte inoltrata. Gianni Cirillo Photographer
DressCode: Elegante

Parcheggio Custodito Gratis x chi Cena
Prenotate la Vostra Cena Spettacolo, Vi aspettiamo numerosi.
Info e Prenotazioni 3398567175
Prevendita Ufficiale
Go2: https://www.go2.it/evento/andrea_sannino_live_-_cena_spettacolo/4351
TicketOne: https://www.ticketone.it/andrea-sannino-live-caserta-biglietti.html?affiliate=ITT&fun=evdetail&doc=evdetailb&key=2670751%2412644787&jumpIn=yTix&kuid=578577&from=erdetaila

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Palazzo Reale+ Fiocco Di Poppella

Sabato 1 febbraio

Il tour partirà da Piazza del Plebiscito alla scoperta della Napoli reale, dal vicereame spagnolo, alla dinastia dei Borbone, vi verrà narrata la storia del palazzo e le varie trasformazioni, ammirando il teatrino di corte e gli incantevoli appartamenti della regina, tra aneddoti, arte e lusso condotti in un viaggio d’altri tempi, passando per via Toledo e la Galleria Umberto. Al termine del tour si degusterà un fiocco dalla pasticceria Poppella
Appuntamento ore 16.30 avanti al portone principale del Palazzo Reale.
Durata 1 h 30

Costo:
16 euro incluso: la visita guidata, il ticket di ingresso al Palazzo Reale, whispers (se necessari) e fiocco di Poppella
13 euro studenti dai 18 ai 25 anni
6 euro dai 10 ai 17 anni
Prenotazione obbligatoria al 3511995125 (anche tramite whatsapp).

Nessuna descrizione della foto disponibile.

I sotterranei di Neapolis: alla scoperta della città antica

Sabato 1 febbraio

Visita guidata alla scoperta delle origini della città di Napoli, partendo dalle mura greche, proseguendo per il Decumano maggiore e passando per quello superiore. Scopriremo le antiche preesistenze sotterranee, i templi e le divinità professate, dal Tempio di Diana a quello di Demetra, fino a visitare il cuore della Neapolis greca, del foro romano, e della città medievale, un viaggio sottoterra che ci consentirà di scoprire la storia di una città unica nel suo genere. Entreremo nel Macellum, mercato cittadino, tra botteghe, erari e stradine sotterranee, un tuffo nel passato nel cuore di Napoli.
Costo: 15 euro a persona
bambini 10 euro
Per informazioni e prenotazioni
3739042367
animadinapoli@hotmail.it
Per la prenotazione inviare un sms o un whatsapp indicando i nominativi dei partecipanti ed il nome del tour.

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

Il Museo Diocesano di Napoli: Donnaregina Vecchia e Nuova

Sabato 1 febbraio

La nostra guida vi accompagnerà alla scoperta della chiesa trecentesca di Donnaregina Vecchia e la chiesa seicentesca di Donnaregina Nuova.
Tavole, tele, affreschi, sculture, ori e argenti… tante le opere da ammirare, un tempo chiuse in depositi e casseforti: pittori come Andrea Vaccaro, Paolo de Matteis e Luca Giordano; ma anche, il fiammingo Teodoro d’Errico, in Francesco Solimena, Aniello Falcone, e Marco Pino da Siena.
Quando: sabato 1 febbraio ore 10:30 (appuntamento all’ingresso del Museo Diocesano, ore 10:15)
Costo a persona: 12€ (include visita guidata, ingresso al museo)
Durata: 2 h circa
Tour adatto a tutte le età
Visita guidata con Guida Abilitata
Visita guidata con supporto radio in collegamento con la guida (a partire da 15 partecipanti)
La prenotazione è obbligatoria.
email: info@heartofthecity.it
tel /sms/whatsapp: 3770994320
website: www.heartofthecity.it
La visita si terrà al raggiungimento di almeno 15 partecipanti.

L'immagine può contenere: oceano, cielo, nuvola, montagna, spazio all'aperto, natura e acqua, il seguente testo "CAPO MISENO CAMPI Escursione Guidata"

Il sentiero di Capo Miseno: escursione guidata

Sabato 1 febbraio

‘Na strada che dal mare si perde tra vecchie ville padronali, masserie, e numerosi ruderi di epoca romana. Sulla cima di Capo Miseno (170mt) un panorama mozzafiato sul faro, sulla spiaggia di Miliscola, sul Monte di Procida e sulle isole di Ischia, Procida e Capri.
Il Foraging è l’arte di raccogliere, senza danneggiare la natura, piante, erbe, bacche, radici che crescono spontanee nei boschi, nei prati, nei campi, lungo gli argini dei fiumi, con lo scopo di utilizzarle in cucina
COME SI SVOLGE L’ESPERIENZA
Durante il Tour imparerete a riconoscere le piante selvatiche utilizzando metodi basati sull’osservazione di elementi quali le caratteristiche morfologiche e strutturali di fiori, foglie e frutti, l’habitat di crescita, le sensazioni tattili e gli odori.
Ci soffermeremo in particolare sulle piante commestibili, come trasformarle in cucina in piatti originali e gustosi, approfondendo la loro conoscenza ed evidenziando le differenze con eventuali piante tossiche simili, in modo da evitare spiacevoli confusioni.
INFO
➖ APPUNTAMENTO: SAB 1 Febbraio – Via Faro 64 Bacoli NA – INSERIRE COORDINATE su GOOGLE MAPS
https://goo.gl/maps/EvDgaiv2CdDS3uZD9
➖ APPUNTAMENTO ore 10
➖ FINE 14:30
➖ PARCHEGGIO: GRATUITO su luogo di appuntamento.
SCHEDA TECNICA
Difficoltà: Turistica
Lunghezza: 2,5 km
Dislivello: +/- 170m
Durata: circa 4 ore
COSA PORTARE
– Pantaloni lunghi (OBBLIGATORIO)
– Colazione a sacco
– Indossare scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita.
– Vestirsi a strati
– ‘Nu 1lt d’acqua
– Macchina Fotografica
COSTI
– Servizio di Foraging Teacher, esperto di botanica e fitoalimurgia.
15€ a persona
Fino ai 12 anni GRATIS
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Chiamare o inviare un messaggio al 3245445028 con Nome e N° partecipanti (es. Maria + 2).

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Neapolitan Jazz alla Galleria Borbonica e omaggi a Pino Daniele

Sabato 1 febbraio

E’ in programma per sabato 1 febbraio alle ore 21.30 nei meandri della Galleria Borbonica il concerto dei Quartieri Jazz di Mario Romano.
La band partenopea oltre ai propri album suonerà anche alcuni omaggi del loro ispiratore e maestro Pino Daniele.
LA LOCATION
L’antro da cui cominciare questo viaggio nel “Ventre di Napoli” è quello che dà accesso a questo traforo sotterraneo commissionato nel 1853 da Ferdinando II di Borbone all’architetto Errico Alvino, una galleria che collegasse il Largo della Reggia (odierna Piazza Plebiscito) a piazza della Vittoria, passando al di sotto della collina di Pizzofalcone. Il percorso, nel secolo successivo, fu abbandonato, fino a quando durante la Seconda Guerra Mondiale alcuni ambienti sotterranei furono adoperati e allestiti come rifugio antiaereo dal Genio Militare, elettrificati e forniti di brandine, arnesi da cucina e una serie di latrine. Nel ricovero antiaereo infatti poteva accadere che i napoletani rimanessero anche per molti giorni. Nel dopoguerra fino agli anni settanta fu adibito a deposito giudiziario comunale dove fu ricoverato vario materiale. Durante il percorso i visitatori potranno ammirare, quale suggestiva cornice, frammenti di statue, ed auto e moto d’epoca ritrovate sepolte sotto rifiuti e detriti ed oggi resi nuovamente accessibili alla conoscenza grazie al lavoro svolto dal presidente dell’Associazione Borbonica, Gianluca Minin che nel corso del tempo, con l’aiuto di guide esperte e numerosi volontari, hanno proceduto all’operazione di scavi e pulizia del sottosuolo napoletano.
IL CONCERTO
Ad accompagnare la serata tra passato e presente, mentre si scende nei meandri della terra e nel profondo delle proprie emozioni sarà il sound di Mario Romano con la sua chitarra manouche Alberto Santaniello alla chitarra classica e Dario Franco al basso.
Ingresso Galleria da Via Domenico Morelli
Dove parcheggiare:
1. Parcheggio Morelli – Via D. Morelli n° 40 – Telefono: +39- (081) 19130220 (convenzionato)
2. Garage Santopaolo – Via Santa Maria a Cappella Vecchia – Telefono: +39-(081) 2471287
3. Garage Chiatamone – Via Chiatamone n° 26 – Telefono: +39-(081) 7642863
LA FORMULA – La serata prevede la passeggiata al “Percorso Standard” della galleria, accedendo così alla “Cava Bianca”, dove si terrà una breve presentazione e introduzione al concerto dei Quartieri Jazz.
Quando: sabato 1 febbraio alle 21.30
Dove: Galleria Borbonica ingresso da Via Domenico Morelli 40 c/o Garage Morelli
Prezzo biglietto: visita guidata + concerto 20 €
Contatti e informazioni: Info e prenotazioni tel. 340.489.38.36 e/o mandare mail a quartierijazz@live.it
Sito ufficiale: http://www.quartierijazz.com

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta, bambino e spazio al chiuso

Storie Sensi Suoni | Laboratorio di poetica sensoriale

Sabato 1 febbraio

IL TEATRO NEL BAULE presenta
Laboratorio di poetica sensoriale per bambini
a cura di ROSA PRISTINA TEATRO
Gruppo bambini 3-5 anni | 1 FEBBRAIO ORE 16:15-17:15
Gruppo 6-10 anni | 1 FEBBRAIO ORE 17:30-18:30
I gruppi sono composti da un massimo di 15 partecipanti con due formatrici.
Questo mini-laboratorio intende stimolare la creatività e la sensibilità dei bambini attraverso piccoli esercizi e giochi sensoriali. Durante questo incontro introdurremo elementi di poetica sensoriale, fornendo ai bambini quei primi rudimenti di questo linguaggio, quelle “regole del gioco” che permetteranno loro di giocare e sperimentare anche da soli a casa.
L’attività è orientata ad aiutarli a scoprire come – mettendo per un po’ da parte la vista, semplicemente chiudendo gli occhi – tutti gli altri sensi si fanno più vivi e svegli e possono accadere cose magiche e sorprendenti. In un ambiente soffusamente illuminato, i bambini saranno guidati a costruire e vivere storie fatte di suoni, odori e sensazioni.
Introdurre i bambini al linguaggio sensoriale, attraverso pratiche laboratoriali e rappresentazioni, può stimolare efficacemente la loro capacità di ascolto e di concentrazione, la loro immaginazione e creatività, la loro capacità di gestire le emozioni profonde suscitate dalla relazione con gli archetipi su cui è costruita la drammaturgia sensoriale. Per questo proponiamo un pomeriggio dedicato al teatro sensoriale dal punto di vista dei più piccoli.
Per la partecipazione i bambini dovranno indossare abiti comodi e calzini antiscivolo. I genitori dei più piccoli (3-5) anni potranno attendere durante il laboratorio nella sala di ingresso.
INFO E PRENOTAZIONI:
organizzazione@ilteatronelbaule.it
3338298678
Luogo: Via Francesco Solimena, 92A, 80129 Napoli NA, Italia.

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Sax&Food a Palazzo Venezia

Sabato 1 febbraio

Una serata speciale all’interno di uno degli storici Palazzi di Napoli dove la Musica si incontrerà con cibo e vino partenopei. Sabato, nel centro storico di Napoli a Spaccanapoli nell’affascinante cornice di Palazzo Venezia, si terrà SAX&FOOD la prima uscita di questo particolare format che unisce la musica con il buon cibo e vino partenopei
Una serata all’insegna della condivisione tra piacevolezza del gusto e suggestione sonora con brani che spazieranno dal jazz al contemporaneo eseguiti da Gabriele Gargiulo considerato tra i maggiori talenti emergenti campani.
Ad attenderci nello storico Palazzo nel centro di Napoli un’ ottima porzione della tipica pasta e patate napoletana accompagnata da un bicchiere di vino offerto dalla Cooperativa ‘Resistenza’ proveniente dall’uva coltivata sul fondo ‘Amato Lamberti’ confiscato alla Camorra
La serata è a posti limitati con prenotazione obbligatoria e si svolgerà su due turni alle ore 20 e poi alle ore 22. L’evento è organizzato da Palazzo Venezia Napoli in collaborazione con NOMEA
Quando: Sabato 1 Febbraio: Turno A h. 20.00 Turno B h. 22.00
Dove: Palazzo Venezia Via Benedetto Croce, 19, Napoli
Servizi previsti: porzione di tipica pasta e patate napoletana, calice di Vino, performance musicale
Costo dell’evento: 20 euro a persona
Info e prenotazioni: Posti limitati – Prenotazione obbligatoria specificando il turno di proprio gradimento allo 0815528739– info@nomeaeventi.it

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

Pompei 3D: tour agli scavi

Domenica 2 febbraio

In occasione delle giornate gratuite di apertura degli scavi di Pompei, le guide turistiche di Addovà Tour, in collaborazione con Retro Futuro – Excursions with augmented and virtual reality, decidono di accompagnarvi alla scoperta della città sepolta, e di fermare il tempo, per permettervi di guardare da vicino la città fantasma prima dell’eruzione che la distruggerà.
Attraverso l’utilizzo di Visori VR/AR sarete catapultati indietro nel tempo, e rivivrete il fascino della città imperiale nel suo periodo più florido.
Vi condurremo in visita alle case aperte recentemente come la splendida casa degli amorini dorati e la casa di Leda e il Cigno.
Proverete cosa significava passeggiare all’interno del quartiere dei teatri ed attendere l’inizio degli spettacoli; passeggerete lungo l’affollata via dell’Abbondanza e rivivrete la caotica atmosfera del Foro, con i suoi templi ed il suo mercato.
La Basilica, il Tempio di Apollo, il Foro e gli edifici circostanti, le Terme, il Teatro Grande, l’Odeion e il Quadriportico dei teatri saranno i punti cardine della nostra visita, ed avremo la possibilità, con i dispositivi “Samsung” di VR/AR Realtà Virtuale, di vederli ricostruiti come 2000 anni fa.
Appuntamento alle ore 10:00 a Piazza Esedra, presso l’ingresso dell’hotel Vittoria.
La visita guidata inizierà alle 10:30
Durata tour: 2 ore e mezza circa
Contributo a persona per la visita guidata.
biglietto d’ingresso agli scavi: GRATUITO
– contributo per la visita guidata, intero: 12 € a persona (include l’utilizzo dei visori)
– ridotto junior (da 8 a 12 anni ) : 7 €
– fino a 7 anni: 1€ (pagano solo le whisper, i visori non saranno consegnati ai bambini al di sotto dei 14 anni, che li utilizzeranno insieme al genitore o comunque sotto la supervisione di un adulto)
– Il costo comprende la visita guidata al Parco Archeologico di Pompei con l’utilizzo dei visori VR/AR.
Prenotazione obbligatoria
Come si prenota il nostro tour?
– Puoi chiamare, inviare un sms / whatsapp al numero: 3711300813
– Puoi scrivere a: info@addovatournapoli.it
Se hai necessità di parlare con noi al telefono, richiedilo via sms e ti ricontatteremo nell’arco della stessa giornata.
***E’ POSSIBILE PRENOTARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00***
L’evento si terrà al raggiungimento del numero minimo di 15 partecipanti.

L'immagine può contenere: 2 persone

I Capolavori di Capodimonte – Tour Guidato

Domenica 2 febbraio

Il 2 febbraio vi porteremo a caccia dei Capolavori del Museo di Capodimonte!
La nostra visita inizierà dal ritratto di papa Paolo III Farnese, l’iniziatore della magnifica collezione del museo, e da lì, raccontando la storia dei Borbone passeggeremo per il primo piano ammirando i più bei dipinti presenti nelle sontuose sale. Andremo poi al secondo piano per scoprire insieme il massimo capolavoro del museo, ovvero la Flagellazione di Cristo di Michelangelo Merisi da Caravaggio. Ci soffermeremo insieme, però, anche sui capolavori della pittura medievale e su manufatti di ogni tipo e straordinaria bellezza.
L’ingresso al museo è gratuito ogni prima domenica del mese! Approfitta per visitarlo con una guida, apprezzando al meglio la collezione!
Punto di incontro: Cortile del Museo – ore 10:00
Durata: 2 ore circa
Costo: Adulti 10 euro a persona comprensivo di visita a cura di una guida turistica abilitata e auricolare whisper per apprezzare al meglio le opere senza perdersi nessuna spiegazione!. Bambini fino ai 12 anni gratis. Ragazzi dai 12 ai 18 anni 5 euro. (L’ingresso al Museo è gratuito)
Info e prenotazioni: 388 441 8739; artemiss.tour.napoli@gmail.com

L'immagine può contenere: una o più persone

Banksy e la (post) Street art at PAN – DATA UNICA

Domenica 2 febbraio

Al PAN, il Palazzo delle Arti di Napoli in Via dei Mille, si terrà fino al 16 febbraio 2020 una mostra collettiva dal titolo “Banksy e la (post) street art” dedicata al movimento artistico underground della Street Art.
L’obiettivo della mostra “Banksy e la (post) street art” è fornire ai visitatori tutti gli strumenti per rispondere a una domanda che da anni perplime il mondo dell’arte: la street art è arte a tutti gli effetti? E se lo è, può stare nei musei?
Circa 70 opere in esposizione provenienti da collezioni private e da gallerie italiane e straniere per raccontare il fenomeno artistico del momento. Il percorso della mostra, curata da Andrea Ingenito, parte con Banksy, sia per la sua fama che per il particolare legame con la città di Napoli.
Lo street artist di Bristol dall’identità a tutti ancora sconosciuta, infatti, già nel 2010 lasciò sui muri della città lo straordinario murales, poi vandalizzato, con l’Estasi di Santa Teresa. Poi,dopo tempo realizzò lo stencil in Piazza dei Girolamini chiamato la Madonna con la pistola, l’unica sua opera rimasta in Italia.
La mostra continua poi con opere del coloratissimo Mr. Brainwash, artista e writer francese, ma californiano d’adozione dall’età di quindici anni. Diventato famoso in tutto il mondo nel 2010 perché protagonista di “Exit through the gift shop”, per la regia del ben più noto Banksy.
Le sale del Pan ospitano, inoltre, anche lavori di Obey, pseudonimo di Shepard Fairey, diventato noto per il ritratto ufficiale di Barak Obama in tre colori che accompagnò la campagna elettorale del Presidente. Il percorso espositivo termina con le opere dell’italiano Mr. Savethawall, che contengono citazioni di Banksy e di artisti che hanno fatto la storia dell’arte mondiale, come Caravaggio e Michelangelo.
*Il tour si farà al raggiungimento di 15 partecipanti/ max 25 partecipanti per gruppo.
Appuntamento ore 10.00 ingresso museo Pan, via dei mille 60
Contributo a persona:
15 € (include biglietto d’ingresso alla mostra
+ whisper obbligatorie + guida turistica)
junior (dai 6 ai ai 14 anni) 10 €
fino a 6 anni gratis
Prenotazione obbligatoria
Come si Prenota Il Nostro tour?
– Puoi chiamare, inviare un sms / whatsapp al numero: 3711300813
– Puoi scrivere a: info@addovatournapoli.it
E ‘POSSIBILE PRENOTARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00.

L'immagine può contenere: persone sedute e spazio al chiuso

Villa Pignatelli: visita guidata e degustazione

Domenica 2 febbraio

Con la Sirena Partenope entreremo a Villa Pignatelli, una delle più belle case-museo in Italia. Si tratta di una struttura monumentale, tra i maggiori esempi di architettura neoclassica della città, a pochi passi dal centro storico e dal Lungomare Caracciolo.
Potremo ammirare il Museo “Principe Diego Aragona Pignatelli Cortés”, con i suoi arredamenti, piccoli mobili dell’Ottocento, oggetti in argento, suppellettili in bronzo dorato, bronzetti e porcellane di diverse manifatture; il Museo delle Carrozze e un incantevole giardino. Gli oggetti sono ancora nella loro collocazione originaria nelle stanze. La dimora principesca è legata al gusto e al prestigio delle famiglie aristocratiche che l’hanno abitata: gli Acton, i Rothschild e i Pignatelli.
Da qualche anno viene chiamata anche “Casa della Fotografia”, svolgendosi al suo interno numerose mostre internazionali in materia.
Dopo la visita, giungeremo alla Vineria Dell’Ozio, dove ci sarà una degustazione di prodotti tipici campani, con diversi assaggi e calice di vino D.O.C.
Contributo a persona (visita guidata con guida abilitata + ingresso gratuito + degustazione):
– Intero: € 17
– Ridotto baby: fino a 10 anni gratis visita guidata (senza consumazione) – con consumazione € 5
– Ridotto junior: € 10 (da 11 a 17 anni)
DURATA: 1,30h circa
Adatto a tutte le età
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Tel./sms/whatsapp/ 3347530743 – 3288619500
(NUMERI ATTIVI DALLE 10:00 ALLE 20:00)
Email: infopartenopetour@gmail.com
DOVE: Museo Pignatelli – Riviera di Chiaia 200, Napoli
L’appuntamento è all’ingresso della Villa.
COME RAGGIUNGERCI:
– Metropolitana:
Linea 2, fermata Piazza Amedeo, percorrere qualche metro a piedi
N.B. l’evento si terrà se si raggiunge un numero minimo di partecipanti.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

San Leucio, i Borbone e la Seta – Caserta

Domenica 2 febbraio

Il Real Sito di San Leucio è un’eccellenza tutta campana: la seta prodotta è invidiata da tutto il mondo.

 Visiteremo la sezione di archeologia industriale, scoprendo come dal bozzolo del baco da seta si giungeva al tessuto finito, e gli appartamenti del Re, più discreti della Reggia ma con un fascino tutto loro.Vi aspettiamo.
QUANDO: Domenica 2 Febbraio ore 15;
DOVE: Davanti alla Chiesa di San Ferdinando, alla sommita’ delle scale del Belvedere di San Leucio. Avremo una bandierina gialla e/o un cartello blu di riconoscimento ;
COSTO: 8 euro a persona per gli adulti, gratis per bambini fino a 12 anni;
DURATA: 1 ora circa;
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA mandando un messaggio su whatsapp o un sms ai numeri 3206844817 (Giusy) o 3774844488 (Titti) indicando un cognome di riferimento e il numero di adulti e bambini.
La visita è tenuta da guide abilitate della Campania e si terrà al raggiungimento di un minimo di 15 partecipanti.

L'immagine può contenere: una o più persone, matrimonio e spazio all'aperto

Mattinata Danzante – Caserta

Domenica 2 febbraio

Evento gratuito In occasione della #domenicalmuseo, l’iniziativa introdotta dal Ministro Dario Franceschini #MIBAC  Danze e musica, splendidi abiti dell’Ottocento ed eleganti performance per intrattenere i turisti e chi decide di trascorrere qualche ora in centro. L’evento nasce con lo scopo di rendere più piacevole la visita di chi arriva in città e di chi deve attendere di entrare alla Reggia di Caserta.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto, il seguente testo "Visita Guidata ad ERCOLANO Un'emozione zione antica em 8€"

Ercolano ingresso gratuito – Visita guidata 8 euro

Domenica 2 febbraio

Scopri con una guida abilitata la storia e i segreti di una città sepolta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.
Un percorso tra le strade antiche dove si affacciano numerose botteghe; nelle case tra le meravigliose sale decorate; nelle terme e negli edifici pubblici tra sport e culti.
Si visiterà anche la mostra splendORI dove sono esposte collane, orecchini, bracciali d’oro, oggetti di uso quotidiano di bronzo e di legno ritrovati durante gli scavi.
Dopo la visita è possibile visitare con la guida il Museo Archeologico Virtuale situato a pochi passi dagli scavi.
Un tour che coinvolge tutti i sensi. Ascolterai le voci degli abitanti dell’antica Herculaneum, toccherai i reperti virtuali, sentirai i profumi dei giardini di Villa dei Papiri, rivivrai tutte le fasi dell’eruzione con un’esperienza immersiva, grazie alla proiezione in i3D/multiD.
Costi
Ingresso sito di Ercolano: gratis
Visita guidata scavi
Adulti: 8 euro
Fino a 13 anni: 5 euro
Under 5 gratis
Durata tour: 2 ore
Visita guidata scavi + Mav
Adulti : 15 euro (incluso biglietto d’ingresso al MAV)
Fino a 13 anni: 12 euro (incluso biglietto d’ingresso al MAV)
Under 5 anni: gratis
Durata tour: 3 ore
Prenotazione obbligatoria:
t.peluso@info-artes.it – 3662403867.

Inizio d’anno all’insegna delle Domeniche al Museo, l’iniziativa che prevede l’apertura gratuita dei musei statali la prima domenica di ogni mese. Per maggiori info, consultare il sito: http://iovadoalmuseo.beniculturali.it/

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

RUNNING & WALKING, LA REGGIA DI CARDITELLO DIVENTA UNO STILE DI VITA

1 febbraio randing Dalì teatro di un’experience ispirata a “La casa di carta”

“In Nera Luce”, una performance dedicata alle Sette Opere di Misericordia di Caravaggio, a cura di Renato Fiorito e Antonio Raia 7 febbraio.

All’Edenlandia arriva l’ evento “Transformer” con Optimus Prime dal 15 febbraio

MIKA ritorna a Napoli il 5 febbraio con il suo “Revelation tour”

7 febbraio: performance dedicata alle Sette Opere di Misericordia di Caravaggio, a cura di Renato Fiorito e Antonio Raia

Carnevale Villa Literno 2020, saranno 5 i giorni di festa in città

QUARTIERI DI VITA 2019/2020 LA QUARTA EDIZIONE DAL 22 NOVEMBRE AL 6 MARZO

Branding Dalí. La costruzione di un mito A cura di Alice Devecchi Napoli – Palazzo Fondi 25 ottobre 2019 – 2 febbraio 2020

Liu Ruowang torna in Italia con la monumentale installazione “Wolves Coming” 14 novembre- 31 marzo

Napoli: dal 14 novembre 2019 all’11 giugno 2020 “Un Totò al giorno” alla Libreria Mondadori Rione Alto

 

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Oggi grande riapertura per l’Edenlandia

Il divertimento all’aria aperta torna in città. Da oggi Edenlandia riapre i suoi cancelli in …