Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 5 – 7 giugno

L'immagine può contenere: cielo, notte e spazio all'aperto

Eclissi Lunare Al Monte Echia

Venerdì 5 giugno

Iniziano gli eventi notturni con Metadventures in occasione dell’eclissi parziale di Luna! Cammineremo insieme alla scoperta del quartiere di Chiaia – San Ferdinando, per immergerci in un dedalo di storie, leggende e progetti visionari. Protagonisti della camminata saranno la collina di Pizzofalcone, con i resti dell’antica villa romana di Lucullo e Villa Ebe, dimora dell’architetto scozzese-napoletano Lamont Young.
Andremo alla scoperta della sua mente geniale e dei suoi magnifici disegni che avrebbero trasformato Napoli in una Utopica Città del Villeggiante: la Metropolitana sotterranea, il Rione lagunare di Bagnoli gli ascensori sospesi del Vomero, il treno panoramico Capodimonte – Colli Aminei, il Villaggio Turistico Monte Echia.
Prenotazione obbligatoria al 3386083009 (Ivan). La partecipazione virtuale su facebook non sarà valida ai fini della conferma.
Numero max di partecipanti: 10
Cosa portare: scarpe comode da trekking-ginnastica, abbigliamento comodo, borraccia 1lt.
Difficoltà Trekking: T (turistico), lunghezza percorso 6 km con la presenza di scale, gradini e rampe.
Contributo 10€ che comprende la conduzione da parte di una guida escursionistica regolarmente iscritte al registro guide ufficiali regione Campania AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche).

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Eduardo, il Teatro a Fumetti

Venerdì 5 giugno

In occasione delle celebrazioni per i 120 anni dalla nascita di Eduardo De Filippo e dei 25 anni dalla pubblicazione della Collana IL TEATRO A FUMETTI a cura della Scuola Italiana di Comix, attraverso uno streaming interattivo LIVE si ripercorrerà la storia editoriale alla base del progetto dedicato all’arte teatrale, e si celebrerà uno dei più importanti artisti del ‘900, che ha caratterizzato la drammaturgia e non solo, in Italia.
L’evento dedicato ai Grandi testi del Teatro classico reinterpretato nella versione a fumetti, sarà disponibile sulla pagina Facebook della Scuola Italiana di Comix e vedrà la partecipazione dei maggiori esponenti del comparto Teatro, come il Critico Giulio Baffi, il Produttore teatrale ed editore Domenico Corrado, l’attore Daniele Russo, il regista Alessandro D’Alatri, e per la Scuola Italia di Comix il direttore Mario Punzo insieme al disegnatore Daniele Bigliardo.
Vi aspettiamo venerdì 5 giugno dalle 18:00 alle 19:00.

L'immagine può contenere: testo

Eclissi di Luna

Venerdì 5 giugno

Siete pronti per godere insieme dell’ ECLISSI LUNARE?
Stiamo parlando dell’eclissi di Luna penombrale che si terra’ venerdi’ 5 Giugno.
L’eclissi sarà visibile dalle ore 19:00, ovvero dal momento in cui inizierà a sorgere da ESE e raggiungerà il massimo del suo oscuramento all’interno del cono di penombra, dovuto alla presenza della Terra davanti alla Luna, regalando una particolare colorazione più scura del normale. L’evento terminerà ufficialmente alle ore 20:35, quando la Luna uscirà completamente dal cono di penombra della Terra.
L’appuntamento é previsto alle ore 18:00
Posti limitati

 Per info e prenotazioni : 339 17 01 401 Annalisa
***ATTENZIONE Trascorrere week-end con noi può causare dipendenza

L'immagine può contenere: cielo, nuvola e spazio all'aperto

Dalla Pedamentina alla Pignasecca

Sabato 6 giugno

Sono tanti i collegamenti tra le colline e il centro della città di Napoli. Si tratta di percorsi affascinanti e suggestivi che collegano piccoli “mondi” differenti: passaggi in cui perdersi, alla scoperta di un altro mondo interno alla città.
Tra le più scalinate più suggestive, la Pedamentina merita certamente una visita per scoprire davvero il cuore di Napoli.
La Pedamentina è un complesso sistema di discese gradinate; con i suoi 414 scalini collega la Certosa di San Martino al centro storico della città (in particolare al corso Vittorio Emanuele).
Il tour prosegue fino a Montesanto.
Quando: sabato 6 giugno ore 10:30
Costo a persona: 10€ / ridotto junior da 12 a 17 anni 5€ / ridottissimo da 8 a 11 anni 3€ / gratuito fino a 7 anni
Durata: 2 h circa
tour adatto a tutte le età
visita guidata con Guida Abilitata
visita guidata con supporto radio in collegamento con la guida
La prenotazione è obbligatoria – pagamento anticipato obbligatorio
Gruppo a numero chiuso (nel rispetto delle restrizioni vigenti)
Come prenotare:
email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320
compra direttamente online
website: www.heartofthecity.it
La visita si terrà al raggiungimento di almeno 8 partecipanti.
*in seguito alla prenotazione ti sarà indicato come effettuare il pagamento per completare l’acquisto
L’organizzazione fornirà gel disinfettante per le mani.
** I partecipanti dovranno indossare la mascherina durante il tour.

L'immagine può contenere: oceano, cielo, nuvola, pianta, spazio all'aperto, natura e acqua

Trekking al Cratere del Gauro

Sabato 6 giugno

Il più richiesto dei nostri tour ritorna con un nuovo sentiero.
Partecipa al trekking Cratere del Gauro con Visit Campi Flegrei.
PROSSIME DATE
Sabato 6 e sabato 27 giugno
In versione pomeridiana al tramonto del sole.
Il monte Gauro è il secondo cratere per dimensioni ed altezza dei Campi Flegrei, è il residuo di un enorme vulcano nato 10.000 anni fa. Il complesso si articola in 3 cime: Monte Barbaro, Monte Sant’Angelo e Monte Corvara. Due di queste ospitano le chiese del Salvatore, ormai ridotta ad un rudere, e di Sant’Angelo. Il fondo del cratere ospita un complesso ricreativo dell’esercito USA, mentre le pendici sono ricoperte da fitti boschi mesofili a castagno, che si evolvono in una vegetazione più mediterranea salendo di quota. Il complesso è oggetto già dall’antichità di numerose leggende legate ad una civiltà sotterranea che lo popolava, per arrivare al mito del Santo Graal.
Pozzuoli
Lunghezza del percorso 7 km.
Difficoltà E (escursionistica), dislivello 450 mt.
Contributo associativo 9 euro comprensivo di visita guidata con accompagnatore AIGAE. RIdotto con tessera FITEL 2020 7 euro Ridotto dai 13-18 anni 4 euro.
Raduno dei partecipanti area di servizio Baiano via Vicinale Campiglione, di fronte Bar Santinis ore 17,30
COSA PORTARE
Abbigliamento adatto.
Indossare scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita.
1lt d’acqua
Macchina Fotografica
Nel rispetto del nuovo decreto regionale in materia di Protezione dal COVID:
I partecipanti dovranno presentarsi al luogo dell’appuntamento con mascherina.
L’organizzazione fornirà gel disinfettante per le mani e radioline sanificate per consentire il rispetto della distanza di sicurezza tra le persone.
Info e prenotazioni (obbligatoria)
inviare una e-mail info@visitcampiflegrei.eu
Tel 3208015037 – 3803675781
WatsApp. 3475507420

L'immagine può contenere: cielo, albero, nuvola, spazio all'aperto e natura

Santa Lucia, Pizzofalcone e Rampe Lamont Young – visita guidata

Sabato 6 giugno

Le origini del borgo di Santa Lucia risalgono a tempi remoti e la sua storia coincide con quella di Napoli. Era il lontano VIII secolo a.C. quando i coloni greci provenienti da Cuma decisero di fondare Parthènope, un territorio compreso tra l’isolotto di Megaride e le colline di Pizzofalcone.
Due secoli più tardi Parthènope fu rifondata come Neapolis, e il borgo abitato dai Luciani, abili marinai fedeli ai Borbone e pescatori che davano vita a numerose parate e feste sul mare.
Il tour, partirà da Piazza del Plebiscito e seguirà un percorso insolito che vi accompagnerà a scoprire vicoli, scalinate e strade dimenticate e a valorizzare i loro antichi fasti attraverso storie e racconti. Arriveremo in cima alla collina di Pizzofalcone, dove potremmo godere del panorama di Napoli da un unto di vista molto particolare e riscenderemo insieme sulle rampe Lamont Young per arrivare vicino al Castel dell’Ovo.
Altre tappe?
Via Santa Lucia, Scale di via Pallonetto Santa Lucia, Chiesa dell’Immacolatella a Pizzofalcone, Rampe Lamont Young.
Quando: sabato 6 giugno ore 17:00
Costo a persona: 10€ / ridotto junior da 12 a 17 anni 5€ / ridottissimo da 8 a 11 anni 3€ / fino a 7 anni gratis
Durata: 2 h circa
tour adatto a tutte le età
visita guidata con Guida Abilitata
visita guidata con supporto radio in collegamento con la guida
La prenotazione è obbligatoria – pagamento anticipato obbligatorio
Gruppo a numero chiuso (nel rispetto delle restrizioni vigenti)
come prenotare:
email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320
compra direttamente online
website: www.heartofthecity.it
La visita si terrà al raggiungimento di almeno 8 partecipanti.
*in seguito alla prenotazione ti sarà indicato come effettuare il pagamento per completare l’acquisto
L’organizzazione fornirà gel disinfettante per le mani.
** I partecipanti dovranno indossare la mascherina durante il tour.

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

Napoli Medievale. Lo splendore dei “secoli bui”

Sabato 6 giugno

Il primo itinerario alla scoperta della storia di Napoli dall’età tardo antica al basso medioevo sarà dedicato alle importanti basiliche paleocristiane di San Severo, Santa Restituta con il battistero di San Giovanni in Fonte e San Lorenzo e alla loro evoluzione nel corso dei secoli. Ripercorreremo la storia di una Napoli poco nota, seguendo le tracce dei primi Cristiani attraverso i monumenti fino a giungere allo splendore della Napoli trecentesca che vide all’opera intellettuali ed artisti del calibro di Petrarca, Boccaccio, Tino di Camaino, Giotto, Simone Martini e tanti altri.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – contributo di partecipazione 10 €
Appuntamento in piazza Crocelle ai Mannesi, davanti alla Chiesa di S. Giorgio Maggiore
Per contatti e prenotazioni:
3494570346 – info@archeologianapoli.com
Prenota online su: http://archeologianapoli.com/itinerari/napoli.html

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, montagna, spazio all'aperto e natura

Monte Taburno: i sentieri del Re

Domenica 7 giugno

Metadventures si sdoppia, alla scoperta di una delle più belle montagne campane, il Taburno
Proponiamo due diversi percorsi che attraversano il meraviglioso bosco di faggi secolari e abeti voluto da Re Ferdinando IV.
1) Vetta del Taburno
Dati tecnici: livello E (Escursionistico) difficoltà media, lunghezza 7 km , dislivello +/- 450 m.
Prenotazione obbligatoria chiamando o inviando un messaggio WhatsApp al 3276913081 (Enrico).
2) Creste del Taburno
Dati tecnici: livello E (Escursionistico) difficoltà media, lunghezza 9 km , dislivello +/- 300 m.
Prenotazione obbligatoria chiamando o inviando un messaggio WhatsApp al 3386083009 (Ivan).
Equipaggiamento: abbigliamento a strati, scarpe da trekking (OBBLIGATORIE), zaino, almeno 1 litro di acqua, pranzo a sacco
Il luogo dell’appuntamento sarà comunicato a prenotazione effettuata
Numero massimo di partecipanti: 10 per ciascun percorso.
Ad ogni partecipante verrà inviato un PDF da stampare, firmare e consegnare in loco contenente il vademecum “Covid-19: Modulo e Regolamento Escursioni”
La quota di partecipazione per ciascuna escursione è di 10 euro che comprende la conduzione di una guida ambientale escursionistica AIGAE, regolarmente iscritte al registro Guide della Campania.

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Domenica 11 ottobre NarteA sarà al Real Sito di Carditello per l’iniziativa Appia Day

Domenica 11 ottobre l’AssociazioneCulturale NarteA partecipa all’Appia Day con Cardirello baby, iniziativa realizzata in collaborazione …