domenica , 22 Settembre 2019

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 8 – 10 febbraio

L'immagine può contenere: notte e testo

Focarone di San Sabino – Avellino

Venerdì 8 febbraio

Torna il focarone di San Sabino, organizzato dall’ Associazione Pro Loco Atripaldese, in Piazza Di Donato in Atripalda (Avellino), la sera di venerdì 8 febbraio 2019.
Come ogni anno per tradizione l’ amministrazione comunale di Atripalda farà allestire in Piazza Umberto I° il focarone principale in devozione di San Sabino, il Santo Patrono e Protettore della città di Atripalda. Il comitato festa di San Sabino, invece, farà allestire il focarone nella Piazzetta di San Sabino a Capo La Torre; altri focaroni saranno accesi in varie zone di Atripalda.
Intorno ad alcuni di questi focaroni saranno sicuramente somministrate vivande e si potrà ballare con la musica di gruppetti spontanei di suonatori.
Un forte momento di aggregazione sociale insegnatoci dalla tradizione e trasmessoci dai nostri padri….
Nello specifico, a piazza Di Donato “A Reto e Croci” era il luogo dove un macellaio (Vincenzo Napolitano) ,che ha avuto l’attivita’ per oltre 50 anni, era solito organizzare il “Fucarone” insieme agli amici del rione ed, al momento dell’accensione, la commozione e gli occhi lucidi riempivano lo sguardo dinanzi allo splendore delle fiamme e allo scoppio delle fascine di sarcinielli a devozione del Santo Patrono di Atripalda.

L'immagine può contenere: notte, scarpe e testo

Delitto d’epoca – Salerno

Venerdì 8 febbraio

Delitto al Museo è lieta tornare tra voi! Calatevi nella parte del detective tra le teche della splendida collezione di strumenti medici del Museo Roberto Papi, raccogliendo gli indizi, mettendo insieme i pezzi del puzzle, ricostruendo così l’intricata trama dei misteri che sembrano avvolgere come una fitta nebbia il Museo.
Scopo del gioco è scoprire il colpevole, il movente, l’arma e il luogo del delitto in due ore di suspense.
Il costo è di € 10 a persone e per la serata offriremo un “dolce benvenuto” agli ospiti per meglio addentrarsi nelle variopinte atmosfere del 1894.
Il più intuitivo della serata avrà in premio un classico della letteratura gialla e l’ingresso gratuito al prossimo “Delitto” a trama differente.
Prenotazione obbligatoria al 3479296504 o al 3478250565

L'immagine può contenere: testo

Festa del Cioccolato – Pozzuoli

Da venerdì 8 a domenica 10 febbraio

Il centro storico di Pozzuoli, si prepara ad accogliere la prima edizione della “ FESTA DEL CIOCCOLATO”, la festa dedicata al cioccolato artigianale, in programma da venerdì 8 a domenica 10 febbraio 2019, in Piazza della Repubblica a Pozzuoli.
Organizzato dall’Associazione Arti Mestieri Tradizioni Folclore, in sinergia con l’Associazione Nazionale Cioccolatieri e la collaborazione dell’Associazione Events Art San Carlo, l’evento gode del patrocinio del Comune di Pozzuoli.
Le squisitezze al cioccolato saranno per tre giorni, le protagoniste indiscusse della storica Piazza della Repubblica, trasformata per l’occasione in un goloso salotto, immerso nel contesto delle bellezze storico-artistiche e culturali di Pozzuoli.
Una passerella di bontà dolciarie che, grazie ai cioccolatieri provenienti da varie regioni d’Italia, permetterà di gustare non solo le diverse tipologie di cioccolato presenti, ma anche le prelibatezze della tradizionale pasticceria siciliana, con cannoli riempiti al momento dell’acquisto, cassate, frutta di marzapane, pasta di mandorle con o senza frutta candita.
Per i più piccoli, protagonisti di ogni festa che si rispetti, saranno disponibili una golosa area svago, con giochi ed attività d’animazione, ed i laboratori didattici Choco Play, dove gratuitamente, potranno partecipare a mini-corsi e apprendere come “nasce” il cioccolato, come i semi della pianta del cacao si trasformano in cioccolato.
Maestri Cioccolatieri insegneranno, poi, ai piccoli apprendisti cioccolatieri come realizzare deliziosi cioccolatini e tavolette di cioccolato.
Un appuntamento quindi da non perdere, per assaporare del buon cioccolato artigianale e trascorrere un fine settimana a Pozzuoli, particolarmente dolce ….e gustoso.

L'immagine può contenere: testo

A Fest du Puorc – Benevento

Da venerdì 8 a domenica 10 febbraio

L’evento, organizzato dal Nuovo Centro Studi Puglianello, in provincia di Benevento, si propone di far rivivere tutte le antiche tradizioni inerenti l’uccisione del maiale, con degustazioni di specialità della cucina contadina presso gli stand gastronomici, dove c’è principalmente la carne di alcuni maiali allevati e macellati da famiglie di agricoltori locali.
Il tutto sarà accompagnato dai vini della valle telesina e da tanta buona musica.

Per maggiori info: https://www.facebook.com/Nuovocentrostudi

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, spazio all'aperto e natura

Dal Petraio a Palazzo Mannajuolo: c’è chi scende e c’è chi sale

Sabato 9 febbraio

C’è chi scende e c’è chi sale, je ve porte pe’ ‘sti scale…
Appuntamento in Via Cimarosa, Vomero, all’ingresso della funicolare di Chiaia. Per raggiungere la città bassa, però, non utilizzeremo il trasporto a fune, ma scenderemo lungo le scale del Petraio. Una delle più spettacolari delle pedamentine di Napoli, il Petraio collega il quartiere Vomero al Corso Vittorio Emanuele, nei pressi della Chiesa di Santa Maria Apparente. Il nostro percorso prosegue lungo via San Carlo alle Mortelle, fino a raggiungere la chiesa omonima. Le rampe Brancaccio, infine, ci porteranno su Via Filangieri. L’itinerario si conclude a Palazzo Mannajuolo, gioiello dello stile liberty a Napoli, costruito all’inizio del ventesimo secolo su progetto di Giulio Ulisse Arata.
POSTI LIMITATI
INFO E PRENOTAZIONI:

La visita si svolgerà con un minimo di 10 partecipanti.
Per prenotare contattare il numero 3492949722 (anche sms o wapp) oppure inviare una mail all’indirizzo erika83e@gmail.com indicando numero di persone e recapito telefonico.
Contributo richiesto per la visita guidata: 5 euro
Appuntamento sabato 9 febbraio alle ore 10:30 in Via Cimarosa, Vomero, all’ingresso della funicolare di Chiaia
Itinerario a cura della guida turistica abilitata della Regione Campania Erika Chiappinelli.
Durata dell’evento: 2 ore circa

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Mostra “I De Filippo” + visita a Castel dell’Ovo

Sabato 9 febbraio ore 10.30
Napoli rende omaggio ai De Filippo, e lo fa con una mostra ben curata, emozionante e ricca, che trova sede in uno degli edifici più belli della città: Castel dell’Ovo.
Dell’antico castello saranno visitabili eccezionalmente alcune sale normalmente chiuse al pubblico, oggi sedi della mostra in corso.
Oltre al castello, sarà illustrata la mostra “I De Filippo“, una grande famiglia che ha fatto la storia del teatro napoletano, attraversando la storia di Napoli e del Paese per due secoli. La mostra, in anteprima mondiale, si propone come un dialogo continuo tra i De Filippo e il pubblico. In mostra Eduardo e Luca De Filippo, a presentare e raccontare la famiglia da Vincenzo e Mario Scarpetta, da Titina, a Peppino fino a Luigi De Filippo.
Appuntamento alle 10,00 all’ingresso di Castel dell’Ovo
Inizio visita ore 10,30
Contributo a persona (include visita guidata + biglietto di ingresso alla mostra)
– intero 15€
– ridotto soci 2019 14€
L’evento si terrà al raggiungimento di almeno 15 partecipanti
Prenotazione obbligatoria
3292885442 – 3711300813
La segreteria risponde dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19.

L'immagine può contenere: notte, ponte e spazio all'aperto

Il sottosuolo di Napoli. Tour serale alla Pietrasanta

Sabato 9 febbraio

Visita guidata al Complesso Museale della Pietrasanta: la Cappella Pontano, la chiesetta del Salvatore e gli scavi sotterranei.
Un percorso inedito nato dalla collaborazione tra Curiosity tour ed il Polo culturale Pietrasanta, che vedrà i visitatori scendere all’interno del ventre della città, alla scoperta della sua storia passata e recente: dalla fondazione di Neapolis alla seconda guerra mondiale, tra antichi resti di epoca romana, reperti provenienti dal museo archeologico nazionale e da più recenti aree di scavo.
Un tour emozionate, per ricostruire insieme la storia della città romana, ripercorrere le vie dell’acqua, dei pozzari napoletani e dei rifugiati di guerra durante il secondo conflitto mondiale.
Saranno aperte in esclusiva per noi anche la Cappella Pontano, tempio rinascimentale voluto dall’umanista come monumento funebre per la sua consorte, e la piccolissima cappella del Salvatore.
*Il percorso non è claustrofobico
Appuntamento alle ore 18.30 nella Piazzetta Pietrasanta.

Inizio tour esterno ore 19.00/ingresso sotterranei ore 19.30
Contributo a persona (include guida e ingresso in apertura straordinaria)
intero – 16 € a persona (nuovi associati, ovvero chi partecipa per la prima volta ad un nostro tour e non è in possesso di tessera. La tessera soci Curiosity Tour ha validità di un anno)
ridotto – soci Curiosity con tessera 2019 – 15 € a persona
junior (under 18) – 5€ (fino a 7 anni gratis)
Prenotazione obbligatoria 3292885442 – 3711300813

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

I Caravaggeschi del Museo Filangieri: visita guidata

Sabato 9 febbraio

Il Museo Filangieri mette in mostra i dipinti caravaggeschi più belli della collezione, con l’intento di mettere in risalto una significativa parte del patrimonio del piccolo museo.
Per la prima volta al Filangieri si potranno vedere da vicino i quadri più belli dei più importanti pittori caravaggisti conservati al museo.
In più, la nostra guida vi accompagnerà alla scoperta della collezione principesca, tra le più singolari a Napoli, ricca di opere d’arte di ogni genere e provenienza: pitture e sculture, armature, porcellane, medaglie, un ricco archivio storico ed imperdibili dipinti di scuola napoletana del 1600, che vedono in primo piano artisti come Luca Giordano, Mattia Preti e Jusepe De Ribera, Batistello Caracciolo e Fedele Fischetti. E per finire, in esclusiva per i nostri gruppi, sarà possibile visitare la piccola, bellissima biblioteca, solitamente chiusa al pubblico.
Cosa aspettate? Venite a visitare insieme a noi il museo per antonomasia dei napoletani “il museo della città per la città”!
Durata tour: 2h circa
Appuntamento all’ingresso del museo Filangieri ore 10.00
Inizio tour ore 10.30
Contributo a persona
intero: 12 € (include biglietto d’ingresso al museo civico Filangieri, + visita guidata)
soci curiosity 2019 11€
ridotto junior (da 8 a 12 anni): 7€
fino a 7 anni gratis
Prenotazione obbligatoria
3292885442 – 3711300813
***E’ POSSIBILE TELEFONARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00
In altre fasce orarie inviateci un sms e sarete ricontattati.
Per qualsiasi altra informazione potete scrivere una email a
curiositytour@gmail.com
**l’evento si terrà se si formerà un gruppo di almeno 25 persone**

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che camminano, scarpe e spazio all'aperto

Operazione San Valentino

Sabato 9 e domenica 10 febbraio

In vista di San Valentino, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, a Portici, organizza uno speciale evento.

Spesso gli amori più belli nascono durante un viaggio in treno, proprio come nelle favole più romantiche. Un percorso emozionante per riscoprire che anche da un gesto d’amicizia di chi ti siede accanto può nascere un amore.
A far da guide d’eccezione ci saranno i personaggi più amati delle favole.
LOCANDINA DELL’EVENTO
http://bit.ly/Operazione_San_Valentino
INFO, BIGLIETTI E PRENOTAZIONI
Associazione “Animazione in corso”
Telefono 081.8678369

L'immagine può contenere: 1 persona

Zattera in Love alla Galleria Borbonica

Domenica 10 febbraio

Questa domenica, alle ore 19.30 e alle ore 21.30, ritorna il fascino della Galleria Borbonica aspettando San Valentino con un’esclusiva e magica visita guidata notturna in zattera a lume di candela.
Trascorri con noi una romantica serata nel sottosuolo di Napoli. Una piccola cisterna delimita l’ingresso di questo avventuroso percorso, raggiungibile attraverso un breve cunicolo, da dove ammireremo alcune lavorazioni idrauliche di eccezionale fattura, oltre alle croci incise nella malta legate al duro lavoro del “pozzaro“.
Questo magico tour notturno in zattera, sarà reso ancora più speciale al ritorno nella Galleria Borbonica, dove passeremo attraverso uno stretto cunicolo lungo circa 30 metri e scenderemo nella grande cisterna attraverso una scala in ferro.
Da qui potremo osservare i camminamenti ad arco utilizzati dai “pozzari”, poi ci imbarcheremo (e qui l’emozionante avventura arriverà al massimo) su una zattera che navigherà sulla falda acquifera sotterranea di Napoli, nella galleria abbandonata della mai completata linea L.T.R. (Linea Tranviaria Rapida).
Faranno da incredibile cornice al nostro emozionante tour, enormi frammenti di statue, le auto e le moto d’epoca ritrovate sotto i detriti.
Durante il percorso ai nostri ospiti sarà servito un aperitivo a tema dedicato alla Festa degli Innamorati.
La prenotazione va effettuata esclusivamente in coppia.
Luogo: Via Morelli, n°61 (ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)
Due turni domenica 10: 1° turno ore 19.30 | 2° turno ore 21.30
Disponibilità max per turno: 40 Posti
Durata: 2 ore
Costo: 20 euro
Ricordiamo a tutti che l’appuntamento è presso la biglietteria, 15 minuti prima dell’orario del turno prescelto. Saranno ammessi alla visita i bambini superiori a 10 anni d’età.
Per questo evento la prenotazione è obbligatoria, a causa dei pochi posti disponibili per ogni turno e va effettuata via telefono.
N.B: A causa della conformazione del luogo, è sconsigliata la partecipazione a chi ha problemi motori e a chi soffre di claustrofobia.
Informazioni
Telefono: 334 11 19 8 19 Claudia (dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 21.30)
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com

L'immagine può contenere: albero, cielo, pianta, spazio all'aperto e natura

Le Passeggiate Botaniche

Domenica 10 febbraio

Durante il percorso, presso il Bosco di Capodimonte,  impareremo a riconoscere le piante selvatiche utilizzando metodi semplici ed efficaci basati sullo studio e sull’osservazione di elementi quali: le caratteristiche morfologiche e strutturali di fiori, foglie e frutti; l’habitat di crescita; le sensazioni tattili e gli odori.
Verranno descritte le proprietà organolettiche e nutrizionali delle erbe che incontreremo, i loro usi tradizionali e gli aneddoti ad esse legati, illustrando le modalità e le regole di raccolta, raccontando come trasformarle in cucina in piatti originali e gustosi.
Ci soffermeremo in particolare sulle piante commestibili, approfondendo la loro conoscenza ed evidenziando le differenze con eventuali piante tossiche simili, in modo da evitare spiacevoli confusioni.
Dalle 10.00 alle 12.30
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Per maggiori informazioni e per iscriversi:
E-mail: robertovetromile@gmail.com
Cell: 333-5712359
Quota di partecipazione: 10 €
La passeggiata sarà condotta da Roberto Vetromile

L'immagine può contenere: testo

Vinylove: ama la musica, regala un vinile

Domenica 10 febbraio
DISCHI E CD – MEMORABILIA – MUSICA LIVE – ATTIVITA’ PER BAMBINI
DiscoDays il 10 Febbraio celebra l’amore con un evento imperdibile: VINYLOVE, una giornata organizzata all’insegna dell’amore…per la musica!
Nel mese dedicato agli innamorati regala la musica! Partecipando a VINYLOVE ed acquistano almeno un disco avrai la possibilità di vincere un week end romantico *
VINYLOVE è la giornata ideale per l’appassionato di buona musica. Troverai migliaia tra vinili e CD, oltre a DJ Sets, Workshop, Showcase. Vieni a trovarci!
In attesa della Fiera del Disco e della Musica VINYLOVE è un appuntamento in cui potrai trovare tutti i generi musicali in tutti i formati (33/45 giri, mix, CD). Potrai quindi scambiare, comprare, toccare tutta la tua musica preferita.
* il regolamento sarà disponibile sul sito discodays.it
Domenica 10 Febbraio, dalle 10:00 alle 21:00
Luogo: Casa della Musica, Via Barbagallo, 115
Contributo d’ingresso 3 euro
Gratuito fino a 12 anni
L’evento sarà condotto da Gigio Rosa in collaborazione con Radio Marte.
Per maggiori info:  www.discodays.it

L'immagine può contenere: notte

In viaggio nel Sistema Solare e visita nuovo percorso – Planetario di Caserta

Domenica 10 febbraio ore 21

Sei un po’ intristito per questo piovoso inverno e stanco delle quattro mura di casa? Desideri un cielo sgombro di nubi e aperto sullo spazio e su nuovi possibili mondi?
E allora, metti in agenda una vista al Planetario di Caserta per un viaggio che regala emozioni indimenticabili.
Il programma prevede l’esplorazione del Sistema Solare con un visita su Mercurio, l’entrata nell’atmosfera di Venere, l’incontro ravvicinato con una cometa, una panoramica sulla fascia degli asteroidi, il sorvolo delle Valles Marineris di Marte, uno sguardo particolare a Giove e alle sue enormi lune, lo slalom tra gli anelli di Saturno, ……
Insomma, quello che mai e poi mai si potrà vivere qui sulla Terra, anche durante il più avventuroso ed esotico viaggio!
Dettagli sul sito web www.planetariodicaserta.it
Durata spettacolo: 1h10min circa.
Info, biglietti e prenotazioni: http://www.planetariodicaserta.it/calendario-spettacoli/
Per chi non volesse avvalersi della prenotazione (che non comporta maggiorazione di prezzo) sarà possibile acquistare i biglietti in sede, pagando in contanti o con Carta Docente, a partire dalle 18.30.
Dalle 18.30 sarà anche possibile visitare il percorso museale recentemente allestito a supporto della visita al Planetario (senza alcuna maggiorazione del prezzo del biglietto!): http://www.planetariodicaserta.it/percorso-museale/
Durata della visita al percorso museale: 25 min circa.
L’orario di inizio dello spettacolo sarà rispettato con puntualità: per esigenze di sicurezza non sarà possibile ammettere in cupola i ritardatari a spettacolo iniziato.
Per raggiungere il planetario:
http://www.planetariodicaserta.it/come-raggiungerci/

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

Palapartenope : “Thor, la morte degli Dei”, sabato 23 febbraio

Visite guidate per sordi alla Cappella Sansevero fino al 19 luglio

Le donne perdute di Mirella D’Orsi. Testimonianze di chi, per scelta o per necessità, ha assistito o curato un malato di Alzheimer venerdì 8 febbraio

Venerdì 8 FEBBRAIO Cinema Astra – Santiago,Italia di Nanni Moretti

FEDERICO BUFFA “IL RIGORE CHE NON C’ERA” Arriva a Napoli il 5 marzo

Da sabato 2 febbraio 2019, Il Pozzo e il Pendolo di Napoli La Medea di Portamedina e Vipera

Think Of Three meets Gabriele Mirabassi 10 febbraio

Il MANN festeggia il Capodanno cinese Dal 4 al 20 febbraio, con ticket ridotto

MOSTRA INTERATTIVA Dal 26 gennaio fino al 24 febbraio al Centro commerciale Campania

“Talentum – Il premio delle eccellenze” TERZA EDIZIONE-SAN DOMENICO MAGGIORE 8 febbraio

VOCI PER LA LA LIBERTÀ: AL VIA I PREMI AMNESTY 2019 PER LE MIGLIORI CANZONI SUI DIRITTI UMANI

SANREMO 2019: “PRIMAFESTIVAL” SU RAI1 DAL 25 GENNAIO Conducono Simone Montedoro e Anna Ferzetti

Dal 24 gennaio al 23 maggio 2019 – Napoli, Roma e Milano Strane Coppie – Undicesima edizione – “Costellazioni”

Da giovedì 24 gennaio 2019, Teatro La giostra di Napoli AdEst – La trilogia della guerra

“Cortili e portoni” un percorso nel centro storico a cura di Econote

“Finestre su Napoli” in programma da gennaio a maggio 2019

Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio insieme per tre eventi unici nel loro genere 21, 22 e 23 giugno.

Napoli Esoterica: un viaggio di oltre tre millenni fino al 24 febbraio

GHOST TOUR: viaggio ai confini dell’oltretomba fino al 23 febbraio

Angeli e Demoni: tour nelle tre chiese più misteriose di Napoli fino al 23 febbraio

We Will Rock You dei Queen; The show must go on a Napoli il 5 marzo

Festival Barocco Napoletano: prosegue la terza edizione di concerti gratuiti al MANNfino al 6 maggio

Incontri di archeologia: riparte il ciclo di conferenze al MANN fino al 29 maggio

Napoli nel Cinema – 7 appuntamenti nell’Auditorium del Museo di Capodimonte fino al 28 marzo

“I De Filippo, il mestiere va in scena”al Castel dell’Ovo fino al 24 marzo 2019

“White Rabbit Red Rabbit diffuso” un nuovo progetto a Napoli fino al 18 aprile 2019

DEPOSITI DI CAPODIMONTE Storie ancora da scrivere 20 dicembre 2018-15 maggio 2019

Ruzzola del formaggio – Benevento

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Francesco d’Incanto, XXIIesima edizione Convento di San Francesco a Folloni – Montella (Avellino) – 28 Settembre/4 Ottobre 2018

MONTELLA (AVELLINO) –  Dal 28 settembre al 4 ottobre il Convento duecentesco di San Francesco …