Fai bei sogni: dal best seller di Massimo Gramellini il nuovo film di Marcello Bellocchio

 

Di prossima uscita “Fai bei sogni”, il nuovo film di Marcello Belloccchio basato sull’omonimo romanzo autobiografico del giornalista Massimo Gramellini. La pellicola vede Valerio Mastandrea Bérénice Bejo nei ruoli dei protagonisti Massimo ed Elisa, è prodotta da Beppe Caschetto per IBC MOVIE E Kavac Fim con la collaborazione di Rai Cinema, e sarà distribuito da 01.

La mattina del 31 dicembre 1969, all’età di nove anni, Massimo trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato”. Nato dal grande successo editoriale di Massimo Gramellini, Fai bei sogni è una storia di perdita e adattamento, spiega il regista: adattamento alla morte dell’adorata madre, “che ha un costo pesante per Massimo perché oscura, riduce, proprio per la necessità di difendersi per sopravvivere, la sua capacità di amare, la raffredda, la annulla con dei danni che si prolungheranno nell’ adolescenza e poi nella sua vita adulta.”

Poi l’incrinarsi di questa corazza, “per circostanze complesse e incontri apparentemente casuali,” fino alla scoperta, nel finale, della sconcertante verità. Un colpo di scena, che dovrà essere scoperto soltanto al cinema. O leggendo il libro.

“Questa storia mi ha molto colpito,” – ha dichiarato Bellocchio –  “vi ritrovo tanti temi che ho affrontato spesso nei miei film precedenti… La famiglia, la mamma (distrutta anche materialmente, proprio assassinata), il babbo, la casa dove si svolge la metà del film, la casa in epoche diverse, trent’anni almeno, nei quali l’Italia cambia radicalmente… E la vediamo l’Italia che cambia proprio anche dalle finestre di casa…”

 

Please follow and like us:

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

DISNEY+ IL PRIMO TRAILER DI “MARVEL 616”

DISNEY+ RILASCIA IL PRIMO TRAILER DELLA DOCUSERIE ANTOLOGICA DISPONIBILE SULLA PIATTAFORMA DAL 20 NOVEMBRE Disney+ …