Fallout76: bannati a vita diversi giocatori per comportamenti omofobi

L’azienda Bethesda ha bannato a vita un gruppo di giocatori per comportamenti omofobi, i giocatori  si sono resi responsabili di episodi censurabili nel videogioco post-apocalittico Fallout76.

Come riportato da alcuni testimoni, il gruppo si faceva chiamare ‘Gay Eliminators‘.

Avvicinandosi ad altri gruppi di giocatori esclamavano frasi del tipo: “Siamo venuti per eliminare tutti i gay“, “Dobbiamo decontaminare l’AIDS“, “Fr***o morto“, “Siamo qui per ripulire le wasteland da tutti i fr**i” e frasi del genere.

Bethesda ha deciso quindi di bannare a vita all’intero gruppo.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Dampyr 260 – La storia di Jack Lantern – Recensione

A novembre l’albo numero 260 di Dampyr intitolato La storia di Jack Lantern ci immerge, …