Finalmente Samsung ce l’ha fatta!

gal

I conti di Samsung migliorano grazie al grande successo del nuovo Galaxy S7

Samsung ha distribuito quasi 10 milioni di Galaxy S7, superando le previsioni che indicavano la cifra a circa 7 milioni. Le prime analisi vengono dalla Corea Del Sud. Non è chiaro se la cifra includa anche la variante Edge. Gffffvli analisti hanno migliorato le previsioni relative a Samsung per il 2016, e suggeriscono che l’azienda potrebbe essere vicina a un’inversione di tendenza rispetto agli ultimi due ann dove i modelli S5 e S6 non hanno venduto quanto previsto.

Park Jung-hoon di HDC Asset Management ha commentato:

“È stata una buona mossa anche avviare la vendite del GS7 un mese prima rispetto al GS6 per avvantaggiarsi del fatto che Apple non avesse ancora nuovi prodotti”.

I concorrenti principali in ambito Android (LG, HTC, Motorola) non hanno messo in commercio nuovi modelli nello stesso periodo, e quato ha aiutato ulteriolmente il gigante coreano.

Il mercato ha quindi premiato Samsung, le cui azioni sono cresciute del 2,4%, facendo segnare il valore massimo nelle ultime 18 settimane. Il valore azionario è cresciuto di oltre un quinto dalla metà di gennaio, dopo un calo del 22% dei tre mesi precedenti. L’azienda, stando agli analisti sudcoreani, avrebbe quindi fatto un profitto superiore alle attese nei primi tre mesi del 2016, grazie ai nuovi flagship.

Samsung ha quindi messo a segno un buon colpo con il nuovo Galaxy S7, smartphone top di gamma che riprende il design in vetro e metallo del 2016, abbinato però a hardware più potente per e alla reintroduzione del lettore di schede microSD.

Oggi il Galaxy S7 è uno smartphone piuttosto costoso: ci vogliono quasi 630 euro per la versione standard, e circa 680 euro per il Galaxy S7 Edge, che è più grande e ha lo schermo curvo. Un dettaglio che non ha impedito al Galaxy S7 di diventare un successo quasi immediato, discorso abbastanza simile a quello fatto per i prodotti Apple.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Wiko anticipa il Black Friday con una serie di promozioni sul suo e-store

Perché aspettare? Wiko anticipa il Black Friday Fino a fine ottobre è possibile acquistare la …