Focus calciomercato Napoli: ecco tutti gli ultimi movimenti in entrata

Gli ultimi giorni del calciomercato invernale stanno proponendo una serie di novità che tanti tifosi non si sarebbero mai aspettati. Oltre all’Inter, una delle squadre che sta movimentando di più questi giorni di mercato è sicuramente il Napoli, con il presidente De Laurentiis che ha intenzione di mettere a disposizione di Gennaro Gattuso una serie di rinforzi per operare la super rimonta in classifica.

In effetti, anche gli appassionati di scommesse sono piuttosto scettici sulla possibilità che il Napoli riesca a raggiungere la qualificazione in Champions League. Nei diversi casino online con bonus che permettono di scommettere sulla Serie A, vengono proposte delle quote davvero molto interessanti sulla possibilità che la squadra di De Laurentiis riesca a raggiungere la massima competizione europea alla fine della stagione. La cosa migliore da fare è quella di optare per una piattaforma che proponga dei bonus particolarmente vantaggiosi per le scommesse calcistiche, sia con che senza deposito.

Petagna nel mirino di Giuntoli

È stata una giornata particolarmente fruttuosa e attiva per la dirigenza della società partenopea. In modo particolare, si sta cercando di stringere per il primo obiettivo in attacco, ovvero Andrea Petagna, ariete in forza alla Spal. L’ultima offerta che è stata presentata alla squadra emiliana, in effetti, è di quelle importanti e potrebbe anche far cadere l’esistenza della Spal.

Andrea Petagna è finito nel mirino del Napoli, ma la Spal sta facendo tutte le resistenze possibili per trattenerlo in Emilia-Romagna. Il problema principale che sta bloccando la trattativa è il fatto che la Spal è ultima in classifica e dovrà lottare con le unghie e con i denti per rimanere nella massima serie. Ecco spiegato il motivo per cui privarsi di Petagna nell’affrontare il girone di ritorno potrebbe non essere una grande mossa.

Il Napoli, in ogni caso, le sta tentando tutte per portare il bomber ex Atalanta alla corte di Gattuso. Giuntoli è arrivato a offrire la bellezza di 22 milioni di euro, a cui si dovranno aggiungere 2 milioni di euro come bonus. L’offerta è di quelle molto allettanti, soprattutto per via del fatto che andrebbe a sistemare i conti della società ferrarese. Le parti, ad ogni modo, stanno lavorando per arrivare ad un’intesa: si fa sempre più strada la possibilità che Petagna venga acquistato ora dal Napoli, ma rimanga alla Spal fino a giugno.

Gli affari con il Verona

Non si tratta dell’unico colpo in previsione per il mercato del Napoli, dal momento che le trattative sono numerose. Come è stato messo in evidenza da parte di Sky Sport, i partenopei hanno raggiunto un’intesa con il Verona e hanno praticamente definito l’affare che porterà all’ombra del Vesuvio Marash Kumbulla.

Non si tratta certo della prima operazione del Napoli con la squadra veronese, dal momento che già Rrahmani è finito nelle grinfie di De Laurentiis e pare non potrebbe essere l’ultima, visto che il Napoli sta seguendo con grande attenzione anche un altro profilo come quello di Amrabat.

Ad ogni modo, gli azzurri hanno concluso l’operazione per Kumbulla con un’offerta da 20 milioni di euro più 4 milioni di euro di bonus. Adesso mancano solamente i dettagli prima di ultimare l’accordo e lanciare l’annuncio ufficiale. Ecco spiegato il motivo per cui i prossimi giorni saranno molto importanti, soprattutto in virtù del fatto che i dirigenti partenopei dovranno trovare un accordo dal punto di vista contrattuale con il difensore centrale del Verona. Ad ogni modo, Kumbulla rimarrà al Bentegodi fino alla fine di questa stagione.

Intanto, è arrivata l’ufficialità per un’altra operazione in entrata, visto che il Napoli ha annunciato lo sbarco di Matteo Politano dall’Inter. L’ex Sassuolo arriva all’ombra del Vesuvio in prestito con obbligo di riscatto. Per rinforzare il reparto offensivo, ad ogni modo, ci sono anche altre soluzioni: ad esempio, Giuntoli sembra molto interessato a Mateta, che milita al Mainz: l’offerta ai tedeschi potrebbe comprendere anche una contropartita come Younes.

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Check Also

NAPOLI, I PROMOSSI 2020/21: ECCO LA “TOP 5 AZZURRA”

Mentre l’interesse degli appassionati di calcio si sposta sui Campionati Europei, scattati ieri sera all’Olimpico …