I FANTASMI DI NAPOLI (parte 2)

agrippina-ghost

Il fantasma di Agrippina

A Bacoli, durante la stagione estiva, nelle notti di luna piena dicono che appare una figura evanescente. Appare nei pressi della tomba dove è stata sepolta Agrippina,madre di Nerone, imperatore romano  e da lui,pare, uccisa brutalmente.

. Lo spettro della donna pettina i suoi lunghi capelli, il mare usato come specchio. È possibile solo osservarla da lontano. Scompare appena qualcuno si avvicina. E lascia dietro di sé solo una scia di delicato profumo.

La storia del fantasma di Piazza Bovio.

Alcune notti,quando tutta la città è immersa nel sonno,una figura di donna, col volto coperto dai suoi stessi capelli sembra correre in preda ad una folle paura per le strade che arrivano a Piazza Bovio, veloce e spaventata, come per scappare da qualcuno o da un grandissimo .

Secondo i racconti, sembra sia il fantasma è di una donna del seicento, violentata dai mercenari saraceni, motivo per cui evidentemente  l’anima della vittima continua a scappare per le strade tormentata dalla paura di quanto accaduto secoli fa.

Nessuno è mai riuscito ad avvicinare il fantasma tanto da osservarlo da vicino ma chi racconta di averlo visto ci tiene a sottolineare come si possa percepire il terrore che emana da di questa figura.

images bovio

Il ponte della Sanità

Si racconta che nelle notti piovose, chi passa vicino al ponte della Sanità, nella zona di Capodimonte, può udire lamenti, oppure Singhiozzi sommessi. Sarebbero i lamenti e i pianti di tutte le fanciulle che dopo essere state prima sedotte,poi abbandonate,per la grande vergogna si sarebbero suicidate, lanciandosi da quel ponte.

ponte della sanità

 

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

VICO DUE PORTE ALL’ARENELLA E IL SEGRETO DEI TEMPLARI

Alle spalle di via Domenico Fontana, tra il Vomero e Rione Alto, sorge un antichissimo …