IL GIARDINO DELL’EDEN: il delicato erotismo di Kaoru Fujiwara

La talentuosa mangaka Kaoru Fujiwara è nata il 5 aprile 1978  a Tokyo. Dopo essersi laureata all’Accademia delle Belle Arti, fa il suo debutto sulla rivista Kimi to boku della casa editrice Sony Magazines, conquistando numerosi fans grazie al suo stile elegante e raffinato.

Il successo arriva con la casa editrice Shodensha, di cui è considerata una delle autrici più rappresentative  grazie a opere come Shiko ShonenOmae Ga Sekai Kowashitai NaraIl Giardino dell’Eden, Fetish e l’ artbook Toumei na iroshita no shoujo no tame ni.

La sua carriera si ferma improvvisamente nel 2003 quando è accusata di aver plagiato fotografie prese dalle copertine di alcune riviste , decide così di smettere di realizzare nuovi lavori. Ricomincia a pubblicare ben 7 anni  dopo realizzando per Shodensha il volume unico Sono Saki no Fuukei.

Attualmente è una delle più amate fumettiste giapponesi attive nel campo del fumetto femminile “adulto”, Il Giardino dell’Eden va ad arricchire la nuova collana Wasabi di Starcomics della quale fanno già parte Lo Sfigatto – Nekonaughey e Note dall’Appartamento 107.

Con un tratto fine e delicato, l’autrice disegna  personaggi con espressioni intense, il che le permette di utilizzare tavole con pochissime battute  o addirittura mute. Sebbene le sue opere tocchino spesso argomenti “forti”,  è molto casta nel rappresentare il contatto fisico tra i personaggi. Le atmosfere sono spesso oniriche: nelle sue storie non è raro assistere a sogni come rappresentazioni delle paure e dei desideri dei suoi personaggi.

Ama vivere circondata da gatti e pesci, è appassionata di moda e fotografia, e il suo stile, infatti, strizza l’occhio a quelle che sono le sue passioni.

 Come altre sue opere Il Giardino dell’Eden è caratterizzato da un tratto semplice, particolarmente delicato ma incredibilmente  espressivo. Nel volume unico l’autrice racconta quattro storie che, fra l’onirico e l’erotico , scavano nella psiche umana, l’autrice farà riflettere  il lettore sulla fragilità dei rapporti di coppia, Il Giardino dell’Eden  è un’opera imperdibile per chi vuole leggere un  manga d’autore del  Giappone contemporaneo

Tra le quattro storie particolarmente intrigante quella dei gemelli Chihiro e Chiaki che hanno due singolari doti; Chihiro ha visioni innescate dalle cose intorno a lui, mentre  Chiaki sa cosa significano, anche se non ha nessun tipo di visione. Molto interessante anche la storia che conclude l’opera: una rivisitazione in chiave erotica della fiaba di Cappuccetto Rosso, non mancheranno implicazione psicologiche dei protagonisti della storia, un elemento tipico di questo genere di opere.

Per tutte le informazioni date un’occhiata al sito Starcomics.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

WORLD’S END CLUB – DEMO GRATUITA ORA DISPONIBILE SU NINTENDO SWITCH

DEMO GRATUITA ORA DISPONIBILE SU NINTENDO SWITCH Metti alla prova il tuo lavoro di squadra …