venerdì , 6 Dicembre 2019

In Giappone arriva il manga di Mazinga Z vs Transformers!

Il rivenditore giapponese Village Books ha annunciato la pubblicazione di un manga  che farà incrociare le storie di  Mazinga Z del maestro Go Nagai e i  Transformers della Takara/Tomy.

Il volume sarà composto da 104 pagine tutte a colori e sarà  realizzato da un team creativo di sei artisti nipponici che racconteranno una storia auto conclusiva.

Gli autori coinvolti sono:

  • Yuu Kinutani (Amon – The Apocalypse of Devilman, Ghost in the Shell: Stand Alone Complex)
  • Hayato Sakamoto (Transformers: More than Meets the Eye, Transformers Legends)
  • Eiji Yoshioka (Transformers, eHobby Comics)
  • Kazumi Hoshi (Mazinkaiser SKL, Dino Getter),
  • Hidetsugu Yoshioka (Transformers Masterforce)
  • Naoto Tsushima (Henkei! Transformers).

Il maestro Go Nagai si occuperà della copertina dell’edizione standard; previste anche una cover esclusiva per Amazon Japan curata da Tsuyoshi Nonaka, e due esclusive per Village Books create da FuuNin e Yuki Ohshima.

La storia creata e sceneggiata da  Eugene Ishikawa, vedrà i Transformer risucchiati in una distorsione spazio temporale e catapultati nel Giappone di Mazinga Z. La battaglia coinvolgerà anche il Dr. Hell e il Barone Ashura. La pubblicazione è prevista per il prossimo 28 Marzo 2019 al costo di 1980 Yen (al cambio attuale circa 16€). Al momento non è noto se il manga arriverà in Italia.

Fonte: tfw2005

 

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

THE WALKING DEAD volume 32: il finale della serie

IL FINALE DI THE WALKING DEAD “È vero: è finita. Si chiude qui”. È con …