Le virtù della Frutta Secca.

Mandorle, noci, arachidi, nocciole, ma anche fichi, uvetta, mele, conosciuti  come “Frutta secca”, sono presenti in una dieta alimentare bilanciata.

Ecco che li gustiamo dal mattino nella colazione,  con yogurt,  in dolci e  biscotti, in farine,  in aperitivi o come snack da portare in borsa e da consumare in ufficio, a scuola o in palestra perchè è  un sano e naturale spuntino ricco di proprietà benefiche  per la nostra salute.

Ma il periodo di maggior consumo della “Frutta Secca” resta nella nostra tradizione culinaria italiana il periodo natalizio.

Cosa intendiamo per “frutta secca”?

Frutta secca sono tutti quegli alimenti che in maniera naturale o artificiale hanno perso la loro umidità iniziale e pertanto sono in grado  di essere conservati per lunghi periodi.

C’è però da distinguere il concetto di frutta secca e frutta essiccata, perchè il processo di essiccazione nel secondo caso non avviene naturalmente come per la frutta secca esposta al sole ma,  attraverso processi industriali ottenuti con appositi disidratatori alimentari.

Ma quali sono le caratteristiche e le proprietà di questi prodotti?

Quali  effetti hanno sulla salute?

Scopriamoli insieme!

Sulle nostre tavole dunque, troviamo sia frutta secca (per esempio mandorle e nocciole), ma anche legumi ( arachidi) e semi ( pinoli).

Le varietà e le loro caratteristiche sono le seguenti:

Noci

salute-e-beneseere-noci-3
Frutto dell’albero di noce, sono ricche di Omega 3, minerali (fosforo, potassio, magnesio, calcio, ferro e zolfo), acido folico, steroli vegetali, fibre e antiossidanti, tra cui la vitamina E e B1, B2 e B6. Hanno un basso indice glicemico.

Favorisce il controllo del colesterolo e della salute delle arterie prevenendo la formazione di coaguli.

Utile negli sforzi intensivi,  stress, gravidanza, diabete, prostata, acne, convalescenza e inappetenza, prevenzione del tumore al seno.

Il consumo consigliato è di 40/80 gr. di noci al giorno.

Anche il mallo  di noci e le foglie sono ricchi di proprietà.

Il mallo di noci infatti da cui si estrae il pregiatissimo olio   è impiegato dalle industrie cosmetiche e dei saponi.

Con le foglie si  realizzano decotti per la salute dei capelli  per scurirli, contrastare la caduta e fortificarli.

Pinoli

salute-e-benessere-pinoli

sono ricchi di proteine  (32 su 100 grammi) e di vitamina A, mentre poveri di grassi i (circa il 40%). Sono generalmente un prodotto costoso: le pigne da cui sono ricavati infatti hanno tempi di maturazione di tre anni, e servono più di trenta chili di pigne per ottenere un chilo di pinoli sgusciati!

Come tutti i semi oleosi, anche i pinoli sono molto energetici e calorici, perfetti quindi come ricostituenti, per chi pratica sport o per affrontare periodi di stress e stanchezza.

Proprio per l’elevato contenuto calorico vanno consumati con parsimonia, soprattutto per chi soffre di diabete o è sovrappeso.

I pinoli hanno inoltre effetti antiossidanti: mantengono giovane la pelle e sano l’organismo.

Storicamente il pinolo è considerato un prezioso alimento afrodisiaco e stimolante per la fertilità.
Impiegatissimi in cucina rappresentano la base per varie pietanze, la più conosciuta  in tutto il mondo è  il  “pesto” ottimo condimento di origine ligure.

 

Nocciole

salute-e-benessere-noccciole

originarie dell’Asia minore, contengono una buona quantità  di vitamina E (100 gr. di nocciole contengono 86% di vitamina E), fitosteroli ed acido folico ed hanno una ricca quantità di fibre. Sono frutti versatili, e possiamo trovarli  in commercio con o senza guscio, spellate o intere, oppure tritate in granella.

Le proprietà benefiche che si possono ottenere dall’assunzione delle nocciole sono anche in questo caso molteplici.

Migliora la salute cardiovascolare, previene il cancro, allevia la tensione muscolare e i crampi, rafforza ossa, il sistema nervoso, l’apparato digerente e previene le anemie. 

L’olio prezioso che se ne ricava è impiegato sia in cucina che per la cura della bellezza e preparazione di cosmetici naturali.

Ottimo per prevenire la disidratazione e invecchiamento della pelle, rinforza i capelli.

 

Arachidi

salute-e-benessere-arachidi

sono originarie del Brasile, sono conosciute con il nome di  noccioline americane ed hanno la particolarità di crescere sottoterra. A livello industriale, vengono utilizzate per produrre oli o burro di arachidi ma possono essere consumate naturali o tostate. Questi legumi sono nel limite  grassi e  poco proteici (25 grammi su 100).

Il consumo di arachidi favorisce:

  •  il sistema immunitario, grazie alla ricchezza di sali minerali;
  • protegge il sistema nervoso
  • favorisce la salute della pelle
  • protegge il cervello dai danni dell’invecchiamento;
  • aiutano la circolazione sanguigna;
  • nei Paesi orientali il consumo di arachidi si ritiene  favorisca la produzione di latte;
  • antiage;
  • ricco di acido folico favorisce la fertilità e aiuta in gravidanza;
  • alleate contro il mal di testa;
  • proteggono da cancro ed Alzheimer;
  • energizzante utilizzato dagli sportivi;
  • ideali contro Menopausa e sindrome Premestruale in quanto ricche di genisteina che riduce il cattivo umore, la depressione e le vampate di calore;
  • alleate dei polmoni;
  • regolarizzanti della pressione;
  • combattono astenia e stanchezza cronica;
  • aiutano a tener basso il livello di colesterolo nel sangue;
  • prevengono i calcoli biliari;
  • sono alleate dell’intestino.

Mandorle

salute-e-benessere-mandorle

 sono frutti di origine orientale.

Le mandorle intere (non spellate) hanno un buon contenuto in fibre (13 su 100 grammi), sali minerali (calcio, magnesio), fitosteroli e vitamina E.  Sono presenti buone quantità di  vitamina B3  e anche il  a livello proteico le mandorle sono fra la frutta secca più ricca.

Quali sono i benefici?

  • abbassare il livello di colesterolo cattivo nel sangue.
  • Offrono energia e sono perfette durante la dieta per integrare vitamine, ferro, calcio e magnesio.
  • Aiuta lo stress;
  • svolge azione antinfiammatoria per l’intestino e i reni.
  • Ottime per chi soffre di anemia.
  • ideali anche per coloro che soffrono di osteoporosi.
  •  stimolano anche il buon umore.
  • Il latte di mandorla  è utilizzato anche per calmare la tosse.
  • L’olio di mandorle per uso alimentare aiuta a combattere i problemi di stitichezza.
  • Smorza la fame;
  • previene smagliature e rughe.

Dedicheremo più avanti degli approfondimenti e  utili consigli di  bellezza per questo speciale frutto della natura.

Insomma abbiamo osservato un poco da vicino le virtù di alcuni dei  piccoli ma utilissimi frutti, perciò chi può non li faccia mancare a tavola.

salute-e-benessere-frutta-secca

 

 

Please follow and like us:

Biografia Giovanna

Avatar

Check Also

IL PLACEBO: PUO’ VERAMENTE FUNZIONARE?

La stregoneria è sicuramente più antica della medicina. I primi approcci curativi creati dagli uomini erano …