MELANZANE A SCARPONE

Un ottimo secondo alternativo

 Ingredienti

un paio di bicchieri di olio per friggere
2 melanzane medie
uno spicchio d’aglio
200 g di pomodorini
pangrattato Q.B.
olio extravergine d’oliva
olio per friggere abbondante
100 g di olive nere di Gaeta
30 g di capperi sotto sale
sale Q.B
Procedimento
Lavate le melanzane, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e incidete la polpa con un coltello facendo attenzione a non bucarle; quindi asportate la polpa con un cucchiaio in modo da ottenere 4 scarponi


Riducete la polpa estratta a dadini possibilmente di dimensioni regolari. Scaldate abbondante olio in una padella, larga abbastanza da contenere le mezze melanzane. Friggete separatamente prima le bucce svuotate e poi la polpa a tocchetti, sempre a calore moderato; man mano che sono dorate, scolatele e mettetele ad asciugare su carta assorbente.
Pulite i pomodorini, incideteli con un coltellino formando 2 tagli a croce, immergeteli in un pentolino pieno d’acqua bollente con un pizzico di sale per qualche istante. Scolateli, pelateli e tagliateli a metà; strizzateli leggermente per eliminare i semi e l’acqua e tagliate la polpa a pezzetti.
Mettete i capperi in un colino e passateli sotto l’acqua corrente per dissalarli. In un tegame mettete un po’ di olio con gli spicchi d’aglio e fate soffriggere; unite la polpa di pomodoro, facendola insaporire per qualche istante, salate leggermente e proseguite la
cottura per 10 minuti circa. Snocciolate le olive e unitele al pomodoro ed ai capperi. Aggiungete la polpa di melanzane fritta e mescolate bene.
Prendete una teglia a bordi bassi; ungetela leggermente con un po’ di olio e allineatevi sopra le melanzane, tutte nello stesso senso. Distribuite il composto preparato negli scarponi, aiutandovi con un cucchiaio, riempiendoli se possibile fino all’orlo. Cospargete quindi il tutto con con abbondante pangrattato.


Condite il ripieno con un filo d’olio . Infornate le melanzane in forno preriscaldato e cuocetele a 180° per 35-40 minuti. Sfornatele e lasciatele riposare perqualche minuto prima di servirle e …Buon appetito

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Pasta Sfoglia

Le Sfogliatine di pasta sfoglia Glassate: in qualsiasi momento della giornata soddisfano la voglia di qualcosa di dolce.

Delicati e friabili strati di pasta sfoglia, deliziosa confettura all’albicocca e croccanti ritagli di sottile glassa…le Sfogliatine …