NAPOLI BASKET, L’A.D. AMOROSO: “LA SQUADRA E’ IN CRESCITA, IL NOSTRO PUBBLICO E’ FANTASTICO”

Alfredo Amoroso, Amministratore Delegato della Generazione Vincente Napoli Basket, è intervenuto nel corso di Timeout, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della società partenopea.

“Possiamo dire di essere stati fortunati ad iniziare la nostra stagione con squadre importanti come Milano e Bologna. Il pubblico ha riempito fin dalle prime partite il palazzetto creando un bellissimo clima. Sarà importante vedere lo stesso grande ambiente anche nelle altre partite, quelle fondamentali per il nostro obiettivo. Con Treviso e Bologna c’è stato un entusiasmo incredibile che ci ha aiutato a vincere le due partite. Il palazzetto, consentendo l’accesso solo con il Green Pass, è un posto sicurissimo che spero potrà accogliere sempre più tifosi. Mi auguro che nel giro di un paio di mesi si possa passare all’80% di presenze permesse per arrivare poi finalmente alla capienza piena. Per noi, ma in generale per il mondo del basket italiano, è fondamentale il rientro dei tifosi. E’ uno sport che vive di passione. Credo che meritavamo una vittoria cosi importante come quella ottenuta con la Virtus Bologna. Avevamo giocato buone partite sia con Reggio Emilia che con Brescia, pagando solo delle prestazioni monstre degli avversari in determinati quarti. La squadra è in continua crescita. Noi siamo orgogliosi di aver permesso ad una città come Napoli di riavere una squadra in serie A, insieme a Brindisi le uniche del Sud. Non dobbiamo mai dimenticare però da dove siamo venuti quindi dovremmo lottare con tutte le nostre forze per mantenere quello che ci siamo conquistati. Dispiace moltissimo per l’addio di Josh Mayo che è stato uno dei protagonisti dei nostri successi. Ha giocato una partita straordinaria prima di salutarci e ci tengo a ringraziarlo ancora una volta per tutto quello che ha fatto per noi. Ora cerchiamo un giocatore di valore che possa integrarsi al meglio nel team di coach Sacripanti. Il Presidente, il Direttore Sportivo e tutto lo staff tecnico stanno lavorando per cercare il profilo giusto per la nostra squadra.”

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Jacques Pardi

La laurea in ingegneria gli ha fatto perdere i capelli ma non le tante (troppe?) passioni, dallo sport (soprattutto il Napoli, calcio e basket, ma più che di passione qui parliamo di...malattia), al cinema, dalla musica alle serie tv, fino (inevitabilmente) ai fumetti. La moglie e le due figlie queste passioni spesso le supportano, altrettanto spesso le...sopportano. Un autentico e fiero "nerd partenopeo" insomma, incurante dell'età che avanza, con un sogno nel cassetto: scrivere di quello che ama

Check Also

Napoli squadra vera, resistere in attesa che torni il sereno

La sconfitta interna di sabato contro l’Atalanta ha fornito una serie di aspetti interessanti su …