Prosegue al Teatro Diana “Mettici la mano”

Fino al 21 novembre al Teatro Diana di Napoli è di scena “Mettici la mano” di Maurizio de Giovanni, l’inventore della fortunata serie “Il commissario Ricciardi:, e proprio da questa fiction approdano sul palcoscenico i protagonisti della commedia, il brigadiere Maione e il femminiello Bambinella.

La vicenda si svolge in un rifugio sotterraneo, tra il fragore delle bombe e l’incombenza della possibile morte, e vede dialogare tra loro Bambinella, il Brigadiere Maione e Melina, una donna che Maione ha arrestato, per aver ucciso un Marchese suo datore di lavoro. Un dialogo serrato tra i tre occupanti, alla presenza di una statua della Madonna, per capire cosa è realmente accaduto nel palazzo del Marchese di Roccafusca. Accanto ad Antonio Milo e Adriano Falivene, interpreti sul set e sul palcoscenico dei due personaggi, gli affezionati dei gialli di Ricciardi troveranno una novità, la presenza di Elisabetta Mirra nel ruolo di Melina, straordinario sguardo sul sacrificio femminile dell’epoca cui è ambientata la vicenda. Il regista della pièce è Alessandro D’Alatri, lo stesso della serie televisiva.

Per tutte le info basta cliccare qui!

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Veronica Cardella

Classe 1983, Cancro ascendente Capricorno. Amante della scrittura, dei libri e di tutto quello che fa porre domande. A 9 anni decido di voler fare la giornalista, ma la vita mi ha portato su altri lidi. Non ho abbandonato la passione per la scrittura che provo a coniugare con quella per la lettura e il teatro.

Check Also

Con CECHOVIANAMENTE di Agostino Pannone si alza il sipario del Teatro Diana

Dopo la “prima” in streaming dello scorso febbraio, sabato 22 e domenica 23 maggio lo …