Quando la Techno diventa arte

bonus

11749353_10154141225451002_1407445342_n

Nel panorama musicale,ormai,i generi sono una continua ricerca di sonorità,l’affonnosa voglia di ritrovare modi comunicativi sempre nuovi,spaziando dal classico al moderno,spesso riducendo ai minimi termini l’importanza reale del suono.Abbiamo incontrato una coppia di giovani Dj napoletani,i TYNENG,che in breve tempo sono riusciti a scalare con una loro traccia originale,la classifica italiana degli Album su Itunes.La perfetta alchimia di questi ragazzi,che riescono con semplicità a creare tracce di altissimo livello,li ha visto spesso protagonisti,nella stagione invernale,in diversi locali napoletani,l’entusiasmo che il pubblico ha mostrato loro,è stato un ottimo riscontro.

Chi sono i TYNENG?

“Abbiamo iniziano nel lontano 2004 i nostri Djset erano per lo più incentrati sulla House Music,in vari locali di Napoli,facendo ballare attraverso le nostre note,il riscontro è stato sempre positivo,la gente si divertiva e le serate erano sempre di altissimo livello,ma volevamo di più,non ci bastava suonare la musica degli altri”

E avete iniziato ad esplorare nuove sonorità

“Si,anche,con un bagaglio tecnico alle spalle,una gavetta durissima fatta anche di feste private,abbiamo iniziato a studiare nuovi orizzonti musicali,a volte perdendoci nelle variegate possibilità e scelte che questo genere può offrire,fino ad arrivare alla scelta finale della Techno,come vera espressione della nostra arte”

Ed arrivò la proposta della SUB-TECH RECORD

“Non riusciamo a credere a ciò che stava succedendo,siamo sempre stati sicuri di produrre buona musica,ma quando la Sub-Tech Record ci propose di produrre alcune nostre tracce,l’emozione fu fortissima,ma sapevamo che era solo il primo passo,per arrivare in alto ci saremmo dovuti impegnare il triplo”

E pochi giorni fa è giunta anche la prima grande soddisfazione…

“Vero,quando la nostra release Alchemy,velocemente,stava scalando la classifica negli Album Italiani di Itunes,fino ad arrivare al settimo posto,ci siamo stupiti è stato davvero esaltante,sembrava di correre in Formula 1”

Il segreto per un buon prodotto musicale?

” (Ridono entrambi) Non c’è una formula magica per fare della buona musica,negli ultimi due anni,produciamo esclusivamente musica Techno,spesso con mille difficoltà,crediamo molto che studiando a fondo i gusti di chi ci ascolta,unendo passione,dedizione e umiltà,si possono raggiungere ottimi livelli,in un panorama molto complicato,vista la grande concorrenza e gli ottimi musicisti che sono in giro.Queste sono le motivazioni che ci spingono a dare sempre il massimo sia in studio che nelle serate”

Progetti per il futuro?

“Stiamo lavorando ad un grosso progetto,prestissimo usciranno altre release in cui crediamo molto e ovviamente dopo la stagione Estiva stiamo già valutando le proposte per quella invernale,siamo molto fiduciosi e l’affetto del pubblico è la spinta che ci ripaga di tutti i nostri sforzi”

Cos’altro aggiungere,Antonio Napolitano e Enzo Gallo (Tyneng) sono le nuove speranze della musica Techno,sono giovani,sono appassionati,sono professionisti,sono napoletani e hanno tutte le carte in regole per diventare una grande realtà nel panorama musicale internazionale,ed è anche il nostro augurio.

 

 

Please follow and like us:

Biografia Enrico Pentonieri

Avatar

Check Also

Trasporti pubblici in Campania: La realtà oltre la campagna elettorale

bonus A partire da oggi, Giovedì 9 Luglio, sui mezzi pubblici della Campania si potranno …