Quasi due miliardi di iPhone venduti in 13 anni e guadagni record malgrado la flessione delle vendite!

Malgrado i prezzi decisamente superiori della concorrenza non si può dire che questa generazione,  che a volte definirei di  “tontotecnologici”, non abbia fatto del “melafonino” di Apple il suo status symbol. Il costoso smartphone che ha avuto del compianto Steve Jobs il suo profeta ha  quasi raggiunto i 2 miliardi di terminali venduti.

Questo almeno secondo il report di Bloomberg, in base allo studio di  otto analisti in occasione dei 13 anni dalla sua prima apparizione, il 9 gennaio del 2007. Il traguardo del primo miliardo di iPhone commercializzati era stato raggiunto nel luglio del 2016.

In base alle stime, nell’anno fiscale 2020 Apple dovrebbe vendere 195 milioni di iPhone, più dei 186 milioni dell’anno precedente. Le vendite complessive arriverebbero a circa 1,9 miliardi di dispositivi.

Il numero di iPhone commercializzati nell’anno fiscale 2020 sarà probabilmente inferiore rispetto agli ultimi 4/5 anni, ma  ci sarà un’esplosione dei riicavi (circa 275 miliardi di dollari .d.r.), grazie a un modello di business che punta  ai servizi e naturalmente, al continuo aumento dei prezzi.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Tex #720 – Sulla cattiva strada – Recensione

La recensione dell’albo mensile N° 720 della serie regolare di Tex, Sulla cattiva strada, deve …