Riceviamo e pubblichiamo: Il ritorno del cantautore Massimo Priviero

 

È imminente il ritorno di Massimo Priviero, autore veneto, che questa volta dà forma e vita ad un progetto che sconfina l’ambito musicale per diventare contemporaneamente racconto e poesia. L’artista in questo nuovo progetto fotografa storie scandite lungo la “nostra” strada comune dal Novecento fino ai giorni nostri. Un viaggio italiano vissuto fino in fondo, a volte con commozione ed altre con dolcezza, attraverso linguaggi ed approcci musicali diversi che tuttavia conservano una precisa ed uniforme sonorità acustica a sostegno di un’importante cifra letteraria. Si partirà da un pezzo d’Italia per dipanarsi in altri angoli di mondo o del nostro stesso paese e si conserverà sempre il tratto che accomuna tutte le storie che è nel nel grande amore verso gente sentita più cara proprio quando decide di mettere in gioco la propria esistenza. Cambiamento dunque. Con forza e con coraggio. Canzoni con dentro una speciale epica di fondo, che scavano tra ieri e oggi. Segnaliamo inoltre che, il primo settembre 2017 verrà lanciato il primo estratto “London”, ed a seguire il 15 settembre sarà invece il turno della pubblicazione dell’album “All’Italia”. Un disco che parla di rinascita, di rinnovamento, di forza; prodotto da Moletto/MPC e distribuito da Self e Italy Digital Music (per ciò che concerne le copie digitali)

Il 21 giugno prossimo (ore 19.00) Massimo Priviero sarà ospite per la rassegna “I MAGNIFICI 7 – 1967/1977”, ideata e curata da Enzo Gentile, presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano, dove ci sarà anche un’anticipazione live dal nuovo album in “solo”.
Il 15 ottobre un grande concerto all’Alcatraz di Milano.
Please follow and like us:

Biografia Giuseppe Improta

Avatar

Check Also

Gli esperimenti, quelli belli: Barcellona, concerto con 5000 partecipanti

No, non è una fake news e neanche follia, ma un esperimento che si è …