giovedì , 27 Giugno 2019

Voglio diventare Educatore Cinofilo!

Quante volte pensiamo che stare a contatto con gli animali e farne un lavoro sarebbe utopistico.. questo non è assolutamente vero, come può confermarci la nostra amica Mila Casella, Responsabile dell’ASD ZEL Education Lab, Educatrice Cinofila, istruttrice Cinofila Comportamentale ed Esperta in Interventi Assistiti con gli Animali.

Mila cosa fa un educatore cinofilo?

L’Educatore Cinofilo è quella figura che ha il compito di istruire ed insegnare ai proprietari, come rapportarsi nella maniera migliore con il proprio cane.

È infatti inevitabile che tra due esseri appartenenti a due specie diverse si creino incomprensioni, in conflitto. L’educatore, aiuta il proprietario a migliorare l’intesa col proprio cane, aiuta a creare un “dialogo”, a stabilire una “relazione”. Ciò è fondamentale per riuscire a gestirlo ed inserirlo quindi nel contesto sociale e urbano in cui dovrà vivere.

Come nasce la figura di Educatore Cinofilo?

Negli ultimi anni la presenza di un animale da compagnia all’interno delle case degli esseri umani ha raggiunto livelli da alcuni punti di vista prima inimmaginabili.
Si stima che in Europa siano ben oltre 350 milioni gli animali che condividono la propria vita con quella degli uomini, in un rapporto quasi di uno aduno, considerata la popolazione umana.
In fondo il rapporto che la specie umana, fin dall’inizio dei tempi, ha stabilito con il resto del mondo animale è stato da sempre profondo e viscerale.

Come si diventa Educatore Cinofilio?

Sicuramente seguendo un corso teorico/pratico serio, professionalizzante ed accreditato; a tal proposito è in partenza il primo corso di formazione a Napoli per Educatori Cinofili patrocinato da e riconosciuto da AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport) che ne riconoscerà il titolo e l’iscrizione nel registro nazionale dei tecnici del settore cinofilia; il corso partirà a settembre 2019 e sarà attuato da uno staff di professionisti con competenze certificate e qualificate e sarà a numero chiuso, la sede nel cuore di Napoli a piazza Carlo III presso l’ASD KODOKAN, saranno accettate tutte le iscrizioni che perverranno entro e non oltre il 31 luglio 2019 via telematica su info@zeleducation.it o telefonica allo 08118821491 – 3394239367.

Per chi ancora non lo sapesse di cosa si occupa AICS?

L’AICS (Associazione Italiana Cultura Sport), fondata nel 1962, oggi può vantare una larga e radicata presenza su tutto il territorio nazionale.
I suoi obiettivi sono la promozione di stili di vita per la salute, la difesa dell’ambiente, la tutela del patrimonio storico e culturale, la diffusione di un’etica di solidarietà e di “sport per tutti”.La struttura dell’AICS si articola in 20 Comitati Regionali, 98 Provinciali, Interprovinciali e Zonali ai quali possono affiliarsi sia singoli cittadini che associazioni, centri culturali, società sportive ed organizzazioni i cui scopi statutari siano omogenei a quelli dell’Associazione.

L’AICS è riconosciuta dal CONI quale Ente Nazionale di Promozione Sportiva, dal Ministero dell’Interno quale Ente con finalità assistenziali e dal Ministero del Lavoro quale Ente di Promozione Sociale.
E’ convenzionata con il Ministero di Grazia e Giustizia per iniziative di prevenzione del disagio giovanile e di reinserimento sociale.
E’ riconosciuta dal Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri quale Organizzazione di Volontariato.

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Nicoletta Gammieri

Nicoletta Gammieri
Nasce a Napoli il 29 agosto 1984, frequenta l'Università di Medicina Veterinaria, ma la lascia per seguire nel 2006 la sua vera strada “gli Interventi Assistiti con gli Animali”diventando coadiutore del gatto e del coniglio, del cane e dell'asino. Si Forma come Educatrice Cinofila. Partecipa a numerosi progetti in strutture socio-sanitarie: Scuole, Carceri, Ospedali, Case Famiglia. A gennaio 2014 apre un negozio di Mangimi ed Accessori per gli Animali, Il Bianconiglio (totalmente contrario alla vendita di animali).

Check Also

Pericoli estivi: le zecche

Arriva il caldo soffocante ed umido e porta con se tutti i parassiti e gli …