Alex Hutchinson afferma che verrà introdotta una modalità battle royale nei maggiori franchise in arrivo

E’ indubbio che il successo dei  battle rolaye sta sfuggendo al controllo anche degli sviluppatori, che a quanto sembra stanno includendo questa modalità in un gran numero di giochi di prossima uscita. Fortnite e PUBG sono sicuramente i titoli più gettonati degli ultimi mesi e nessuno vorrà rinunciare a questa macchina “succhia soldi”.

Ne è convinto anche Alex Hutchinson, ex-sviluppatore di Ubisoft che in passato ha lavorato a Far Cry 4 e Assassin’s Creed.

“La battle royale non è un genere di gioco, è una modalità come il deathmatch. È facile da realizzare praticamente su qualsiasi shooter abbiate già. Ci sarà di sicuro in Call of Duty, Battlefield e quasliasi altro shooter online del prossimo anno“

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Dampyr 258 – Dottor Dolore – Recensione

Scorre impetuoso in Dampyr, forse molto di più che in qualsiasi altra serie pubblicata da …