venerdì , 23 Agosto 2019

Fabrizio Oliviero

Fabrizio Oliviero
Fabrizio Oliviero, commercialista e amante del calcio, malato patologico per i colori azzurri. Una malattia ereditaria trasmessa dal padre e che spera di trasmettere al primogenito; il suo stato d’animo dipende in larga parte dal risultato dell’ultima partita, ama i colori azzurri quasi come i figli e la moglie che, rassegnata, durante i novanta minuti sopporta le sue follie.

Sarri, obiettivo raggiunto, Masaniello è cresciuto

Ieri sera, leggendo i deliranti post di tifosi, giornalisti, addetti ai lavori e cialtroni vari che popolano le pagine dei social network, mi sono reso …

Read More »

Serie A:promossi e bocciati nel giorno del trionfo della Lega!

Siamo un paese strano, tafazziano oserei dire: se perfino al sud trionfa il “Vota Lega, Napoli colera!” vuol dire che la nostra fine è vicina. …

Read More »

Il Napoli cala il poker sul tavolo del, solito, campionato all’italiana

Lungi da noi essere autocelebrativi e ergersi a paladini del calcio pulito: il campionato italiano, ieri sera, ha riscoperto l’importanza del giocare tutte le gare …

Read More »

Gli occhi di un bambino, l’ultima speranza per ritrovare il tifo perduto

Quaranta euro per i distinti, ma la promessa ormai era fatta e quelle fatte ai bambini vanno mantenute a qualunque costo. D’accordo con mio padre, …

Read More »

Voi non siete napoletani!!

La deriva del tifo (???) napoletano ha raggiunto il culmine massimo nel week end che prevedeva la sfida tra Frosinone e Napoli. Nella notte antecedente …

Read More »

Gol “mangiati” per festeggiare la Pasquetta, l’Atalanta ringrazia e vince

La Pasquetta, si sa, a Napoli è giorno dedicato ad abbuffate di casatielli, fellate e braci colme di carne: per festeggiare questo curioso posticipo del …

Read More »

Che l’Arsenal sia il punto di rottura con il passato: il rinnovamento deve passare da Ancelotti

Falliscono miseramente, e meritatamente, le velleità di rimonta del Napoli che svaniscono piuttosto presto e non solo per il gol dei Gunners poco dopo la …

Read More »

Il sorriso rassicurante di Kalidou e il sinistro mortifero di Milik, le speranze del Napoli per giovedì

Azzurri a Verona contro il derelitto Chievo, condannato da ieri alla serie cadetta, per provare a liberarsi dei fantasmi di Londra, ritrovare convinzione e sorrisi …

Read More »

Napoli impaurito, Meret evita la goleada in una serata da film horror

Uno scadente film horror degli anni 80, di quelli che ci facevano paura quando eravamo ragazzini ma che oggi, a distanza di 30 anni, ci …

Read More »

Azzurri brutti e svagati, l’Empoli vince con merito

Una brutta partita, di quelle che nei finali di stagione si vedono spesso e, temiamo ma anche lo speriamo,  vedremo ancora. Dopo la squillante vittoria …

Read More »