Dal 15 al 16 Febbraio al via la quarta edizione del GAME ad Andria!

L’associazione Ulisse in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e con il Centro Commerciale Mongolfiera di Andria organizza la quarta edizione del “GAME – Fiera del gioco, fumetto e cosplay” che si terrà il 15 e 16 Febbraio 2020 con ingresso gratuito.

L’evento è interamente dedicato agli appassionati del mondo del gioco espresso nelle sue forme più ampie e variegate: dai giochi antichi ai giochi da tavolo, passando per i videogames e giochi di ruolo, giungendo poi al mondo dedicato a cosplayer e cosmaker e infine a quello dell’illustrazione e del fumetto.
“Il GAME” – dichiara il dir. generale Vito Ballarino – “vuole essere un evento inclusivo, popolare, diffuso e capace di parlare a tutti gli interlocutori: appassionati, esperti del settore, game designer, curiosi avvicinando nuovi fruitori e sensibilizzando sul valore positivo del gioco applicato anche alle nuove tecnologie. Il GAME vuole divenire l’evento di punta nella provincia di Barletta-Andria-Trani dedicato al mondo del gioco. L’obiettivo nei prossimi anni? Che al centro commerciale si aggiunga un’ampia sezione collocata nel tessuto cittadino. Andria ha bisogno di eventi inclusivi, allargati, che dialoghino con generazioni differenti e che portino contenuti propositivi. Perché il game è casa, come recita il nostro slogan”.

Spiega il Presidente dell’associazione Ulisse Andrea Quacquarelli: “Questo percorso è stato intrapreso per gioco, è il caso di dire. Frequentavamo eventi similari in tutta Italia ma nulla esisteva nella nostra provincia. Non volevamo accontentarci di guardare solo fuori dai nostri confini. Volevamo provare a realizzare qualcosa di importante per il settore anche nella nostra città e nel 2017 è nato l’evento. Ora siamo l’unico evento del settore fra Andria, Barletta, Trani e vicinanze”.

“L’edizione 2019” –  racconta il direttore alla logistica e alla produzione Davide de Gennaro – “ha raccolto più di 10.000 presenze nel weekend. Più di dieci volte il numero di partecipanti della prima edizione. E questo è accaduto in soli 4 anni. Una classe politica e imprenditoriale attenta darebbe valore e noterebbe un risultato come questo in termini di marketing territoriale. Potremmo essere l’unica città nella zona a portare a valore un’esperienza come questa divenendo fortemente attrattivi”.

Questa quarta edizione ospiterà numerose realtà provenienti dal territorio provinciale e regionale. La rete di associazioni nata con il GAME consolidata in queste edizioni costituire un network importante e ampissimo per il settore pugliese.

Fra gli ospiti di questa quarta edizione: la stremer pugliese Kafkanya che con il suo canale Twitch sta ottenendo importanti risultati in tutta Italia collaborando anche con realtà come Lucca Comics; Andrea Lucca, autore di giochi di ruolo e ideatore del podcast “Locanda del drago rosso” dedicato al gioco di ruolo. Grande attesa per l’arrivo degli autori del gioco Household, titolo vincitore del premio “gioco di ruolo dell’anno” a Lucca Comics. La sezione giochi di ruolo ospiterà anche Arturo Benzi, esperto del settore e responsabile di GdrTales. Fra gli autori sarà presente anche il pugliese Gilbert Gallo che ha curato Rockopolis.

L’area cosplay vedrà la partecipazione di Luana Salvatore, vincitrice nel 2018 il premio nazionale del campionato cosplay a Lucca Comics e nel 2020 sarà rappresentante italiana per l’eurocosplay, e Desirè Matani Cosplayer e make up artist molto conosciuta nel settore. La Domenica si concluderà con la gara cosplay che ogni anno premia i migliori Cosplayer che partecipano all’evento.
Ampio spazio sarà data alla sezione gioco da tavolo curata da La Plancia Piena e all’area LEGO curata dall’associazione PugliaBrick. La sezione comics sarà invece a cura della scuola di fumetto barese Grafite.
Ad intervenire sul palco anche lo staff di Mangaforever, portale dedicato alla pop culture. Si dibatterà di animazione, fumetto, mondo delle serie tv.

Molto atteso anche l’intervento dell’autore Oronzo Cilli, fra i massimi esperti in Italia di Tolkien, che interverrà nella giornata di Domenica. Tante le aree dedicate anche al mondo videoludico con la partecipazione di Pokemon Millenium e Gaming Art.  Inoltre un’importante spazio è stato riservato alle scuole cittadine di Andria che interverranno ai workshop proposti dall’evento durante la mattina del Sabato.  L’evento è patrocinato dal Comune di Andria e da Apulia Film Commission e sostenuto da Coop Alleanza 3.0 e Centro Commerciale Mongolfiera di Andria.

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: scoperta una campagna di cyberspionaggio attiva da 6 anni nel Medio Oriente

I ricercatori di Kaspersky hanno scoperto una campagna di cyber-spionaggio condotta da anni ai danni …