Dal 2017 Roaming gratuito nell’Unione Europea!

roaming-europe1

Da giugno 2017 sarà possibile viaggiare per l’Unione Europea senza più preoccuparsi di quanto si andrà a spendere per chiamare a casa. Infatti il roaming diventerà parzialmente gratuito all’interno dell’Unione per non più di 90 giorni all’anno. La soglia dei 90 giorni è stata fissata dalla commissione europea, stimando che i cittadini non soggiornino all’estero per più tempo. I giorni non potranno essere utilizzati in un’unica soluzione ma si potrà chiamare utilizzando la propria tariffa solo per 30 giorni di seguito, a meno che voi non torniate in Italia almeno una volta al mese, dopo di che il roaming sarà di nuovo a pagamento. Inoltre dovremo fare attenzione anche ai nostri consumi, poiché non dovrà superare il traffico medio utilizzato dagli utenti che usufruiscono della medesima tariffa. In caso di superamento delle soglie sono previsti dei sovrapprezzi, 4 centesimi per 1 minuti di chiamata in uscita, 1 centesimo per ogni SMS e 0,85 centesimi per ogni Mb di navigazione. Tali sovrapprezzi sono consigliati agli operatori nazionali, visto che la commissione europea discuterà la proposta il 15 dicembre con il BEREC.

Please follow and like us:

Biografia Mattia La Rana

Mattia La Rana
Mattia La Rana, nato a Trieste ma di adozione napoletana, è uno studente, in procinto di laurea, di Economia Aziendale. E’ appassionato di fotografia, smartphone e di console, più in generale di tutto ciò che è tecnologico. Il suo motto: “ Stay hungry, stay foolish”

Check Also

Kaspersky: le PMI con software obsoleti subiscono il 53% in più di danni economici in caso di violazione dei dati

Secondo un recente report di Kaspersky, “How businesses can minimize the cost of a data …