Ultime Notizie

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 26 – 28 ottobre

Ultimo weekend di ottobre… ma pieno di appuntamenti da non perdere!

Eruzioni del Gusto

Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre

È un evento culturale sull’enogastronomia, i territori, le eccellenze delle terre vulcaniche del nostro Paese.

Tre giorni ricchi di appuntamenti per conoscere i territori vulcanici e gustare cibo e vino di qualità presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Traversa Pietrarsa, Napoli.

Di seguito il programma:

Venerdi’ 26 Ottobre 2018

Ore.10.00

Apertura dedicata alle Istituzioni, giornalisti, scuole;

Ore 11.00/13.00

Degustazione dei prodotti tipici (DOP-IGT-IGP) e dei vini Campani a cura dei Consorzi di Tutela;

Ore 16.00

Apertura al pubblico e visita del Museo;

Ore 17.00

Degustazione dei prodotti tipici (DOP-IGT-IGP) e dei vini Campani a cura dei Consorzi di Tutela;

Degustazione dolci tipici Napoletani a cura dell’Associazione Pasticcieri Napoletani;

Ore 18.00

Presentazione della Guida/Catalogo delle Aziende vitivinicole e vinicole della Regione Campania 6° Edizione a cura della Regione Campania in collaborazione con AIS Associazione Italiana Sommelier Campania con successiva degustazione;

Degustazione Pizza Napoletana in tema “Vulcanico” a cura dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani APN;

Ore 18.30-19,15

Presidio Slow Food: l’Albicocca del Vesuvio (Crisommola)

Ore 21.00

In collaborazione con Villa Signorini – Events & Hotel : “A cena con i Vulcani” – Chef dal mondo in compagnia di Fofò Ferriere presentano il menù Oronero con i presidi Slow Food (su prenotazione);

Sabato 27 Ottobre 2018

Ore 10.00

Apertura al pubblico e visita del Museo;

Ore 11.00/13.00

Degustazione dei prodotti tipici (DOP-IGT-IGP) e dei vini Campani a cura dei Consorzi di Tutela;

Ore 16.00

Apertura al pubblico e visita del Museo;

Ore 17.00

Degustazione dei prodotti tipici (DOP-IGT-IGP) e dei vini Campani a cura dei Consorzi di Tutela;

Degustazione dolci tipici Napoletani a cura dell’Associazione Pasticcieri Napoletani;

Ore 17.00-17,45

I Presidi Slow Food: Il Lupino Gigante di Vairano

Ore 18.30

Degustazione Pizza Napoletana in tema “Vulcanico” a cura dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani APN;

Ore 21.00

In collaborazione Villa Signorini – Events & Hotel : “A cena con i Vulcani” – Chef dal mondo in compagnia di Fofò Ferriere presentano il menù Oronero con i presidi Slow Food (su prenotazione); 

Domenica 28 Ottobre 2018

Ore 10.00

Apertura al pubblico e visita del Museo;

Ore 11.00/13.00

Degustazione dei prodotti tipici (DOP-IGT-IGP) e dei vini Campani a cura dei Consorzi di Tutela;

Degustazione Pizza Napoletana in tema “Vulcanico” a cura dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani APN;

Ore 11,00-11,45

Presidio Slow Food: Terra il Cachi vaniglia napoletano

Ore 16.00

Chiusura evento

Mostre
Mostra fotografica e multimediale

“Vulcani dal Mondo” a cura dell’Associazione Oronero; da un reportage del viaggiatore reporter Gino Ambrosio

“CIAK si mangia”

a cura di CineCibo Festival del Cinema Gastronomico in collaborazione con Film Commission Campania

Le voci di dentro” a cura dell’artista Alessandro Flaminio

Museo del Vino” a cura del MAW Wine Art Museum – Museo dell’arte del vino e della vite

Museo della Pizza” a cura dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani

Costo Biglietti:

INTERO: 7,00 €

RIDOTTO: 5,00 € – Ragazzi dai 7 ai 18 anni

BAMBINI GRATIS 0-6 anni

Orari e Ingressi:

VENERDÌ 26 OTTOBRE: dalle ore 10,00 alle ore 21,00

SABATO 27 OTTOBRE: dalle ore 10,00 alle ore 21,00

DOMENICA 28 OTTOBRE: dalle ore 10,00 alle ore 16,00

MUSEO NAZIONALE FERROVIARIO DI PIETRARSA

INFOinfo@oronero.net

Festa del Cioccolato – Piano di Sorrento

Da venerdì 26 a domenica 28 Ottobre

L'immagine può contenere: scarpe

Questo weekend Piazza Cota a Piano di Sorrento ospiterà le Feste del Cioccolato Nazionali.

Ritorna la Festa del Cioccolato dalle 10 a tarda sera per soddisfare i palati sopraffini e golosi del buon cioccolato artigianale preparato da abili Maestri Cioccolatieri secondo le loro ricette tramandate di padre in figlio.

Non mancheranno i laboratori Choco Play e intrattenimento per grandi e piccini durante tutta la manifestazione.

I laboratori didattici Choco Play sono percorsi dedicati ai bambini. Effettuati da abili Maestri Cioccolatieri hanno lo scopo, attraverso documentazione fotografica, spiegazioni, lavorazioni in loco e percorsi tattili, di far conoscere e valorizzare tutto il processo di lavorazione di questo prodotto.

I bambini apprendono giocando che il cacao, da semplice pianta, viene trasformato in forma, sapore, colore, profumo e soprattutto “gusto”.

I laboratori Choco Play, tutti gratuiti, si svolgono ogni pomeriggio con orari stabiliti in base al numero di prenotazioni ricevute. Alla domenica i laboratori si svolgono anche di mattina.

Particolare attenzione viene quindi data all’arte della lavorazione del cioccolato, intesa come arte artigiana dei Maestri Cioccolatieri tramandata da padre in figlio ed arricchita dalle moderne tecniche di lavorazione del prodotto. Tale iniziativa è voluta e sostenuta dal gruppo di artigiani cioccolatieri con la sigla “Choco Amore” Associazione Nazionale Cioccolatieri.

L’Associazione, nata e sostenuta da diversi artigiani cioccolatieri provenienti da tutta Italia, si è costituita con la sigla CHOCO AMORE con l’obiettivo di valorizzare il cioccolato artigianale, privo di additivi e conservanti.
Tutti gli Associati hanno in comune LA PASSIONE PER IL CIOCCOLATO artigianale e l’arte della sua lavorazione. Materie prime di alta qualità, ricette antiche tramandate di padre in figlio arricchite dalle moderne tecniche di lavorazione, permettono ai MAESTRI CIOCCOLATIERI di ottenere un prodotto di qualità superlativa e di esprimere tutta la loro creatività attraverso le loro creazioni.

L'immagine può contenere: testo

Festa della Castagna – Buonabitacolo (SA)

Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre

Ritorna la “Festa della castagna” nella sua terza edizione!
Musica, spettacolo itinerante, danza e atmosfera ad accompagnare la degustazione di piatti tipici, prodotti a base di castagna, buon vino locale e tanto altro…
L’iniziativa nasce per promuovere ed accrescere la ricchezza culturale e la bellezza naturalistica del territorio, coinvolgendo anche soggetti privati, enti pubblici e artisti, nel comune sforzo di far conoscere, tutelare, valorizzare, potenziare e trasformare in risorsa il patrimonio della tradizione locale che contraddistingue Buonabitacolo e, più in generale, il territorio del Vallo di Diano. L’azione voluta è quella di sviluppare la consapevolezza del valore del territorio e delle sue potenzialità turistiche esaltando i luoghi e le peculiarità locali nella prospettiva di un rilancio dell’economia locale.
La manifestazione si svolgerà dal 26-27-28 ottobre 2018 in piazza Sandro Pertini, allestita a tema per l’occasione, dove è possibile visitare anche il peculiare centro storico di Buonabitacolo.
Programma:
Venerdì 26 ottobre
In concerto il rinomato gruppo salentino “ALLA BUA
Gruppo pluripremiato per l’eccellenza della musica popolare salentina nel mondo: Premio Kallistos (Alliste), Premio Miglior musica (Milano), premio eccellenza salentina (Gallipoli) e altri. Varie partecipazioni anche in colonne sonore e musiche di film. Video in concorso tra i migliori videoclip d’Italia al Giffoni Film Festival 2002.

Sabato 27 ottobre
Il gruppo “CIRQUE VOLEUR”, una nota compagnia di artisti che presenta uno spettacolo itinerante dalle tonalità circensi, con atmosfere uniche e tutte da vivere. Si esprime nel suo insieme, tra le esibizioni con le sue “leggiarde” sfere di vetro alle acrobazie col fuoco. Tra loro, Luigi Fiorentino, finalista di Italia’s got talent. L’eleganza dei suoi gesti che sembrano leggeri e soavi cattura al primo sguardo. La bravura nel destreggiarsi tra equilibri e materiali, poi, lo contraddistingue nelle sue esibizioni. Luigi Fiorentino ha quello che si chiama “talento”. Le sue esibizioni sono sempre applauditissime e molto seguite, e lui non manca di regalare emozioni a quanto ne restano incantati.

Domenica 28 Ottobre
La serata sarà allietata dalla scuola di ballo “Capoeira Danza & Fitness”, con sede a Buonabitacolo, che in occasione della festa preparerà balli a tema molto entusiasmanti. Sia con i più piccoli che con i ragazzi del posto, concedendo al pubblico un allegro momento per osservare i propri giovani talenti!

L'immagine può contenere: testo

XVII Fiera della Castagna a Sommana

Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre

Truck food, degustazioni, musica e folklore a Sommana di Casertavecchia, per la Fiera della Castagna!
L’evento è patrocinato dal Comune di Caserta e organizzato in collaborazione con Anspi Sommana, Comitato Festeggiamenti Sommana e Associazione Culturale Alois Sommana.
Venerdì 26 tavola rotonda
Sabato 27 matrimonio medievale: viaggio nella storia di CasaHirta
Domenica 28, Etnosomma: meeting di percussioni e culture etniche
La Carovana del gusto ci sarà!

Prima presentazione di “Folkville” al teatro Bellini

Venerdì 26 ottobreNessun testo alternativo automatico disponibile.

La casa editrice Homo Scrivens è lieta di invitarvi alla prima presentazione di “Folkville – cronache da una città leggendaria“, il nuovo romanzo di Giancarlo Marino (collana dieci), presso il foyer del Teatro Bellini di Napoli.
Intervengono i docenti: Sergio Brancato (Università Federico II) e Gennaro Carillo (Università Suor Orsola Benincasa). Modera lo scrittore Aldo Putignano. Letture a cura di Simona Vassetti.
Cenni sul libro

A Folkville, immaginaria città ispirata alle metropoli americane, Charlie Carroll passa la sua vita alla fumetteria “Taverna del Gufo Notturno”, e le serate al pub con Viv, la sua misteriosa fidanzata, studiosa di folklore metropolitano e Paco, ispanico e cialtrone.
Quando entrambi scompaiono, Charlie intraprende un’avventurosa ricerca a bordo di un Maggiolone sgangherato che va avanti a crema di nocciola, vagando per una città fantasmagorica dove incontrerà creature raccapriccianti e personaggi bizzarri: uomini-falena, coccodrilli albini, abominevoli uomini-scimmia, motociclisti senza testa, autostoppisti fantasma, diavoletti di prosciutto, Babbi Natale serial killer, poliziotti golosi, confraternite di galeotti, professori acrobati e persino una pantera vagabonda.
Ma chi ha rapito Paco e Viv?
Perché le leggende metropolitane di Folkville sembrano essersi risvegliate tutte insieme e ora stanno morendo l’una dopo l’altra? E cos’è quella creatura che tutti temono e quasi nessuno ha il coraggio di nominare: il Chupacabra?
In un’atmosfera che strizza l’occhio a Tim Burton e ai fumetti, la tensione dell’horror si stempera nell’umorismo e nel grottesco. Da un attento studio delle tradizioni metropolitane, si disvela una trama picaresca dove “ogni fatto o personaggio descritto è frutto dell’immaginazione di qualcun altro”.

Napoli & Rossini “Di questa luce un raggio” Convegno Internazionale

Venerdì 26 e sabato 27 ottobre

Nell’occasione del centocinquantesimo anniversario della morte del grande compositore, l’Università di Napoli “Federico II”, il Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli e il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino dedicano dal 25 al 27 ottobre 2018, tre giornate di studi al rapporto che legò il maestro alla capitale, agli influssi che ricevette dalla vita culturale del Mezzogiorno e ai capolavori che compose per la sala reale. Esperti di varie discipline si confronteranno sul repertorio e sulle dinamiche sociali, economiche, teatrali che caratterizzarono un’epoca. A corredo dell’iniziativa è la mostra allestita nei locali della Biblioteca Nazionale di Napoli, mentre, nel corso dei lavori, momenti musicali a cura del conservatorio napoletano si alterneranno alle sessioni di studio.

Maggiori info sul programma: http://www.sanpietroamajella.it/napoli-rossini-di-questa-luce-un-raggio-convegno-internazionale-25-27-ottobre-2018/

NApoliSacra: Chiesa del Carmine e Piazza Mercato

Sabato 27 ottobreL'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

Questo sabato torna NApoliSacra, il tour che vi porta ogni mese a conoscere una delle chiese della nostra città. Per ottobre la tappa scelta è la Chiesa del Carmine, che sorge sulla storica Piazza Mercato. La piazza, un tempo esterna al tessuto urbano, fu sede del mercato dal 1270 per volere di Carlo I d’Angiò. La piazza è tristemente nota per numerose esecuzioni capitali di cui divenne quinta, ricordando soprattutto quelle dei protagonisti della Repubblica napoletana del 1799. La Basilica di Santa Maria del Carmine Maggiore è una delle chiese più amate dai napoletani per la devozione alla Madonna Bruna. Costruita in stile gotico, conserva impronte dell’originario stile solo nel chiostro, mentre oggi è un esempio unico del Barocco napoletano.

La costruzione della basilica vera e propria risale alla seconda metà del 1200, grazie ai contributi di Roberto d’Angiò.
La volta conserva gli avanzi dell’architettura gotica. Gli affreschi dei due cappelloni laterali sono opera di Francesco Solimena.
La piazza e la chiesa sono una cassaforte di Storia e di storie, oltre a conservare un prezioso patrimonio artistico.
Appuntamento ore 10,30
Durata: 1,30h circa
Info e prenotazioni: associazionehermes@tiscali.it
cell/whatapp 346 6702606
Costi e riduzioni:
socio sostenitore: gratis
soci: 6euro*
non soci: 8euro*
under 26: 3 euro (tessera associativa gratis)
La prenotazione è obbligatoria ed avverà entro le 19,00 di venerdì 26.
La quota partecipativa comprende: visita guidata, tessera Hermes 2018, noleggio radioguida.

L'immagine può contenere: candele e testo

Candlelight Concert

Sabato 27 ottobre

Sabato 27 ottobre 2018 alle ore 20.00 nella suggestiva Casina Pompeiana di Palazzo Venezia Napoli si terrà ‘Candlelight Concert’ evento che darà la possibilità di vivere l’esperienza unica di un concerto a Lume di Candela.
L’incantato giardino pensile farà da cornice al concerto tenuto dal duo internazionale formato dal Soprano Romina Casucci e dal Pianista Luciano Ruotolo, flussi sonori e luminosi si mescoleranno avvolgendo il pubblico in quello che sarà un momento esclusivo in uno dei luoghi simbolo della città.
Gli ospiti saranno accolti da un aperitivo di benvenuto e dopo il concerto sarà possibile visitare gli ambienti del Palazzo guidati dalle tenui luci delle candele.
Ingresso € 15 (Aperitivo di benvenuto- Concerto-Visita Guidata) Posti limitati
Prenotazione obbligatoria allo 0815528739

L'immagine può contenere: 1 persona, notte

In Zattera di notte alla Galleria Borbonica

Sabato 27 ottobre alle ore 20.00 e alle ore 22.00
Ritorna il fascino della Galleria Borbonica con un’esclusiva e magica visita guidata notturna in zattera.
Una piccola cisterna a delimitare l’ingresso di questo avventuroso percorso, raggiungibile attraverso un breve cunicolo, da dove ammireremo alcune lavorazioni idrauliche di eccezionale fattura, oltre alle croci incise nella malta legate al duro lavoro del “pozzaro“.
Questo magico tour notturno in zattera, sarà reso ancora più speciale al ritorno nella Galleria Borbonica, dove passeremo attraverso uno stretto cunicolo lungo circa 30 metri e scenderemo nella grande cisterna attraverso una scala in ferro.
Da qui potremo osservare i camminamenti ad arco utilizzati dai “pozzari”, poi ci imbarcheremo (e qui l’emozionante avventura arriverà al massimo) su una zattera che navigherà sulla falda acquifera sotterranea di Napoli, nella galleria abbandonata della mai completata linea L.T.R. (Linea Tranviaria Rapida).
Faranno da incredibile cornice al nostro emozionante tour, enormi frammenti di statue, le auto e le moto d’epoca ritrovate sotto i detriti.
Durante il percorso ai nostri ospiti sarà servito un aperitivo con con un waffel su stecco e spritz a cura di Ricky Graff Street Food.
Luogo: Via Morelli, n°61 (ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)
Due turni sabato 27: 1° turno ore 20.00 | 2° turno ore 22.00
Disponibilità max per turno: 40 Posti
Durata: 2 ore
Costo: 20 euro
Ricordiamo a tutti che l’appuntamento è presso la biglietteria, 15 minuti prima dell’orario del turno prescelto. Saranno ammessi alla visita i bambini superiori a 10 anni d’età.
Per questo evento la prenotazione è obbligatoria, a causa dei pochi posti disponibili per ogni turno e va effettuata via telefono.
N.B: A causa della conformazione del luogo, è sconsigliata la partecipazione a chi ha problemi motori e a chi soffre di claustrofobia.

Informazioni
Telefono: 334 11 19 8 19 Claudia
(dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 21.30)
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

La Ruota degli Esposti: storie dalla Real Casa dell’Annunziata

Sabato 27 ottobre ore 10.30
Curiosity Tour vi accompagnerà alla scoperta della Real casa dell’Annunziata, per visitare la celebre Ruota degli Esposti.
La Real Casa dell’Annunziata, fuori dai principali flussi turistici, è un luogo magico, ancora oggi uno dei luogi più misteriosi della città.
La nostra guida vi racconterà la storia del complesso e della sua fondazione, vi parlerà di adozioni, di “esposti” famosi e di regine generose; vi condurrà, insieme con i ragazzi dell’associazione Manallart, alla scoperta della sala delle colonne e della preziosissima “Madonna della scarpetta”.
Saranno visitate: la basilica dell’Annunziata Maggiore, la Ruota degli Esposti, ed alcuni ambienti privati del complesso.
Inoltre, il bellissimo Salone delle Colonne e la famosa Madonna delle Scarpette.
Non perdete l’occasione di fare un viaggio nel passato!
Appuntamento ore 10.00 ingresso Ospedale dell’Annunziata, via Egiziaca a Forcella 18
Inizio tour ore 10.30
Contributo a persona (visita guidata con guida abilitata Regione Campania + ingresso alla Sala delle Colonne e visita agli archivi)
intero: 10 euro
ridotto: 9 euro (soci)
Prenotazione obbligatoria
3292885442 – 3711300813
Per prenotare puoi anche inviare un sms o una email indicando il tuo nominativo, il numero di partecipanti e un riferimento telefonico.
***E’ POSSIBILE TELEFONARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00
In altre fasce orarie inviateci un sms e sarete ricontattati.
Per qualsiasi altra informazione potete scrivere una email a
curiositytour@gmail.com
Il tour parte al raggiungimento di almeno 15 partecipanti.

L'immagine può contenere: 1 persona

Halloween napoletano tra Dracula, diavoli e fantasmi con pizza!

Sabato 27 e mercoledì 31 ottobre

Per Halloween le Capere ti propongono due serate particolarissime alla scoperta della Napoli più segreta e diabolica!
Andremo a passeggio nello splendido cuore esoterico di Napoli e scopriremo storie di fantasmi, anime e diavoli.
Indagheremo su leggende d’odio e d’amore.
Partiremo da Piazza del Gesù, dove ammireremo i simboli alchemici che si celano sull’unico bugnato a punta di diamante della città.
Ci incammineremo tra i vicoli fino a raggiungere il Complesso di Santa Maria La Nova dove scopriremo la storia di un’incredibile tomba, studiata a livello mondiale, perchè forse appartenente al principe sanguinario Vald III, ovvero il famosissimo Conte Dracula. Una storia fatta di sangue, intrighi e guerre che dalla Transilvania ci porta fino a Napoli!
Dopo aver ammirato il chiostro e la splendida chiesa proseguiremo verso Palazzo Penne, la casa del Diavolo, e ancora in giro tra fantasmi e monacielli fino a Spaccanapoli dove, per riprenderci dal “pauroso” giro, ci godremo un’ottima pizza fritta con o senza sangue…. con o senza pomodoro!
Quando?
PRIMA DATA
Sabato 27 Ottobre
– Ore 18.30 inizio 18.45 POSTI ESAURITI
– ore 19.00 inizio 19.15 POSTI DISPONIBILI
SECONDA DATA
– Mercoledì 31 ottobre
Ore 18.00 POSTI DISPONIBILI
– Mercoledì 31 Ottobre
Ore 20.30 inizio 20.45 POSTI ESAURITI
Appuntamento: Piazza del Gesù (obelisco dell’Immacolata)
Contributo: 18 euro comprensivo di biglietto di ingresso alla Chiesa e al Chiostro, visita guidata da una guida abilitata della Regione, pizza fritta (provola e pomodoro o ricotta), birra o bibita analcolica.
Fino a 6 anni gratis (senza consumazione)
Da 7 a 18 anni (biglietto e consumazione) 10 euro
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
– Website: www.lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@gmail.com
– Cell/Whatsapp: 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00)

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

FESTA della PATATA di MONTAGNA di CASTELCIVITA – Salerno

Sabato 27 e Domenica 28 ottobre
Nell’Affascinante Centro Storico di Castelcivita, in provincia di Salerno, si terrà la nona edizione della Festa della Patata. La manifestazione avrà inizio alle ora 18.00 questo weekend, mentre domenica si potrà partecipare anche a pranzo con due piatti novità: Pizza e Ravioli di Patate con Tartufo!
Le specialità delle serate: Polpette di Patate; Pasta e Patate “Pesola”; Patate “Sfricinate” con Peperoni “Abbruscat”; Patate arrostite sotto la cenere; Soffritto di Carne di Maiale con Patate e Peperoni “A l’Acit”; Patate fritte; Zeppole di Patate.
Il tutto sarà accompagnato da ottimo vino locale e da piacevole musica popolare.
All’interno del percorso è possibile assaggiare le tante Delizie della nostra Terra!
Per Info e Contatti:

Email> info@lapagodacastelcivita.it
Web Site> www.lapagodacastelcivita.it
Mobile> 335 8303312

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Sagra della Castagna – Avellino

Sabato 27 e Domenica 28 Ottobre

Sagra della Castagna 39° edizione presso l’antico borgo Castello di Cervinara (AV) ai piedi del Partenio. Due giorni dove potrete gustare ottime pietanze a base di castagne, ballare al ritmo delle tammorre, visitare mostre e praticare trekking tra castagneti secolari.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Sagra della Castagna – San Cipriano Picentino (SA)

Da sabato 27 a lunedì 29 ottobre

I greci chiamavano la castagna “ghianda di Giove“…il vino è da sempre riconosciuto come il nettare di Bacco…E allora cosa succede quando Giove e Bacco si incontrano?!….Si da vita alla LEGGENDA.
Quest’anno in occasione della 41° Sagra Della Castagna, il Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino ha deciso di far rivivere il Mito, durante la manifestazione Enogastronomica che ogni anno vede la partecipazione di centinaia di persone.
Per 3 giorni, 27/28/29 Ottobre, di fronte alla chiesa Madre, verrà allestita la “Piazza dei giovani Castagnari” dove Castagne, Vino e musica saranno la cornice perfetta per 3 serate indimenticabili!

In un’atmosfera magica, e con la stagione fredda ormai alle porte, il calore delle vrulere vi riscalderà, il profumo di piatti prelibati e genuini delizierà il vostro olfatto, lo scoppiettio delle castagna vi accompagnerà in questo viaggio fantastico, dove tradizione ed innovazione si confondono alla perfezione, dando vita a serate all’insegna del buon umore.
Non puoi mancare, sarà l’evento Autunnale dell’anno. Ti aspettiamo!

L'immagine può contenere: testo

Terra Puglia –  Salerno

Domenica 28 ottobre

L’evento si svolgerà presso “Casa del Peraino” in località Vallicelli, in provincia di Salerno
La giornata sarà dedicata a seminari, laboratori, show cooking e degustazioni dei prodotti coltivati nei terreni di montagna del Cervati denominati “terra puglia” per le particolari proprietà che li contraddistinguono dai normali terreni situati più a valle.
Non mancheranno brevi passeggiate nei boschi e nella meravigliosa natura incontaminata che il Monte Cervati ci sa offrire.
L’appuntamento è fissato per le ore 9:00 nella Villa Comunale di Monte San Giacomo (SA).
Subito dopo, con mezzi propri, ci avvieremo verso “Casa del Peraino” in località Vallicelli.
Seguiranno le varie attività e poi il pranzo a base dei prodotti tradizionali del territorio.
Costo del biglietto:
– Adulti: € 15,00
– Bambini e ragazzi da 7 a 12 anni: € 10,00
– Bambini fino a 6 anni: gratuito

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Per ulteriori informazioni telefona al numero:
328.8236087 (Carmine)
Raccomandazioni:
L’evento si svolge a quota 1.200 metri, per cui si consiglia di indossare felpa, giubbino, cappello e scarpe comode.

L'immagine può contenere: oceano, spazio all'aperto, acqua, natura e testo

Gong e Campane Tibetane per il Mare

Domenica 28 ottobre

Domenica alle ore 10,30 sul Pontile di Bagnoli (NA), Gong Planetari ed altri strumenti ancestrali suoneranno in un concerto gratuito per il nostro mare, per l’acqua e per una umanità di pace.

Non mancare questo prezioso appuntamento e condividilo gentilmente con i tuoi amici. L’evento che si colloca nella Kermesse del Comune di Napoli, “Stati Generali del Mare – seconda edizione 2018” ideata dalla delegata mare Daniela Villani, è aperto a tutti gratuitamente, ma per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione al 3490962592.

Porta con te un tappetino ed una coperta o se preferisci restare seduto, una sedia pieghevole. Ti aspetto.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, testo e spazio all'aperto

WalkZone® Napoli “Bosco di Capodimonte”

Domenica 28 ottobre

VIVI UN’ESPERIENZA UNICA IN #WALKZONE® MODE!
Una Camminata in cuffia guidati dal ritmo della musica e dalla voce di Coach specializzati, che ti accompagneranno in un’esperienza unica nel suo genere!!!
#WALKZONEOUTDOOR è per tutti, allena, aggrega e diverte!
Si svolgerà in una delle ville più grandi e verdi nella bellissima Napoli…immersi nella natura e in un piacevole contesto fatto di sport, energia e tanto tanto divertimento.
Costo di partecipazione 10 Euro
Per iscrizioni: http://www.walkzone.eu/negozio/eventi-singoli/28ottcapodimonte/
Supporto: info@walkzone.eu
PROGRAMMA:
ore 9:30 appuntamento all’entrata del parco “Porta Di Miano” in Discesa Bellaria, 6 – NA, per la consegna delle cuffie e fiocco rosa – simbolo della campagna di prevenzione(si raccomanda massima puntualità)
ore 09,50 messaggio di sensibilizzazione da parte del Coordinatore Nazionale Walkzone® (testimonial dell’evento), sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno. A seguire breve informazione, da parte del Founder Walkzone® – Daniele Canestri, sugli stili di vita salutari da adottare
ore 10:00 warm up e partenza per camminata in Walkzone® Mode – presenter: Sara Cori – Co-founder Walkzone®
Arrivo previsto al punto di partenza ore 11,00 (circa)
Percorso previsto circa 5/6 km
Durata allenamento circa 1/1,20 h
Kcalorie bruciate circa 500/600
Alta percentuale di combustione grassi
Tipologia di lavoro Aerobico/Cardiovascolare/Tonificazione Muscolare
5 PUNTI FONDAMENTALI PER LA PARTECIPAZIONE
1) NON possono partecipare animali domestici (neanche di piccola taglia)
2) NON è ammessa la partecipazione con carrozzine o neonati in fascia
3) NON è possibile prenotarsi in loco il giorno dell’evento
4) NON è ammessa la partecipazione dei bambini al di sotto dei 10 anni di età
5) TUTTI possono partecipare all’evento, purché in buono stato di salute e in grado di sostenere una camminata allenante per circa un’ora.
Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Tre Bicchieri 2019 – Degustazione Napoli

Domenica 28 Ottobre dalle ore 18.00

Tre Bicchieri 2019: il gotha del vino italiano arriva a Napoli.
Torna l’evento più atteso dell’anno: in una sola serata i top wine italiani premiati dal Gambero Rosso con il prestigioso riconoscimento Tre Bicchieri nella guida Vini d’Italia 2019.
Una selezione di vini Tre Bicchieri provenienti da tutta Italia in degustazione.
Non solo il gotha italiano del vino, la migliore selezione food e la location più accogliente.
Costo del biglietto:
€35 intero, €30 ridotto
Per info e prenotazioni:
081 3119800/13 – 338 1691727
eventi.na@cittadelgusto.it

 

 

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

Klimt Experience

Il NERO di Bagnoli 41° sagra della castagna e del tartufo

Fiera Tutto Sposi 2018

Brikmania Un mondo di mattoncini Lego® Napoli

Ancora grandi novità all’Edenlandia aperte tre giostre storiche

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino di Roccamonfina –  Caserta

Napoli: Stregoneria,Torture e Demoni

Ghost Tour, un affascinante tour nel mondo del paranormale

Napoli Esoterica,tour nei Decumani tra esoterismo e alchimia

I Misteri di Donn’Anna

Don Giovanni di Mozart secondo L’Orchestra di Piazza Vittorio

Napoli Velata – Dal cristo velato di Sansevero alle misteriose iscrizioni della chiesa del Gesù Nuovo 27 e 27 ottobre

Incontri di archeologia: riparte il ciclo di conferenze al MANN fino al 29 maggio

Napoli nel Cinema – 7 appuntamenti nell’Auditorium del Museo di Capodimonte fino al 28 marzo

“SubTerranea” Rassegna di arti visive e performative al Museo del Sottosuolo il 10 novembre

Il Museo del Sottosuolo festeggia il ritorno di Dracula

Vida Loca, lo show collettivo sbarca al Club Partenopeo 

StereoRebus: la musica che rischia a suon d’improvvisazione

L’Halloween da URLO allo Zoo di Napoli

Interno 5 presenta “BIMBY(i)” e “Antigone (dream on): danza contemporanea contro l’omologazione

 

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Domenica 11 ottobre NarteA sarà al Real Sito di Carditello per l’iniziativa Appia Day

Domenica 11 ottobre l’AssociazioneCulturale NarteA partecipa all’Appia Day con Cardirello baby, iniziativa realizzata in collaborazione …